Uomini e Donne, Lorenzo Riccardi: “Giulia sembra una bambina capricciosa, in Claudia ho ritrovato me stesso al femminile”

Così come Luigi Mastroianni, anche il tronista Lorenzo Riccardi si è raccontanto ai microfoni di Uomini e Donne Magazine questa settimana. Il giovane sta stringendo sempre di più con la corteggiatrice Claudia, con cui è scattato un bacio, e gran parte del pubblico è certo che sarà lei la sua scelta. Tuttavia, un’altra donna sembra ancora tormentare i pensieri di Riccardi: è Giulia, che insieme a Claudia ha lasciato indignata lo studio nello scorso appuntamento col dating show di Canale 5:

Capisco la reazione di Giulia, ma non posso nascondere che Giulia mi piaccia. Questo non significa che lei sia la mia scelta e lo continuerò a dire. Ho bisogno di conoscere meglio entrambe.

Il tronista ha rivelato di aver bisogno di maggiore tempo per potersi fidare ciecamente delle parole di Giulia, per cui nutre comunque un chiaro e manifesto interesse:

Dopo tutto quello che è stato detto su Giulia, in questo momento ho bisogno di dimostrazioni per fidarmi. Non so se sia realmente interessata a me, perché delle sue rassicurazioni a parole me ne faccio poco. Da una parte sa come prendermi, ma è troppo sicura di essere la scelta e la sua convinzione forse la offusca. Io sono uno che nella vita parla tanto, ma a fatti faccio sempre il doppio.

Più stabile la conoscenza con Claudia, che Lorenzo ritiene in linea col suo modo di affrontare la vita, forse fin troppo:

In Claudia, invece, ho trovato la mia versione al femminile: ha sempre il sorriso stampato in volto, è una brava ragazza, ma devo capire come sarebbe avere al mio fianco una persona così simile a me.

prosegui la lettura

Uomini e Donne, Lorenzo Riccardi: “Giulia sembra una bambina capricciosa, in Claudia ho ritrovato me stesso al femminile” pubblicato su Gossipblog.it 07 dicembre 2018 12:52.