Uomini e Donne, la ex dama Angela Di Iorio: “Maria De Flilippi contro di me, fredda e distaccata”

Vi ricordate della ex dama di Uomini e Donne, Angela Di Iorio? Sicuramente tra i personaggi del Trono Over che più hanno fatto discutere di recente, la signora Angela Di Iorio è stata presente negli studi di Cinecittà fino a pochi mesi fa, ma ha sempre avuto una posizione ben polemica all’interno del programma, in particolar modo in contrasto non solo con tanti dei suoi pretendenti, dei quali lei non si diceva sempre convintissima, ma soprattutto con i due opinionisti storici della trasmissione, Tina Cipollari e Gianni Sperti.

Solo pochi giorni fa, Angela è tornata a parlare con un blog online, chiamato Datasistemi. Ecco cosa ha dichiarato:

È proprio stato organizzato un complotto contro Angela Di Iorio…In questo programma ci sta l’usanza che si parli con la redazione, ed io avevo un rapporto bellissimo con Sebastiano che mi diceva sempre: “Eh Angela tu sei forte, hai tanta gente che ti ama“. Bene, allora io vi dico: se non mi capite, almeno non mi massacrate. Mi chiedo come si permettano… Avevo soltanto chiesto stabilità economica e un pretendente con una pensione di almeno 1200, 1300 euro, insomma una cosa normale.

Proprio così: la signora Angela Di Iorio si era presentata all’interno del programma con delle richieste ben chiare nei confronti dei suoi pretendenti. Chi avesse voluto corteggiarla, avrebbe dovuto possedere una bella casa, avere una bella pensione, vivere una vita che l’avrebbe potuta soddisfare e render felice. Ma non è finita qui. Angela infatti prosegue: “La mia colpa è stata quella di dare priorità ai figli, alla casa… Mi è mancata tanto la vita del divertimento, una vita che mi permettesse di uscire la sera. Invece di comprendermi, Gianni mi attaccava e Tina qualche volta mi faceva ridere per le sue gag ma altre volte mi derideva. Un vero complotto”.

prosegui la lettura

Uomini e Donne, la ex dama Angela Di Iorio: “Maria De Flilippi contro di me, fredda e distaccata” pubblicato su Gossipblog.it 07 aprile 2019 22:59.