Unicredit, frode in Cina: dipendente sottrae 13 mln di euro dai conti


Unicredit, frode in Cina: dipendente sottrae 13 mln di euro dai conti

L’uomo è accusato di aver sottratto il denaro grazie a password condivise e alcune lacune nel sistema di sicurezza. Si tratterebbe di una delle più grandi frodi avvenute nelle banche straniere del Paese asiatico. La vicenda era emersa circa un anno fa

Parole chiave:

unicredit

cina

frode

digitall