Pil, Commissione Ue taglia ancora le stime dell’Italia: +0,1% nel 2019


Pil, Commissione Ue taglia ancora le stime dell’Italia: +0,1% nel 2019

Bruxelles prevede un +0,7% per il 2020. Il nostro Paese è fanalino di coda per investimenti, crescita e occupazione. Il commissario Ue: su Patto di stabilità valutazione a giugno. Tria: non si è tenuto conto dei dati positivi del primo trimestre. Conte: stime ingenerose