Zoe Wees: 5 cose da sapere sulla star di YouTube che si esibisce alla parata del Ringraziamento di Macy

La YouTuber e cantante farà il suo debutto alla parata del Ringraziamento di Macy il giorno della Turchia. Scopri di più sul cantante pop emergente qui!

Un certo numero di musicisti aiuta le famiglie a celebrare il Ringraziamento ogni anno come parte della parata del Macy’s Thanksgiving Day a New York City, e il cantante Zoe Wees, 19, farà il suo debutto con la sfilata giovedì 25 novembre. Si esibirà sul carro The Brick-changer di The Lego Group. Sarà una delle cantanti più giovani della sfilata, che comprenderà anche musicisti iconici come la band Foreigner, membro delle Destiny’s Child Kelly Rowlande la star di Broadway Kristin Chenoweth. Scopri tutto quello che c’è da sapere su Zoe qui.

Zoe, 19 anni, sul red carpet degli AMA. (Rob Latour/Shutterstock)

1. Zoe è tedesca

Zoe è nata e cresciuta ad Amburgo, in Germania, e da bambina le è stata diagnosticata l’epilessia rolandica benigna (BRE), una forma di epilessia che molti bambini superano. Ha cantato la sua esperienza con BRE nella sua canzone del 2020 “Control”. Ha parlato della sua esperienza con l’epilessia e di come i fan hanno raggiunto dopo che “Control” è caduto in un’intervista del 2020 con Londra in stereo. “Ho ricevuto molti messaggi dai fan che soffrono di epilessia. Molti di loro mi hanno inviato storie molto lunghe e intime della loro lotta contro la perdita del controllo. Mi tocca molto profondamente e mi mostra che la canzone è speciale per loro”, ha detto. Il video musicale “Control” ha ottenuto oltre 50 milioni di visualizzazioni su Youtube da quando è stato rilasciato nel marzo 2020.

2. Era in “The Voice Kids”

Sebbene Zoe pubblichi regolarmente sul suo canale YouTube, in realtà ha fatto il suo debutto televisivo nel 2017, come parte del programma tedesco Voce spin off La Voce Ragazzi, dove si è unita alla cantante tedesca di Sasha squadra per la quinta stagione. È stata eliminata durante la terza fase dello show.

3. Si è esibita agli AMAs

La parata del Macy’s Thanksgiving Day non è la sua prima apparizione importante negli Stati Uniti. Zoe è stata protagonista degli American Music Awards del 2021 domenica 21 novembre, quando si è esibita nel suo recente singolo “Ragazze come noi.Ha dato una performance glamour sbalorditiva, dove è stata accompagnata da ballerini di tutti i tipi per il suo inno di potenziamento femminile! Indossava una grande felpa con cappuccio nera, ma appariva davvero con un sacco di arancione nel suo vestito. Aveva pantaloni della tuta arancioni e una bandana abbinata intorno e aveva lunghe trecce abbinate per legare insieme l’intero look.

4. Ha pubblicato il suo EP di debutto a maggio

Zoe ha rilasciato il suo primo EP Ali d’oro il 21 maggio 2021. La canzone contiene sia “Girls Like Us” che “Control”, che da allora è stato certificato disco d’oro dalla RIAA. Oltre ai singoli, contiene anche le canzoni “Hold Me Like You Used To”, “Ghost” e “Overthinking”. Zoe non sembra che stia rallentando presto però. Ha pubblicato una manciata di altri singoli da quando è uscito l’EP. Da allora, ha pubblicato remix e diverse versioni di canzoni sull’EP, ma ha seguito la canzone “That’s How It Goes”, con la cantante R&B 6MANCANZA il 24 settembre.

5. Ha lanciato una serie di interviste sul suo canale YouTube.

Zoe ha dato il via a una serie di discussioni su YouTube il 4 novembre, chiamata “Imparare ad amare me stesso”. La serie presenta Zoe che discute con alcuni dei suoi cantanti preferiti. Finora ha pubblicato tre episodi. Il primo episodio presentato Tate McRae, la cui canzone “You Broke Me First” ha coperto Zoe. Il secondo episodio presentava 6LACK e il terzo episodio presentava Jessie J, e Zoe ha rilasciato una cover della canzone di Jessie “I Want Love”, poco dopo.

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies