Vanessa Bryant e le figlie escono con la sorella Sharia di Kobe per divertirsi a Disneyland Dayland

| |

Dalla morte di Kobe Bryant, Vanessa Bryant ha mantenuto una relazione con sua sorella, Sharia. Il 3 giugno, ha persino regalato a Sharia una Tesla prima di fare un viaggio insieme a Disney!

Vanessa Bryant e le sue figlie, Natalie Bryant, 18, Bianka Bryant, 4 e Capri Bryant, 1, si è goduto un altro viaggio a Disneyland il 3 giugno. Questa volta, hanno avuto modo di vedere un’anteprima del parco Avengers Campus prima che fosse ufficialmente aperto il 4 giugno. Sono stati raggiunti anche da di Kobe Bryant sorella, Sharia Washington, per la divertente gita in famiglia.

Dopo il viaggio Disney, Vanessa è andata su Instagram per condividere varie foto e video della divertente giornata. C’era una foto di famiglia completa di tutte e cinque le signore al parco, più un dolce scatto di Natalia, che sta per diplomarsi, davanti a una delle giostre. Vanessa ha anche girato alcuni video dell’Avenger’s Campus per dare un’anteprima ai suoi follower. Vanessa e Sharia hanno anche condiviso drink di tequila e hanno pubblicato una foto che li teneva sollevati.

Dalla morte di Kobe nel gennaio 2020, Vanessa ha mantenuto uno stretto rapporto con Sharia, così come con l’altra sorella della star dell’NBA, Shaya Bryant. In effetti, Vanessa è stata così grata per il supporto della Sharia nell’ultimo anno e mezzo, che le ha fatto un regalo speciale prima del viaggio Disney: una Tesla bianca nuova di zecca!

Vanessa ha pubblicato una foto di se stessa e Sharia che si abbracciano davanti alla nuova frusta, che era adornata con un grande fiocco rosso. “Sorpresa!” ha sottotitolato lo scatto. “Ti vogliamo bene!!! Tunnel di Tesla, eccola che arriva!! Da Las Vegas a Cali.” Ha anche condiviso un video della Sharia in lacrime quando ha visto l’auto per la prima volta. Da parte sua, Sharia ha ripubblicato le immagini e ha ringraziato Vanessa nella didascalia. “OH MIO DIO! Quindi questo è successo oggi!” lei scrisse. “Grazie mille V! Sono ancora senza parole! Questo è assolutamente incredibile. Ti amo!!”

Kobe è morto tragicamente in un incidente in elicottero nel gennaio 2020. La figlia tredicenne sua e di Vanessa, Gianna Bryant, morto anche lui nell’incidente, insieme agli altri sei passeggeri e al pilota. Il gruppo era in viaggio verso la partita di basket di Gianna al momento dell’incidente.

Precedente

Anteprima di ‘Mama June’: Alana affronta Pumpkin per ‘A malapena sbarcare il lunario’ — Guarda

Anteprima di “Little People, Big World”: Matt ammette di aver “mancato” l’ex Amy alla fattoria l’anno scorso

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies