Travis Scott esce con Mark Wahlberg nella prima uscita pubblica dalla tragedia di Astroworld

Quasi tre settimane dopo che dieci persone sono state uccise durante l’esibizione di Astroworld di Travis Scott, il rapper ha fatto la sua prima uscita pubblica insieme a Corey Gamble e Mark Wahlberg.

Travis Scott è stato avvistato in pubblico per la prima volta da quando dieci persone sono morte a causa della micidiale ondata di folla durante il suo concerto del 5 novembre all’Astroworld. In fotografie pubblicato sui social media, Travis, 30 anni, seduto accanto a Mark Wahlberg e Corey Gamble su un patio esterno nel sud della California. Travis è occupato con il suo telefono mentre Mark, 50 anni, e Corey, 41, chattano. In un’altra foto, il rapper “Sicko Mode” posa accanto all’attore franco-americano Said Taghmaoui mentre in un carrello da golf. Disse ha pubblicato filmati di se stesso mentre gioca a golf con Mark e Michael Jordan martedì (23 novembre), secondo LE PERSONE, al Madison Club di La Quinta, ma Travis non è nel filmato.

Avrebbe senso che la prima apparizione pubblica di Travis fosse al Madison Club, perché è un club di golf esclusivo e una comunità recintata nel sud della California. Gli attuali residenti includono i suoceri di Travis Kris Jenner e Kourtney Kardashian, così come Cindy Crawford, Lori Loughlin, Mossimo Giannullie CEO di Apple Tim Cook. Se La Flame avesse bisogno di un posto dove andare dopo la tragedia di Houston, questo posto sicuro sarebbe quello.

Travis Scott e Mark Wahlberg (Matt Baron/Rob Latour/Shutterstock)

Travis ha mantenuto un basso profilo da quando è arrivata la notizia delle dozzine di feriti e di dieci persone uccise durante il suo set all’Astroworld. “Il fatto che sia successo a Houston, che ama, e che ha così tante persone a cui è vicino… è particolarmente devastante”, il suo avvocato, Ed McPherson, ha detto una settimana dopo la tragedia. “È stato rinchiuso a casa sua da quando è successo e non è uscito affatto.” Travis è stato avvistato fuori dalla sua villa di Houston l’11 novembre, la sua prima apparizione dopo il concerto. Nelle foto, Travis si è avvolto in una coperta ricoperta di “H” bianche mentre parlava al cellulare.

Travis Scott (Amy Harris/Invision/AP/Shutterstock)

Potrebbe volerci un po’ di tempo prima che Travis si esibisca o venga nuovamente avvistato in pubblico. Ci sono state più cause intentate contro di lui e i promotori del festival per la tragedia fatale. John Werner con Reaud, Morgan e Quinn detto HollywoodLife ESCLUSIVAMENTE che potrebbero passare “anni” prima che venga raggiunto un accordo e tutte le vittime siano risarcite. “Dopo le prove raccolte durante le indagini, bisogna rispondere a un paio di domande. Cosa sapeva? Quando lo ha saputo? Che opportunità aveva per fare qualcosa al riguardo? Per Travis Scott, non sappiamo che tipo di influenza contrattuale abbia avuto sulla performance”.

“Nel complesso, gli accordi o i verdetti saranno nell’ordine dei 100 milioni di dollari”, ha detto Werner HollywoodLife, e questa potrebbe essere una stima prudente. Thomas J. Henry, un avvocato del Texas, ha rilasciato una dichiarazione il 18 novembre su come rappresenta 282 querelanti in una massiccia causa da 2 miliardi di dollari contro Travis Scott, Aubrey Drake Graham (aka Drake), Live Nation e lo stadio NRG.

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies