Toro Gato: tutto da sapere sulla nuova identità reinventata della star di “Vampire Diaries” Kat Graham

| |

Kat Graham non c’è più. Saluta Toro Gato, l’identità reinventata dell’attrice e cantante. Ecco tutto quello che c’è da sapere su Toro Gato.

Kat Graham è rinato. Il I diari del vampiro attrice, 31 anni, ha debuttato con una nuova identità, Toro Gato, durante un colloquio con E! Notizia’ Pop quotidiano martedì 31 agosto. Non chiamatelo un alter ego, però. L’artista precedentemente noto come Kat ha spiegato la decisione di “smantellare” la sua “ex identità” e ha rimuginato che la sua precedente identità era il suo vero alter ego, dopotutto.

“Penso che noi intrattenitori abbiamo questa identità che dobbiamo dare al pubblico ed essere presentabili, e penso che a volte dimentichiamo il nostro nucleo e la nostra verità”, ha detto Toro a E! Notizia. “Come artista, voglio esplorarlo con questo progetto Toro Gato e l’intera collezione NFT. Volevo in qualche modo smantellare la mia precedente identità”.

“Quindi questa è una nuova versione”, ha continuato Toro. “Dicono che è l’alter ego, ma in realtà penso che più tempo trascorro in questo spazio, penso che Kat sia l’alter ego e sto diventando l’Africa occidentale, il sovrano, il mostro, che non ha paura di tutto ciò che può presentarsi senza scarpe. Penso che sia davvero divertente e un posto terrificante in cui stare”.

Di seguito è riportato tutto ciò che dovresti sapere su Toro Gato, che pubblicherà il suo EP di debutto, “Toro Gato”, a settembre.

Toro Gato rappresenta la dualità tra due ego

Toro Gato, che si traduce in “bull cat” in spagnolo, rappresenta la dualità tra il suo ego attuale e il suo ego precedente, ha spiegato l’artista a E! Notizia. “Toro Gato mostra i lati chiari e oscuri, quindi sai quando ti arrabbi davvero molto e hai paura di quel mostro e non vuoi lasciare fuori quel lato? Ad esempio, questa è quella versione di quello”, ha detto. “Gato è forse la parte pacifica, ed entrambe le parti possono esistere. Mostra la mente subconscia e la mente conscia”.

Toro Gato è radicato nella cultura africana

Toro ha anche spiegato durante la sua intervista che la sua nuova identità è radicata nella sua identità africana. L’artista ha indossato abiti africani, incluso un cappello Zulu, per l’aspetto, e quando gli è stato chiesto del costume, Toro ha spiegato che il suo ensemble è esattamente l’opposto di un costume. “In questo mondo occidentale molto americanizzato, a qualcuno può sembrare uno spettacolo, ma se vai in Africa o se fai ricerche [tribes]..vedrai che in realtà non è un costume [and] in realtà quello che indossiamo è [a costume].”

Su come trova i suoi pezzi, Toro ha detto: “Trovo pezzi diversi che rappresentano chi sono come donna e da dove vengono i miei antenati. Quando parliamo di trovare le nostre verità più profonde, dobbiamo effettivamente guardare chi siamo realmente. Sto trovando diversi modi per abbracciarlo”.

Toro Gato pubblicherà un EP a settembre

Toro pubblicherà il suo EP di debutto, Toro Gato il 10 settembre sulla piattaforma YellowHeart. L’artista ha recentemente pubblicato “SWIM”, il singolo di debutto del prossimo EP, il 20 agosto. Il video musicale di accompagnamento è uno dei sei “film” che verranno rilasciati. Secondo Toro’s GialloCuore biografia dell’artista, tutti i film sono stati diretti dal partner e collaboratore di Toro Darren Genet, un direttore della fotografia che ha diretto alcuni episodi di I diari del vampiro.

L’artista ha detto a E! Notizia che l’identità reinventata ha richiesto anni di lavoro. “Penso che con tutto ciò che abbiamo vissuto con il COVID e la quarantena e aver trovato la nostra verità, questo l’abbia generata”, ha detto Toro. “Ci sto lavorando dal 2016 e non volevo uscire così. Penso che molto sia stata la pandemia. In gran parte guardavo le giovani ragazze nere che piangevano dopo avermi guardato mentre festeggiavo il mio addio e ho visto che c’è qualcosa di veramente bello nella verità.

Precedente

Amelia Hamlin apparentemente risponde alla faida di Scott Disick con Travis Barker dopo il disturbo del PDA

Will Smith sorprende il nuovo arrivato Jabari Banks con il ruolo di una vita nel reboot di “Fresh Prince” — Guarda

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies