Ryan Reynolds e Chris Noth uniscono le forze per un esilarante annuncio di gruppo dopo la morte di Big – Guarda

Ryan Reynolds e Chris Noth hanno reclutato Allegra, l’istruttrice di Mr. Big’s Peloton, per una pubblicità parodia che circonda la scena scioccante di “E proprio così…”.

Un paio di pagliacci! Ryan Reynolds e Chris Noth si sono uniti per creare un’esilarante pubblicità parodia per Peloton dopo che la compagnia è stata protagonista della scioccante premiere di E proprio così…., dove l’amato Mr. Big muore dopo una sessione sulla sua bici da fitness.

Ryan narra una scena intima tra il personaggio di Chris, Mr. Big e la sua sexy istruttrice di Peloton Allegra, (interpretata da Jess King), che era una parte fondamentale della trama. La simpatica coppia esulta per i “nuovi inizi” prima che Allegra dica a Mr. Big che “sembra fantastico”, al che Mr. Big dice che “si sente benissimo”. “Possiamo fare un altro giro”, chiede Mr. Big. “La vita è troppo breve per non farlo.” Si sente quindi Ryan dire in una voce fuori campo: “E proprio così …” prima di snocciolare i benefici per la salute del “ciclismo regolare”. “E’ vivo,” Ryan si infila esilarante alla fine.

ryan reynolds
Ryan Reynolds ha fatto uno spot pubblicitario per Peloton dopo la scena scioccante in “E proprio così…” (Gregory Pace/Matt Baron/Shutterstock)

Nel caso ve lo foste perso, il primo episodio del Sesso e città riavviare, Sarah Jessica Parker Il personaggio Carrie Bradshaw torna a casa dal recital di pianoforte di Lily per trovare l’amore della sua vita, John James “Mr. Big” Preston, morendo sul pavimento del bagno per un apparente attacco di cuore. Sebbene i due avessero pianificato di andare agli Hamptons quella fatidica sera, Carrie ha scelto all’ultimo minuto di sostenere invece la figlia della sua amica Charlotte alla scuola di musica. Con la sua notte libera, Mr. Big ha scherzato con Carrie dicendo che avrebbe avuto un appuntamento con Allegra, il suo istruttore di Peloton. Dopo il suo giro virtuale con Allegra, Mr. Big sviene e viene colpito da un attacco di cuore

La scena della morte ha causato un po’ di contraccolpo per Peloton, poiché la società ha visto un calo delle vendite e le scorte sono crollate il giorno dopo la prima. In risposta, Peloton ha rilasciato una dichiarazione tramite il cardiologo Dott.ssa Suzanne Steinbaum, facendo eco al sentimento di Ryan sugli effetti positivi del ciclismo e dicendo che l’esercizio avrebbe aiutato a ritardare un attacco di cuore. Sono persino arrivati ​​al punto di condannare lo stile di vita di Mr. Big come parte dei suoi problemi cardiovascolari.

Chris Noth
Chris Noth ha realizzato uno spot pubblicitario per Peloton dopo la scena scioccante in “E proprio così…” (Gregory Pace/Matt Baron/Shutterstock)

“Sig. Big ha vissuto quello che molti chiamerebbero uno stile di vita stravagante – inclusi cocktail, sigari e grandi bistecche – ed è stato seriamente a rischio poiché ha avuto un precedente evento cardiaco nella stagione 6″, ha detto nella sua dichiarazione. “Queste scelte di vita e forse anche la sua storia familiare, che spesso è un fattore significativo, sono state la probabile causa della sua morte. Andare in sella alla sua moto Peloton potrebbe anche aver contribuito a ritardare il suo evento cardiaco”.

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies