Ryan Reynolds dice che vuole “destigmatizzare” la salute mentale per le figlie James, 6, Inez, 4 e Betty, 1

| |

Ryan Reynolds ha affermato che la salute mentale “è importante parlare di” mentre discute le sue lotte con il sentirsi “solo” e “in fondo assoluto”, in una nuova intervista.

Ryan Reynolds, 44 anni, si sta aprendo sull’importanza della salute mentale e sull’essere un “modello” per le sue figlie. L’attore ha parlato di ansia e di come pensa che più persone debbano avere una conversazione sulle difficoltà che le persone attraversano, in una nuova intervista con ET di sabato. “Parte è che ho tre figlie a casa e parte del mio lavoro come genitore è modellare i comportamenti e modellare cosa vuol dire essere triste e modellare cosa vuol dire essere ansioso o arrabbiato”, il padre di James, 6, Inez, 4 e Betty, 1, ha detto allo sbocco mentre promuoveva il suo nuovo film La guardia del corpo della moglie del killer.

“Che c’è spazio per tutte queste cose”, ha aggiunto. “La casa in cui sono cresciuto, in realtà non è stata modellata per me. E questo non vuol dire che i miei genitori fossero negligenti, ma provengono da un’altra generazione”.

Blake Lively, Ryan Reynolds, James Reynolds, Inez Reynolds
Blake Lively e Ryan Reynolds con le loro figlie James e Inez alla cerimonia della Hollywood Walk of Fame di Ryan. (SplashNews)

“Parte di questo è de-stigmatizzare le cose e creare una conversazione intorno [mental health],” Lui continuò. “So che quando mi sentivo in fondo assoluto di solito è stato perché mi sentivo come se fossi solo in qualcosa che stavo provando. Quindi penso che quando le persone ne parlano, non necessariamente mi soffermo o mi lamento su di esso, ma penso che sia importante parlarne. E quando ne parli, in un certo senso libera le altre persone”.

Ha anche detto che se parla, spera che aiuti anche gli altri che lottano con la loro salute mentale. “Altre persone si sentono come, ‘Oh, lo sente e anche io.’ E anche se potremmo trovarci in due campi completamente diversi o potremmo avere due vite completamente diverse, in un certo senso ci connette”, ha spiegato. “Molto è solo voler modellare certe cose per i miei figli e modellare cose per chiunque potrebbe aver bisogno di ascoltarle.”

Ryan Reynolds, figlia
Ryan Reynolds in gita con una delle sue figlie. (SFONDO)

Il co-protagonista di Ryan, salma Hayek, 54, che era anche presente all’intervista, ha aggiunto i suoi pensieri sull’ansia. “Molte delle persone veramente, estremamente intelligenti soffrono di ansia”, ha detto. “Se sei molto giovane o non hai raggiunto un certo livello di successo, potresti pensare che ci sia qualcosa che non va in te e non lo è. Fa parte dell’avere un intelletto che viene stimolato molto facilmente e si tratta solo di canalizzarlo”.

“A volte è difficile spegnere il cervello e questa è una sfida per alcune persone”, è intervenuto Ryan.

Ryan e sua moglie Blake Lively, 33 anni, sono sposati dal 2012 e spesso sono piuttosto riservati riguardo alle loro tre figlie. Oltre ad essere fotografati durante le uscite occasionali, tendono a tenerli fuori dai riflettori, ma questo non impedisce loro di sgorgare su di loro. “Amo essere una ragazza papà”, ha detto Ryan Accedi a Hollywood nel novembre 2020. “Ho tre figlie, che non avrei mai immaginato in un milione di anni”.

Precedente

Royalty Brown, 7 anni, va ‘uno contro uno’ con papà Chris per una partita di basket — Guarda

Anelli di fidanzamento di Ariana Grande: guarda le foto dei diamanti di Dalton Gomez e Pete Davidson

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies