RODERIK rivela come “American Dream” mostri un lato completamente diverso della band pop-punk

Con la loro nuova canzone – e un video musicale che è più di quanto sembri – i rocker multi-genere RODERIK affrontano il “Sogno americano” con una traccia che “butta in testa ciò che la gente sa di loro”.

Per molte persone, il cosiddetto “sogno americano” è un incubo vivente, o peggio, è una falsa promessa di sicurezza e prosperità. Questo passo obsoleto – una moglie, un marito, 2,5 figli, un pollo in ogni pentola e un’auto in ogni garage – viene infilzato RODERIK nuova canzone e video musicale corrispondente. In anteprima qui su HollywoodLife, “American Dream” vede la band — cantante/cantautore Jake Anthony Salazar, chitarrista Jay T. Sutherland, bassista David PKe il batterista Danny Nugent – affronta questa realtà oscura in una canzone pop-punk che intreccia una sana dose di emo dei primi anni 2000. “Ci hai fatto girare in tondo per il tuo ‘American Dream’ / lo dirò ad alta voce, non ci crediamo.”

“‘ American Dream’ è una di quelle canzoni come scrittore, speri sempre che scriverai”, dice Jake Anthony Salazar HollywoodLife. “È venuto insieme così velocemente e senza sforzo, sapevo che doveva essere una delle prime canzoni che abbiamo pubblicato. Ciò che rende ‘American Dream’ così speciale per me, è che va davvero contro tutto ciò che abbiamo pubblicato fino ad oggi. Anche se miriamo costantemente a creare e pubblicare canzoni nuove e uniche, mi sento davvero come se questa canzone mettesse in discussione ciò che la gente sa di RODERIK, che è probabilmente una delle cose che preferisco del pubblicare questa canzone come nostro terzo singolo.

(Per gentile concessione di RODERIK)

Sebbene la grafica mostri ciò che è stato promesso alle persone, il finale a sorpresa rivela ciò con cui di solito finiscono coloro che perseguono il “sogno americano”: servitù lugubre e nessuna speranza di avere mai una casa con una staccionata bianca. “Per quanto riguarda il video”, aggiunge Salazar, “abbiamo davvero cercato di incarnare il vero significato dietro la canzone. Quando fai a pezzi il testo di “American Dream”, è tutto incentrato sulla mia esperienza di lavorare per qualcun altro e mi sento come se fossi bloccato in questo lavoro che non andrà mai da nessuna parte per me.

“Spesso sognavo ad occhi aperti dove potrei essere o con chi potrei essere invece”, dice HollywoodLife,facendo qualsiasi altra cosa, e nel tipico stile RODERIK, abbiamo preso proprio quel concetto e l’abbiamo spinto all’estremo. È qui che entra in gioco il video. Abbiamo davvero lavorato duramente per creare qualcosa che incarnasse quella sensazione e speriamo che le persone si colleghino a questo video nel modo in cui lo facciamo noi”.

(Per gentile concessione di RODERIK)

Prendendo il nome da quello di Edgar Allan Poe, La caduta della Casa degli Usher, RODERIK si è formata nelle prime fasi della pandemia di COVID-19. I membri – sostenitori della scena musicale di Long Island – si sono uniti per creare non solo musica ma esperienze visive che si abbinano all’oscurità che ha dato vita alla band. Il gruppo ha pubblicato “Save Me” – sia una versione originale che reinventata – nel 2020 e quest’anno ha visto l’uscita di “You’ll Never Know” e “American Dream”. I primi lavori hanno mostrato le loro influenze dal post-hardcore, pop, hip-hop e R&B – e promettono molte altre sorprese nella nuova musica a venire.

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies