Rockers Sticky Fingers raggiunge “Through The Darkness” con la nuova canzone “We Can Make The World Glow”

| |

Come i primi raggi di luce che annunciano l’arrivo di una nuova alba, i rocker australiani Sticky Fingers scatenano la title track del loro nuovo album, facendo emergere le vibrazioni groovy per farti “sentire bene dentro”.

Dopo così tanti giorni bui, il mondo ha bisogno di un po’ di luce, soprattutto quando l’emisfero settentrionale si dirige verso le lunghe notti autunnali e invernali. Per fortuna, è primavera in Australia, e come un fiore che emerge da un lungo pisolino, Dita appiccicose sono tornati con nuova musica. La banda – Dylan Frost (voce, chitarra), Paddy Cornovaglia (basso, voce), Seamus Coyle (chitarra solista), Becher “Beaks” Best (batteria, percussioni), e Freddy Crabs (keys, synth) – hanno scatenato la title track del loro prossimo album quinto album, “We Can Make The World Glow”, e il bagliore che fanno. “Perché ci tratteniamo quando ci stiamo aggrappando ai nostri cari / Non riuscivo a capire in questo labirinto in cui mi trovavo, devo trovare la strada ora / Scivolare via tra i narcisi Sto cadendo in paradiso / In questo spazio lo sappiamo già .” È una marmellata morbida e calda, perfetta per quei momenti in cui hai bisogno di aiuto per farti sorridere.

Dopo un anno di lockdown e spettacoli cancellati, Sticky Fingers ha voluto rendere il loro ritorno commovente. “La title track ‘We Can Make the World Glow’ condivide il sentimento di raggiungere attraverso la loro oscurità”, condivide la band con HollywoodLife, “con testi come ‘Sono fuori dalla mia top ten del coma, vivo la vita in estasi, rimbalzando sulla tua gravità.’ ‘Volevamo creare qualcosa che avesse vibrazioni Sticky di ritorno al passato, con elementi sempre nuovi. Spingiamo sempre per creare suoni e vogliamo che le persone si sentano bene dentro”.

Questa nuova musica è un po’ un reset per la band. Durante l’estate del 2020, la band ha subito alcune battute d’arresto personali, con Dylan che ha sopportato “più overdose”, secondo il sito ufficiale della band, e Paddy che si è sottoposto a riabilitazione. Dopo aver rimesso in ordine le loro vite, hanno vissuto un ritorno a casa, ritrovandosi con il chitarrista originale Taras Hyrubi-Piper a Grove Studios. Con Taras produttore e produttore di lunga data Dann Hume come mixer, la band ha sperimentato un ringiovanimento, una riaccensione della scintilla che ha portato a questo nuovo album.

Possiamo far risplendere il mondo segna il primo album della band dal 2019 Tuo da tenere. Indipendente dal 2008, la band ha prodotto “tre album consecutivi nella Top 5, ha guadagnato platino ARIAA e placche d’oro, ha eclissato 1 miliardo di stream e ha fatto il tutto esaurito nei luoghi più sacri del continente solitamente riservati a artisti del calibro di Elton John e Post Malone”, secondo sito ufficiale della band. Hanno guadagnato oltre un miliardo di stream e centinaia di migliaia di follower online con la loro miscela distintiva di rock, mescolando reggae, alternative, indie e garage psichedelico in un groove fluido che è destinato a farti muovere. Aspettati l’album completo nella primavera del 2022 e, fino ad allora, risplendi.

Precedente

Irina Shayk sfrigola in costume da bagno ritagliato alla sfilata di Savage X Fenty 2021: foto

Elon Musk e Grimes si sono lasciati dopo 3 anni insieme: “Ci amiamo ancora” e siamo “in ottimi rapporti”

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies