Rivelata la causa della morte di Brian Laundrie: il fidanzato di Gabby Petito è morto di suicidio, dice l’avvocato

L’autopsia finale ha rivelato che Laundrie è morto per una ferita da arma da fuoco autoinflitta alla testa e i suoi genitori sono stati informati.

Più di due mesi dopo di Gabby Petito il corpo è stato scoperto nella foresta nazionale di Bridger-Teton il 19 settembre, un avvocato del suo ragazzo di Brian Laundrie famiglia Steve Bertolino ha rivelato che la causa della morte di Laundrie è stata rivelata come una ferita da arma da fuoco autoinflitta. Ha notato che i genitori di Laundrie Chris e Roberta sono stati informati e piangono la morte del figlio.

La causa della morte di Laundrie è stata rivelata un mese dopo il ritrovamento del suo corpo. (Non accreditato/AP/Shutterstock)

I resti di Laundrie erano stati scoperti il ​​20 ottobre alla Carlton Reserve, vicino alla casa dei suoi genitori in Florida. Aveva 23 anni. Bertolino ha detto che la causa della morte di Laundrie è stata rivelata da un antropologo forense, via Il New York Post. “Chris e Roberta Laundrie sono stati informati che la causa della morte è stata una ferita da arma da fuoco alla testa e il modo della morte è stato il suicidio”, ha detto a La Posta. “Chris e Roberta sono ancora in lutto per la perdita del figlio e sono fiduciosi che questi risultati portino la chiusura a entrambe le famiglie”.

Precedente

Oltre 5.900 persone giurano su questo comodo pigiama invernale per meno di $ 45

Euphoria: Rue scappa dai poliziotti nel primo trailer della seconda stagione — Guarda

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies