Recensione di Spider-Man: No Way Home: Tom Holland stupisce in un classico Marvel rivoluzionario

Peter Parker di Tom Holland intraprende un viaggio che cambia la vita in “Spider-Man: No Way Home” pieno di sorprese epiche, colpi di scena scioccanti e momenti meravigliosi che lo rendono uno dei migliori film Marvel sempre.

Spider-Man: Nessuna via di casa uscirà nei cinema nelle ultime settimane del 2021, ma non si può negare che sia il film dell’anno. Dopo mesi di speculazioni, il film verrà finalmente svelato al mondo il 17 dicembre. L’attesa per Spider-Man: Nessuna via di casa è stata lunga, ma l’attesa è valsa la pena. Spider-Man: Nessuna via di casa diventerà uno dei film di supereroi più leggendari di tutti i tempi.

Il film inizia dopo che l’identità di Spider-Man è stata rivelata al mondo. Proprio quando la vita di Peter Parker non poteva diventare più complicata, ora deve fare i conti con tutti gli occhi puntati su di lui. Peter è alla disperata ricerca di una vita normale e chiede aiuto al dottor Strange. La sua decisione ha ripercussioni che vanno oltre il mondo in cui vive Peter.

Tom Holland
Tom Holland e Benedict Cumberbatch in “Spider-Man: No Way Home”. (Matt Kennedy/Sony Pictures in uscita/Marvel Entertainment/Everett Collection)

L’incantesimo fallito del dottor Strange provoca alcuni iconici Uomo Ragno cattivi di altri universi per iniziare a seminare il caos nel mondo di Peter. Sappiamo tutti che Doc Ock, Green Goblin, Sandman, Lizard ed Electro sono i cattivi dei precedenti Uomo Ragno film che entrano nel Marvel Cinematic Universe. I loro ritorni ci regalano scene memorabili che non avremmo mai pensato di vedere in un film.

Peter, che sta ancora esplorando il suo posto in un mondo post-Avengers, cerca di essere un eroe per tutti. Il suo ottimismo ha conseguenze indesiderate, quelle che trasformeranno Peter nell’uomo che diventerà. Peter ha visto così tanto da quando Tony Stark lo ha preso sotto la sua ala protettiva tanti anni fa, ma questa è ancora la sua battaglia più personale.

Peter deve affrontare l’oscurità come non ha mai visto prima, e Tom Holland lo abbraccia con tutte le sue forze. Tom dà la sua performance migliore ed emotiva fino ad oggi Spider-Man: nessuna via di casa. È in grado di destreggiarsi senza sforzo tra i momenti più leggeri di Peter con quelli pesanti e strazianti.

Willem Dafoe
Willem Dafoe nei panni di Green Goblin. (Matt Kennedy/Sony Pictures in uscita/Marvel Entertainment/Everett Collection)

La sua prestanza fisica è elevata a un livello completamente nuovo nel Nessun modo per tornare a casa scene di combattimento. C’è l’azione di lancio del web prevista che conosciamo e amiamo da Uomo Ragno film, ma Spider-Man: Nessuna via di casa mostra molta più grinta con il combattimento uno contro uno viscerale. Ci sono anche effetti speciali sbalorditivi che sfidano tutto ciò che abbiamo visto finora nell’MCU.

Benedict Cumberbatch assume un ruolo da zio con Peter e cerca di persuadere il giovane eroe a non capovolgere più universi nella sua ricerca per rendere le cose giuste per tutti. Zendaya e di Jacob Batalon MJ e Ned potrebbero non avere superpoteri, ma si dimostrano eroi a pieno titolo mentre Peter cerca il loro aiuto. La relazione romantica di Peter e MJ riceve una nuova profondità e una delle scene più tenere e commoventi del film è quella tra l’amata coppia.

Spider-Man: Nessuna via di casa è uno dei film più chiacchierati dell’ultimo decennio, e non delude minimamente. Dopo un anno di pandemie per le sale cinematografiche, questo sarà il film che farà tornare le persone al cinema di corsa, anzi, di corsa. È imperativo che tu veda Spider-Man: Nessuna via di casa sul grande schermo. Questo film è uno spettacolare capolavoro di supereroi.

Tom Holland Zendaya
Tom Holland e Zendaya in “Spider-Man: No Way Home”. (Matt Kennedy/Sony Pictures in uscita/Marvel Entertainment/Everett Collection)

Il terzo film indipendente di Tom è il suo più forte, ed è arrivato in cima come uno degli eroi fondamentali e più importanti del MCU. Spider-Man: Nessuna via di casa cambierà il MCU come lo conosciamo, spingendo la Fase Quattro in un territorio eccitante e inesplorato. Da un grande potere derivano grandi responsabilità, come tutti sappiamo. Tom porta quella responsabilità con disinvoltura e fascino che lo rendono il perfetto Spider-Man.

Spider-Man: Nessuna via di casa uscirà nelle sale il 17 dicembre. La proiezione è stata presentata in Dolby Vision e Dolby Atmos.

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies