Rachel Lindsay rivela che era “livida” quando Mike Johnson non era lo scapolo

| |

Rachel Lindsay ha ammesso di volere che il “veterano” Mike Johnson fosse l’uomo principale di “The Bachelor” nell’autunno del 2019 e quando Peter Weber è stato scelto, era pronta a “chiamare lo spettacolo”.

Rachel Lindsay, 36 anni, sta parlando senza paura delle sue delusioni con Il laureato franchising in un nuovo editoriale rivelatore per Rivista di New York, e uno di questi include la loro scelta di scapolo nella 24a stagione dello spettacolo. L’ex concorrente ha rivelato di essere “livida” quando l’ha scoperto Pietro Weber è stato scelto come protagonista della serie reality invece di Mike Johnson. Entrambi gli uomini sono apparsi nella quindicesima stagione di L’addio al nubilato ma Rachel aveva chiaramente il suo preferito.

“Nell’autunno 2019, quando non hanno scelto Mike Johnson, un concorrente della stagione 15 di L’addio al nubilato, per essere il prossimo Bachelor, ero livido”, ha scritto Rachel nell’editoriale. “È un veterano e non c’è mai stato un vantaggio veterano. Ha un sorriso da un milione di dollari. Lui è bello. Era un beniamino dei fan”.

Mike Johnson
Mike Johnson è apparso nella quindicesima stagione di “The Bachelorette”. (SplashNews)

“Hanno scelto qualcuno con un taglio di capelli pubescente: Peter ‘Assicurati di sapere che sono mezzo latino’ Weber”, ha continuato. “Quello è stato il mio punto di rottura. Ero come, Sai cosa? Userò la mia piattaforma per dare il via allo spettacolo”.

Rachel, che è stata la prima addio al nubilato afro-americano della tredicesima stagione dello show, ha poi affermato che quando avrebbe parlato delle sue preoccupazioni, i produttori l’avrebbero contattata ma non ha mai visto alcun cambiamento. “Ogni volta che parlavo delle ultime cazzate, i produttori si mettevano in contatto e dicevano: ‘Comprendiamo la tua frustrazione. Stiamo cercando di fare di meglio.’ Ma non accadrebbe nulla”, ha condiviso. “Mi sono reso conto che nessuno tranne me avrebbe detto qualcosa. E sapevo di poter dire queste cose senza ripercussioni, perché cosa farai alla tua prima e unica donna di colore?

Rachel Lindsay
Rachel Lindsay è stata la prima addio al nubilato afroamericano della serie durante la sua tredicesima stagione. (otturatore)

Oltre alla sua delusione per Mike, Rachel ha scritto delle sue esperienze di alti e bassi come primo protagonista nero su L’addio al nubilato così come il suo tempo come concorrente su Nick Viallla stagione di Il laureato. Ha anche discusso dell’ex ospite Chris Harrison allontanandosi dalla serie dopo aver fatto commenti controversi che hanno portato a una conversazione sul razzismo.

“Pensavo di poter cambiare Il laureato franchising dall’interno. Fino a quando non ho capito che ero il loro gettone”, si legge in una parte del suo editoriale. Ha continuato dicendo che “non mi rende più disponibile a Il laureato universo (anche se qualsiasi concorrente, passato, futuro o presente, che ha bisogno del mio consiglio può chiamarmi). Per il franchise, non sono più una figura di spicco. Non sono più uno spot-filler. Non sono più il volto di ciò che è diverso”.

“L’obiettivo per me era sempre essere quella persona fino a quando non potevo allontanarmi perché il cambiamento era avvenuto e potevo sedermi e godermelo”, ha concluso.

Dopo che Rachel è diventata la prima addio al nubilato afroamericano, Matt James è diventato il primo Bachelor afroamericano nella stagione 25.

Precedente

Kim Jackson: il primo senatore statale LGBT della Georgia esorta altre donne come lei a candidarsi per una carica

Perché La La Anthony ha aspettato che la stagione NBA di Carmelo fosse finita per chiedere il divorzio?

Successivo

Lascia un commento