POLINA riconquista la magia di una notte indimenticabile a Miami con il nuovo Dance-Pop Bop ‘Faena’

| |

Dopo essersi innamorata di uno degli hotel più lussuosi di South Beach, l’artista pop globale POLINA racconta il tempo trascorso a “Faena” con un’ode a quei momenti che ricorderai per il resto della tua vita.

Ci sono certe notti che lasciano un effetto indelebile su una persona. Nel giro di poche ore illuminate dalle stelle, puoi scoprire qualcosa di te che non hai mai saputo o trovare una casa che non pensavi di cercare. Oppure potresti innamorarti e, mentre il sole sorge, scoprire che parte del tuo cuore – e parte della tua anima – sarà per sempre intrecciata con quel momento nel tempo. Tale romanticismo è intessuto in tutto “Faena”, la nuova canzone della pop star internazionale, POLINA. Con una produzione di ispirazione latina che fa eco alle città che nomina all’inizio – “Buenos Aries to Mami” – e un ritmo innegabile che ti farà muovere i piedi e far saltare la testa, “Faena” è pieno di un fascino sorprendente.

La voce di POLINA è una sottile seduzione dall’inizio alla fine, come una cantante da salotto stellata che si esibisce nell’hotel titolare, cantando solo per te. La sua consegna sognante, quasi con le palpebre semiaperte, fa di “Faena” un successo. La canzone avrebbe potuto facilmente cadere in un sentimentalismo artificiale (“le impronte sono ancora sulla sabbia”, un’immagine non insolita in queste canzoni), ma non è così. Cammina abilmente su quella fune emotiva e il carisma naturale di POLINA si manifesta, facendo sentire “Faena” reale e onesta come il battito del suo cuore.

(Maksim Serikow)

“La canzone mi è venuta così in fretta”, racconta POLINA HollywoodLife. “Mi è venuta un’idea mentre ero al Faena a Miami [in] maggio di quest’anno, e ho scritto l’intera canzone sull’aereo di ritorno a casa. Sentivo di aver bisogno di catturare la magia che sentivo lì. Penso che tutti noi abbiamo questi momenti in posti con le persone quando dici: ‘oh sì, lo ricorderò per sempre.’ Ed è bello lasciarsi andare. Spero che vi piaccia!

Nata in Russia e residente a Los Angeles, POLINA ha affinato le sue abilità come cantautrice, lavorando con artisti come Eminem (“Eredità”), Sean Kingston (“Festa tutta la notte (dormi tutto il giorno)”), così come Rihanna e Katy Perry. Come cantante, la sua voce può essere ascoltata nei singoli di icone EDM come Kaskade, Tiesto, e Steve Aoki. Sembra naturale che, pur avendo successo come cantautrice, si mettesse sotto i riflettori poiché il canto fa parte dell’attività di famiglia. La madre di POLINA era una cantante pop russa degli anni ’90 ANKA, e suo padre – che potrebbe spiegare l’approccio distinto di POLINA all’estetica accattivante sul suo TikTok – è pittore astratto Ruslan Gudiev. Ora, come parte di Warner Music, POLINA è pronta come uno dei prossimi grandi nomi della musica, da Buenos Ares a Miami e oltre.

Precedente

Perché Kim Kardashian ha deciso che era troppo complicato abbandonare il West dal suo nome, per i suoi figli e gli affari

Laura Lee riflette sulla sua esperienza con Cancel Culture dopo lo scandalo: “Avevo bisogno di cambiare”

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies