Perché Kim Kardashian può ancora diventare un avvocato “in orario” nonostante le battute d’arresto del baby bar

Anche se Kim Kardashian ha fallito tre volte l’esame di avvocato prima di passarlo al quarto tentativo, un avvocato di prim’ordine ha detto a HollywoodLife che può ancora diventare un avvocato nel prossimo anno.

Kim Kardashian, 41 anni, ha rivelato il 13 dicembre di aver finalmente superato l’esame di “baby bar” della California, portandola un passo più vicino a diventare un avvocato praticante. E anche se la futura ex moglie di Kanye West, 44 anni, ha fallito l’esame tre volte prima di passarlo definitivamente al quarto tentativo, Morghan L. Richardson — un avvocato di prim’ordine con Davidoff Hutcher & Citron LLP a New York City — raccontato HollywoodLife ESCLUSIVAMENTE che potrebbe non aver allontanato Kim dal suo obiettivo originale, che era quello di sostenere l’esame completo di avvocato nel prossimo anno – 2022 – facendola diventare un avvocato.

Ad aprile 2019, Voga rivista rivelata che Kim ha iniziato un apprendistato di quattro anni con uno studio legale con sede a San Francisco un anno prima, nell’estate del 2018. L’ex star del reality ha detto che aveva lavorato con un avvocato jessica jackson, che ha fondato un gruppo nazionale di advocacy bipartisan sulla riforma della giustizia penale chiamato #cut50. Durante il primo anno di lavoro di apprendista di Kim nel 2018, ha aiutato a liberare un prigioniero di nome Alice Marie Johnson, che è una donna di 67 anni che è stata incarcerata per 19 anni per un’accusa di droga non violenta. Nel 2019, CNN segnalato che Kim ha aiutato a liberare 17 detenuti in 90 giorni. Da allora, ha continuato a lavorare diligentemente, combattendo per la causa nelle carceri di tutto il paese.

Ora, quasi quattro anni dopo che Kim ha guadagnato l’attenzione nazionale liberando Johnson, l’avvocato Richardson ha rivelato ESCLUSIVAMENTE a HollywoodLife i restanti passi che Kim deve compiere per raggiungere il suo obiettivo di diventare un avvocato praticante che, alla fine, vuole avviare il proprio studio legale come il suo defunto padre, Robert Kardashian.

HL: Kim Kardashian può sostenere l’esame di avvocato completo nel 2022 anche se non ha superato l’esame di avvocato tre volte?

Morghan L. Richardson: “Per ottenere l’abilitazione all’esercizio della professione, Kim deve completare quattro anni di studio sotto la supervisione dell’avvocato. I suoi tentativi falliti di sostenere l’esame da baby-bar l’avrebbero fatta tornare indietro solo se avesse smesso di lavorare nel campo mentre questo stava succedendo. Tuttavia, a giudicare dai numerosi casi di alto profilo su cui ha lavorato, non sembra affatto che si sia presa una pausa dal suo apprendistato”.

HL: Qual è il tasso di passaggio per l’esame Baby Bar? È anormale che qualcuno debba prenderlo quattro volte?

Morghan L. Richardson: “Il tasso di passaggio al “baby bar” per la California è del 21% riportato, che è molto inferiore a quello di coloro che hanno sostenuto il normale esame di avvocato. Kim è tenace, scaltro e persistente. Ha assolutamente mostrato al mondo che non è stupida e che non dovrebbe essere sottovalutata. Normalmente, gli studenti hanno solo 3 tentativi per l’esame, ma a causa del Covid-19, gli studenti hanno avuto una quarta possibilità e Kim l’ha fatta funzionare”.

HL: Puoi spiegare cosa resta da fare a Kim per laurearsi in legge e diventare un avvocato praticante?

Morghan L. Richardson: “Kim ha sostenuto l’esame per studenti di giurisprudenza del primo anno, un requisito per il programma per continuare a studiare per diventare avvocato. Ora ha bisogno di continuare i suoi studi legali sotto gli avvocati che la stanno supervisionando e alla fine si qualificherà per sostenere l’esame di avvocato ordinario/completo. Per essere autorizzata a prendere l’abilitazione completa, dovrà completare quattro anni di studio sotto la supervisione dell’avvocato. Se ha iniziato nel 2018 e non ha fatto pause, può diventare avvocato dopo aver superato l’esame di maturità”.

HL: Cosa resta da fare dopo aver superato l’esame completo di avvocato?

Morghan L. Richardson: “Una volta che gli avvocati hanno superato l’esame di avvocato e la revisione del carattere e dell’idoneità, veniamo ammessi all’avvocatura e iniziamo il vero lavoro di avvocato. Kim sembra concentrato sulla riforma della giustizia penale e sulle condanne errate, e questa è un’area così importante della legge che viene spesso trascurata. Gli avvocati che lavorano in organizzazioni come l’Innocence Project (lotta contro le condanne errate) e gli uffici dei difensori pubblici sono generalmente sottopagati e alle prese con grandi carichi di lavoro. Avere la celebrità di Kim e forse i finanziamenti aggiuntivi che ne derivano potrebbero davvero essere un enorme vantaggio per creare un sistema più giusto”.

HL: Nel corso degli anni, le persone hanno bussato a Kim per non aver seguito il percorso tradizionale, ovvero la facoltà di giurisprudenza. Tuttavia, il percorso scelto da Kim non sembra più facile. Qual è la differenza tra i due percorsi?

Morghan L. Richardson: “Molto prima dell’avvento di Internet, le persone potevano diventare avvocati lavorando per altri avvocati (tirocinio) o frequentando la scuola di legge. In questi giorni le scuole di legge sono un chiaro percorso verso questo obiettivo, ma il valore di lavorare per altri avvocati è ancora forte, e in effetti potrebbe essere più una sfida che frequentare le lezioni. Molte scuole di legge in questi giorni offrono anche lavoro clinico in modo che gli studenti possano mettere le mani sulla formazione perché la legge non è solo accademica. Solo pochi stati offrono ancora questo percorso di apprendistato per diventare un avvocato e, francamente, chiunque lavori abbastanza duramente per entrare a far parte della mia professione ottiene il mio rispetto: semplicemente non esiste un modo semplice per diventare un avvocato!”

HL: Essendo tu stessa una madre, quanto è più difficile essere una mamma mentre, allo stesso tempo, studi per diventare un avvocato?

Morghan L. Richardson: “Essere una mamma è un lavoro duro e molto sottopagato (ride)! Le mamme avvocato sono una razza speciale di donne (me compresa) e le accoglierò con gioia nel nostro club. Insegno legge alla Pace Law di New York e i miei studenti sanno che sono sempre nella loro squadra in questa impresa! Ci saranno sempre persone critiche nei confronti di Kim o chiunque prenda una strada meno battuta e ottenga lo stesso posto di qualcuno che è andato a Yale. Ma alla fine della giornata, ciò che tutti noi facciamo con le nostre lauree in legge è ciò che conta di più (e non come ci siamo arrivati). Faccio il tifo per lei e per chiunque se ne occupi”.

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies