Perché Britney Spears “non è interessata” a riparare la sua relazione con la sorella Jamie Lynn

| |

Dopo che Britney Spears ha apparentemente risposto alla notizia del libro di memorie di Jamie Lynn, una fonte dice in esclusiva a HollywoodLife che la pop star non ha alcun interesse a ricucire il suo rapporto con sua sorella.

In mezzo alla sua battaglia giudiziaria per la tutela, Britney Spears è stata più esplicita che mai sui suoi problemi legali, offrendo commenti senza precedenti sulla questione da quando l’accordo è stato messo in atto nel 2008. In particolare, la pop star, 39 anni, ha chiamato direttamente e indirettamente i membri della sua famiglia, condividendo post che i fan si sono collegati alla sorella Jamie Lynn.

Britney Spears e Jamie Lynn
Britney Spears e la sorella Jamie Lynn (FOTO DI RAMEY)

Dopo l’ultimo post criptico di Britney che sembra aver risposto alla notizia dell’imminente memoriale di sua sorella, una fonte ha rivelato a HollywoodLife esclusivamente che Britney non ha alcun desiderio di riparare i suoi legami familiari con Jamie Lynn, il che implica che la cantante vede il nuovo libro di sua sorella come un mezzo per capitalizzare la sua battaglia legale molto pubblica.

“È triste da dire, ma Britney non è poi così sorpresa che Jamie Lynn stia sfruttando questa opportunità con i riflettori dei media sulla loro famiglia per promuovere il suo libro”, ha detto la nostra fonte. “Britney è continuamente delusa dalla sua stessa famiglia. È triste perché Britney ha un cuore d’oro. Tutto quello che voleva era sostenere la sua famiglia prima [the conservatorship] iniziò.”

La fonte ha continuato: “Ciò che rattrista di più Britney è che Jamie Lynn non sta nemmeno usando questa opportunità per parlare a sostegno di lei. A questo punto, Britney non è interessata a perseguire una relazione con sua sorella. E chi potrebbe biasimarla?” Dopo essere rimasta zitta sull’accordo legale di sua sorella, Jamie Lynn ha rotto il silenzio sulla tutela a giugno dopo la prima testimonianza in tribunale di Britney.

britney spears e sorella jamie lynn
Britney Spears e la sorella Jamie Lynn (Shutterstock)

“Ho fatto una scelta molto consapevole nella mia vita di partecipare solo alla sua vita come sorella, come zia per quei ragazzi”, ha detto su Instagram Story, riferendosi ai figli di Britney. Sean, 16 e Jayden, 15, con ex Kevin Federline. “Forse non l’ho supportata nel modo in cui il pubblico vorrebbe che lo facessi, con un hashtag su una piattaforma pubblica, ma posso assicurarti che ho supportato mia sorella molto prima che ci fosse un hashtag, e la sosterrò molto dopo.”

Poche settimane dopo, Britney ha condiviso un post su Instagram che ha chiamato le “persone più vicine” a lei per il loro supporto insincero. Non ha nominato nessuno in particolare, ma i fan credevano che si riferisse a Jamie Lynn. L’ultima possibile sfumatura è arrivata dopo che Jamie Lynn ha annunciato che il suo libro di memorie è stato ribattezzato Cose che avrei dovuto dire il 12 ottobre. Britney ha condiviso il suo post su Instagram poco dopo, rivelando che stava “pensando di pubblicare un libro”.

La sua didascalia è stata anche interpretata come una frecciatina alla controversia sul titolo originale del libro di memorie, Devo confessare: famiglia, fama e scoprirlo, un cenno percepito al testo di “Baby One More Time” di Britney. Jamie Lynn ha ricevuto un contraccolpo quando il titolo del libro di memorie è stato rilasciato a luglio, ma il suo editore ha rilasciato una dichiarazione che ha definito il titolo “impreciso”.

Precedente

Colin Kaepernick, 33 anni, insiste sul fatto che è “assolutamente” pronto e “preparato” per un ritorno nella NFL

Emma Kenney afferma che il set di “Shameless” è diventato “un posto più positivo” quando Emmy Rossum se ne è andato

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies