Perché Adam Levine ha lasciato “The Voice”: tutto ciò che sappiamo sulla sua uscita inaspettata

| |

Adam Levine tornerà sul palco di “The Voice” per la prima volta dalla sua uscita dallo spettacolo nel 2019. Prima dello spettacolo, ecco tutto quello che c’è da sapere sul motivo per cui se ne è andato così bruscamente.

Il 25 maggio finale della stagione 20 di La voce sarà stracolmo di ospiti illustri che saliranno sul palco per esibirsi. Uno degli atti degli ospiti sarà Marrone 5, che significa che Adam Levine farà il suo trionfante ritorno a La voce per la prima volta in due anni. Adam e i suoi compagni di band saranno raggiunti da Megan Thee Stallion cantare “Beautiful Mistakes” durante il live finale. Prima della scioccante partenza di Adam nel 2019, era un punto fermo nello spettacolo della competizione canora, dove aveva precedentemente servito come allenatore per 16 stagioni.

La storia di Adam su “The Voice”

La voce ha debuttato nell’aprile 2011 con quattro allenatori superstar di vari generi musicali: Adam, Blake Shelton, Christina Aguilera e CeeLo verde. Per distinguersi da idolo americano, La voce presentava un processo di audizione unico: le Blind Auditions. Gli allenatori non sarebbero stati in grado di vedere i cantanti che cantavano per cercare di entrare nello spettacolo. Piuttosto, avrebbero voltato le spalle al palco e avrebbero visto chi si esibiva solo se avessero premuto un pulsante, segnalando che volevano quell’artista nella loro squadra. Se più allenatori si voltassero, ciascuno di loro avrebbe dovuto perorare la propria causa al concorrente, che avrebbe quindi potuto fare la scelta finale. La voce si è evoluto molto dalla sua prima stagione nel 2011, ma il processo di Blind Auditions è rimasto praticamente lo stesso.

adam levine
Adam Levine durante il suo periodo come allenatore in ‘The Voice’ (NBC)

Fin dalla prima stagione, Adam e Blake hanno sviluppato un rapporto di cui gli spettatori si sono subito innamorati. Anche se i due ragazzi non potrebbero essere più diversi, Adam e Blake hanno stretto una rapida amicizia che ha comportato il prendersi in giro incessantemente nello show. Dopo la terza stagione, Christina e CeeLo hanno preso una pausa dall’allenamento La vocee sono stati sostituiti da Shakira e Usciere. Per 16 stagioni, gli allenatori hanno ruotato dentro e fuori due dei sedili, ma Blake e Adam sono rimasti i punti fermi nelle loro grandi sedie rosse.

“[Blake and Adam] sono sempre molto popolari quando eseguiamo i test “, ha detto il presidente della NBC nel 2016.” Pensiamo che siano i pilastri dello spettacolo, e quindi abbiamo questa porta girevole di [others] unirsi al branco. ” Oltre a Christina, CeeLo, Shakira e Usher, Blake e Adam sono stati raggiunti da star come Gwen Stefani, Pharrell Williams, Miley Cyrus, Alicia Keys, Jennifer Hudson, Kelly Clarkson e John Legend in vari punti durante i primi cinque anni di La voce.

Durante il mandato di Adam La voce, ha vinto lo spettacolo tre volte – stagione 1 con Javier Colon, stagione 5 con Tessanne Chin e la stagione 9 con Jordan Smith. Tuttavia, col passare del tempo, Adam ha notevolmente avuto meno fortuna nel produrre un vincitore, e talvolta anche un finalista, nella serie.

Quando ha lasciato Adam “The Voice”?

adam levine
Adam Levine sulla sedia come coach in “The Voice”. (NBC)

Durante la stagione 15 del La voce nell’autunno del 2018, Adam ha preso una decisione controversa che lo ha portato ad affrontare un contraccolpo piuttosto importante da parte degli spettatori. Durante la Top 10, Adam aveva solo due artisti: Reagan Strange e DeAndre Nico – sono rimasti nella competizione, ed entrambi sono finiti negli ultimi tre dopo il voto dell’America. A quel punto, gli ultimi tre avevano la possibilità di esibirsi un’ultima volta nella speranza di vincere il salvataggio istantaneo, il che significava che sarebbero passati al round successivo. Quindi, Adam perderebbe almeno un cantante, se non entrambi.

Sfortunatamente, Reagan era sotto il tempo durante l’episodio dal vivo e non è stata in grado di eseguire la sua canzone di salvataggio istantaneo. Tuttavia, era ancora idonea a rimanere nella competizione: i fan avevano la possibilità di votare per lei se lo desideravano. Prima del voto, gli allenatori hanno avuto la possibilità di fare una campagna per i loro artisti che rischiavano di tornare a casa. Adam ha esortato i fan a dare a Reagan una possibilità e votare per lei, anche se non era stata in grado di esibirsi. Anche se è stato un gesto dolce, molti fan erano arrabbiati per il fatto che Adam non avesse dato a Nico, che in realtà fatto eseguire, gli stessi oggetti di scena. Reagan finì per vincere il voto e Nico fu eliminato, cosa che molti telespettatori non pensavano fosse giusta.

Reagan finì per essere eliminato nell’episodio successivo, comunque, lasciando Adam senza artisti in finale. Ciò ha fatto seguito alla stagione precedente (14), dove Adam non ha prodotto nessun artista nelle finali. Ha affrontato la stessa sorte durante la stagione 16 – mentre Blake aveva TRE artisti in finale, Adam non ne aveva nessuno. A quel punto, Adam aveva già firmato per tornare per la diciassettesima stagione dello show insieme a Blake, John e Kelly. Tuttavia, il 24 maggio, dopo il finale della stagione 16 dello show, l’ospite Carson Daly ha fatto cadere una bomba – Adam in realtà non lo farei tornare. Invece, Gwen sarebbe tornato per prendere il suo posto.

“[The Voice] continuò a essere un’esperienza che plasmerà la vita che sarà per sempre vicino al mio cuore “, disse Adam in quel momento. “Grazie NBC per avermi iscritto. Sono davvero onorato di aver fatto parte di qualcosa che amerò per sempre per il resto della mia vita. Grazie a ogni singolo allenatore con cui mi sono seduto su quelle sedie. Questa è un’esperienza condivisa che è singolarmente nostra. Lo abbiamo per tutta la vita. Grazie a tutti coloro che hanno sostenuto questa lunga, strana e sorprendente svolta a sinistra in un posto in cui non avrei mai pensato di andare. Ha concluso il suo messaggio scrivendo: “A tutti i fedeli Voce fan, non c’è letteralmente spettacolo senza di voi ragazzi. Per me era ora di andare avanti. Il tuo sostegno ha significato TUTTO “.

Perché Adam ha lasciato “The Voice”?

Adam Levine Blake Shelton John Legend Kelly Clarkson
Adam Levine con altri allenatori in “The Voice”. (NBC)

Sebbene la dichiarazione facesse sembrare le cose piuttosto semplici, i fan erano convinti che ci fosse dell’altro per la partenza di Adam. A quel tempo, è stato segnalato da TVLine che un incidente durante una registrazione pre-spettacolo è stato ciò che ha portato all’uscita di Adam. Il sito ha riferito che Adam e i suoi colleghi allenatori avrebbero dovuto filmare alcuni contenuti preregistrati per un episodio della stagione 16 a maggio 2019. Tuttavia, poiché Adam non aveva artisti rimasti nella competizione, si dice che abbia “espresso frustrazione” nel dover essere a la nastratura. TVLine’s la fonte ha affermato che Adam era “molto difficile” durante la registrazione.

Il giorno successivo, Adam, Blake, Kelly e John si sono recati tutti a New York City per Upfronts della NBC, e secondo quanto riferito anche i dirigenti non erano contenti del comportamento di Adam a quell’evento. TVLine. “Adam era stato controllato per un po ‘”, ha riferito il sito. “Ma questo era un nuovo minimo. È stata essenzialmente la goccia che ha fatto traboccare il vaso. ” Nel frattempo, Persone riferito che Anche Adam non era felice su alcune delle modifiche apportate allo spettacolo per la stagione 16, in particolare le Live Cross Battles, che sono state rimosse nella stagione 17. NBC e Adam non hanno commentato le voci secondo cui nulla di tutto ciò aveva a che fare con la partenza del cantante dallo spettacolo .

Dopo la sua partenza, Adam ha preso le distanze dallo spettacolo e non ha parlato della sua decisione di andarsene di nuovo per diversi mesi. Alla fine, nell’ottobre 2019, si è aperto a Howard Stern del trasloco. “Ero pronto a non farlo più, penso per un po ‘”, ha ammesso Adam. “Penso che quando è successo tutto in modo naturale, ero come … ok, sembra giusto. Nel bene e nel male, il momento in cui abbiamo deciso di andarcene è stato davvero bello. Era il momento giusto per me di andare. “

Alla fine della giornata, Adam ha detto che la sua famiglia era la sua priorità (il cantante è sposato con Behati Prinsloo e hanno due figlie). “È stata un’esperienza che cambia la vita essere in quello show, onestamente”, ha aggiunto. “Ma sono arrivato al punto in cui mi sono sposato, avevo due figli e volevo passare del tempo con loro. Erano davvero piccoli. “

Ha espresso sentimenti simili durante la sua apparizione in Lo spettacolo di Ellen DeGeneres quello stesso mese. “Mi manca, ma non mi manca nemmeno quanto ho dovuto lavorare”, ha condiviso Adam. “Ho lavorato costantemente per molti anni. Molto fortunato, molto fortunato, molto benedetto e tutto il resto, ma solo per essere in grado di fermarmi in questo momento per trascorrere del tempo con la mia nuova giovane famiglia e passare il tempo più bello di sempre [was important]. “

Adam tornerà mai a “The Voice”?

Anche se Adam sta tornando a La voce per esibirsi, non aspettarti che riprenda mai il suo posto su quella grande sedia rossa. Nel dicembre 2020, ha fatto una domanda e risposta su Instagram con i suoi fan, dove ha fatto risolutamente risolto la domanda. Un fan ha chiesto: “Torna a La voce? ” a cui Adam ha risposto senza mezzi termini: “No grazie?” Ahia!

Indipendentemente da quello che è successo in passato, però, Adam è ancora chiaramente in buoni rapporti con lo show da apparire nel finale della stagione 20. Quando tornerà, si riunirà brevemente con Blake, Kelly e John, che sono ancora tutti allenatori in questa stagione, insieme a Nick Jonas. Anche Blake, Kelly e John torneranno tutti per la stagione 21, ma Nick verrà sostituito da Ariana Grande. La voce il finale andrà in onda il 25 maggio alle 20:00 su NBC.

Precedente

Giornata nazionale del vino: Kendall Jenner, Bella Hadid e altre star si rilassano con bicchieri di vino

Il dog walker di Lady Gaga parla dopo aver lasciato l’ospedale, spiega perché non è pronto per tornare al lavoro

Successivo

Lascia un commento