Nikki Sixx dei Motley Crue definisce il cantante Vince Neil “tonalmente scorretto” – ma in senso positivo

| |

Dopo alcune imbarazzanti esibizioni di Vince Neil, Nikki Stixx ci dice ESCLUSIVAMENTE perché il suo compagno di band dei Motley Crue ha una voce “potente” anche se “sbagliata” e perché posticipare “The Stadium Tour” è stata la “decisione giusta”.

Benchè Mötley Crue annunciato a maggio che stavano posticipando il loro “Stadium Tour” già ritardato al 2022, le icone dell’hair metal hanno ancora suonato una manciata di spettacoli durante l’estate. Purtroppo, cantante Vince Neil ha in modo udibile combattuto durante queste esibizioni, che hanno guadagnato un po’ di asprezza critica dalla comunità metallurgica. Nonostante tutto, il chitarrista dei Mötley Crüe Nikki Sixx non aveva altro che amore per il suo compagno di band mentre parlava con HollywoodLife a Screamfest® La premiere nordamericana del tappeto nero di Los Angeles di I Ritorsionisti. Ha persino raddoppiato i commenti recenti in cui ha paragonato Vince a I Led Zeppelin Roberto Pianta. “Essi [Vince and Robert] hanno queste voci davvero uniche e timbricamente scorrette che quando applichi una linea melodica o un testo, possono essere davvero potenti”, afferma Nikki.

La voce di Vince, secondo I diari dell’eroina autore, gli ricorda “alcune delle prime cose degli Zeppelin”, anche se Nikki ha notato che pensava che Robert Plant “è un cantante più blues”. I commenti fanno eco a quelli che Nikki ha detto durante una chat con Yahoo Entertainment. “Con Motley Crue, Vince ha questa voce straordinaria e unica – a volte piace Robert Plant, Perry Farrell“, ha detto Nikki (h/t Filo forte). “Hanno queste voci interessanti che sono… non sono acute, sono solo crude e semplicemente sopra”.

Vince Neil e Nikki Sixx nel 2015 (Ibl/Shutterstock)

Nikki ha riflettuto anche sulla decisione di rinviare Il tour dello stadio – che presenta Mötley Crüe, Def Leppard, Veleno, e Joan Jett e i Cuori Neri – al 2022. Il tour era inizialmente previsto per il 2020, ma è stato rinviato a causa della pandemia di coronavirus. A maggio, i Mötley Crüe hanno annunciato che stavano riprogrammando il tour al 2022 perché era “l’unico modo per assicurarci di poter suonare TUTTE le date per TUTTI voi che avete acquistato i biglietti”.

“Abbiamo preso la decisione giusta di non andare in tour quest’anno perché non esiste una cosa come l’assicurazione COVID”, dice Nikki HollywoodLife, “e questo metterebbe a rischio molte persone e molte persone rischiano di non fare soldi. Ecco perché siamo là fuori per aiutare le persone da entrambe le parti. Andremo là fuori l’anno prossimo. Ci sarà abbastanza protezione in atto e abbastanza regole in atto. Più persone saranno vaccinate, il che lo renderà un posto più sicuro”.

Tommy Lee, da sinistra, Nikki Sixx, Vince Neil e Mick Mars dei Motley Crue posano dopo una conferenza stampa per annunciare lo Stadium Tour 2020 con Motley Crue, Poison e Def Leppard (Chris Pizzello/Invision/AP/Shutterstock)

Nikki ha anche condiviso come è stato “divertente” scrivere il tema dei titoli di coda per I ritorsionisti. Allen Kovac mi ha chiamato e mi ha detto cosa stava facendo”, dice Sixx. “Mi ha mandato una piccola clip e una descrizione di ciò che stava facendo. Mi ha mandato una piccola analisi della sceneggiatura. Io e James Michael, il cantante di Sixx:AM, metti insieme la canzone. È stato molto divertente e sono contento che gli sia piaciuto”.

I fan riceveranno anche una seconda porzione di Sixx quando il suo nuovo libro di memorie arriverà il 19 ottobre. “Si chiama I primi 21: come sono diventata Nikki Sixx?. Riguarda i miei primi 21 anni e come la musica mi ha formato, gli anni ’70, le cose che ho imparato e il songwriting. Aiuta davvero a spiegare cosa è successo più avanti nella mia carriera”.

Precedente

Anteprima di “Chrisley Knows Best”: Grayson ammette che il suo lavoro estivo “fa schifo” — Guarda

Anteprima di ‘Big Sky’: Cassie ringrazia Jenny per averle preso un proiettile e averle salvato la vita — Guarda

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies