‘NCIS: LA Renée Felice Smith prende in giro’ Beautiful ‘Reunion per Nell e Hetty nel finale della stagione 12

| |

La star di ‘NCIS: LA’ Renée Felice Smith ha parlato ESCLUSIVAMENTE con HL e ha anticipato il ritorno di Hetty e cosa significa per Nell. Inoltre, ha rivelato l’ispirazione per il suo nuovo libro per bambini.

Nell Jones sta attraversando una crisi esistenziale da quando Hetty ha lasciato Los Angeles per una missione segreta. Nel corso di NCIS: Los Angeles stagione 12, Nell ha cercato di capire come sarà il suo futuro – e se è con NCIS: LA o no. HollywoodLife ottenuto qualche scoop ESCLUSIVO da Renée Felice Smith sul ritorno di Hetty, il “bivio” di Nell e il suo libro per bambini.

“Vado avanti e lo dico: c’è una scena davvero bella con cui ho potuto condividere Linda [Hunt] nel nostro finale “, ha detto Renée HollywoodLife. “È probabilmente la scena più memorabile della mia intera carriera in NCIS: LA per me personalmente. È un tale dono. È solo un tale dono come persona umana. È un dono come partner di scena e come attore. È così presente e viva e solo una bellissima interprete. Ho imparato così tanto da lei. Sono così emozionato solo al pensiero della mia relazione con Linda, che sono diventata assolutamente adorabile. Significa molto per me. “

Renée Felice Smith
Renée Felice Smith interpreta Nell Jones. (CBS)

Linda è stata assente per la maggior parte della stagione 12, ma tornerà per il finale. Anche prima che Hetty se ne andasse, Nell era incerta sul suo futuro all’NCIS: LA. Mentre Hetty se n’è andata, Nell è stata il responsabile dell’operazione presso OSP. Renée ha rivelato che presto Nell dovrà prendere una decisione sul suo futuro.

“È a un bivio. Non può più seguire la mappa che Hetty le ha preparato “, ha detto Renée. “Ha finito il pangrattato, quindi ora deve davvero andare avanti da sola. Deve davvero porsi alcune domande difficili. Che aspetto ha il suo futuro con l’NCIS? È un’ottima domanda. “

Renée ha notato che l’ammiraglio della marina Hollace Kilbride, interpretato da Gerald McRaney, è stato “costringendo Nell a dare una bella occhiata allo specchio e chiedersi cosa vuole. Molte giovani donne, mi sento così nella mia vita, siamo persone piacevoli. Siamo tipo, cosa pensi che dovrei fare? Cosa vorresti che facessi? Penso che l’abbia fatto per molto tempo con Hetty come modello. Non vuole deludere il suo modello. Nessuno di noi lo fa. Penso che sia tempo per Nell di ridefinire possibilmente cosa significa essere un leader in NCIS: LA e farlo a modo suo o è ora di considerare seriamente il suo futuro con NCIS: LA “. L’attrice ha anche anticipato una “rivelazione piuttosto grande” negli ultimi 12 episodi della stagione. “Eric torna e sorprende Nell con un’opportunità davvero fantastica. Ed è tutto quello che dirò “, ha detto.

Renée Felice Smith
Renée Felice Smith con Gerald McRaney. (CBS)

Inoltre NCIS: LA, Renée ha co-scritto il libro per bambini Hugo e la cosa impossibile con il suo partner, Chris Gabriel. L’attrice ha rivelato l’ispirazione dietro il suo libro per bambini, pubblicato il 30 marzo 2021.

Hugo e la cosa impossibile è stato ispirato dal nostro figlio canino, Hugo, che ha superato la sua stessa cosa impossibile “, ha detto Renée HollywoodLife. “Solo che invece di, come illustrato nel libro, labirinti spinosi e fiumi impetuosi, il nostro Hugo nella vita reale aveva una malattia che la maggior parte delle persone ci diceva sarebbe stata impossibile da sconfiggere. Ma con determinazione e davvero il supporto della nostra comunità, siamo riusciti a salire e superare l’altro lato della sua cosa impossibile. Siamo stati solo sollevati e abbiamo scritto questo libro per celebrare il miracolo a cui abbiamo assistito. Abbiamo scritto questo libro per festeggiare una volta che Hugo era guarito. Abbiamo pensato che fosse solo un terreno fertile per lezioni per tutta la vita e solo il potere di difendere la persona amata. Ma anche il potere della fede, il potere della curiosità, il potere del coraggio, il potere di trovare la tua voce e di dire che ci proverai. Volevamo davvero imbottigliare tutto questo. Ovviamente è una metafora. Non leggerai di un cane malaticcio, giusto? Non scriverai un libro letterale su un cane malaticcio per bambini. Ma in questa metafora, troviamo che, davvero, è universale. Tutti possono connettersi ad avere una sorta di cosa impossibile nella loro vita che hanno bisogno di superare e trovare la loro strada dall’altra parte. Sembra essere un racconto molto universale con cui tutti possono connettersi “.

Renée e Chris si sono conosciuti in prima media. “Siamo migliori amici trasformati in fidanzato e la fidanzata si è trasformata a vicenda”, ha detto. Sono anche “partner creativi”. Ha continuato: “È come se il lavoro della nostra vita fosse ora rappresentato nelle pagine di questo libro. Da bambini siamo sempre stati scrittori creativi. Scrivevamo le nostre commedie e Chris era un cantautore fin dalla tenera età in una band. Siamo sempre stati narratori e scrittori in questo modo. Ho semplicemente scelto la strada della recitazione e Chris ha scelto la musica. Ma la narrazione è sempre stata un po ‘questo tema nelle nostre vite. Quindi, dopo che Hugo fu guarito, un nostro caro amico ci chiese se stavamo scrivendo un libro per bambini su quello che aveva passato Hugo. Il nostro amico è così intuitivo, ci siamo guardati l’un l’altro e abbiamo detto: “Sì, dovremmo davvero”. Così abbiamo fatto. Ci siamo seduti, l’abbiamo scritto, non lo so, forse tre giorni in totale. Ancora una volta, il processo per trovare un modo per realizzare questa cosa è stata una specie di nostra cosa impossibile. Non lo sapevamo, la prima cosa sulla pubblicazione, ma abbiamo imparato strada facendo “.

Precedente

Serena Williams & Daughter Olympia, 3, Twin In Pink Sneakers On Gelato Date In Rome – See Pics

Tori Spelling, 47 anni, indossa un costume da bagno e PDA con il marito Dean McDermott e 5 bambini

Successivo

Lascia un commento