Miley Cyrus spazza via lo sgarbo ai Grammy: “Sono in buona compagnia”

Anche dopo lo scandalo dell’anno precedente per aver snobbato The Weeknd, i Grammy sono comunque riusciti a turbare alcuni non dando a TK il riconoscimento che i loro fan pensano di meritare!

Ore dopo la presentazione delle nomination ai Grammy Award del 2022, e di Miley Cyrus il nome non si trovava da nessuna parte, il cantante 29enne di “Midnight Sky” non si è arrabbiato né ha chiesto il boicottaggio dello spettacolo. Invece, ha twittato un link a a La migliore vita articolo intitolato “30 artisti che non hanno vinto Grammy”. Tra quelli elencati c’erano Queen, Patti Smith, The Ramones, Jimi Hendrix, Katy Perry, Snoop Dogg, Bob Marley, Nicki Minaj, Bjork, Martina McBride, Diana Ross, Busta Rhymes, The Notorious BIG, Iggy Pop, e Viaggio. Dopo aver guardato le liste, l’affronto non sembrava male a Miley. “In buona compagnia”, ha incluso nel suo tweet, insieme all’emoji “corna di metallo”.

Miley Cyrus potrebbe essere senza dubbio il più grande affronto della 64a edizione dei Grammy Awards. Sua Cuori di plastica album – uscito il 27 novembre 2020, ben entro il periodo di ammissibilità dal 1 settembre 2020 al 30 settembre 2021 – ha raggiunto il n. Tabellone 200, ha un punteggio di 75/100 su Metacritico, e conteneva il Tabellone Top 20 hit, “Midnight Sky”. Mentre quei numeri non lo erano gigantesco, non sarebbe oltre irragionevole pensare Cuori di plastica segnerebbe una nomination come miglior album alternativo, considerando i nominati dell’anno scorso inclusi Domare Impala’s La corsa lenta, di Brittany Howard Jaime, e Beck’s Iperspazio.

Ironia della sorte, due degli artisti nella lista che Miley ha twittato sono stati nominati ai Grammy 2020. Abba è candidato al record dell’anno per “Ho ancora fede in te”. Devono battere di Olivia Rodrigo “patente di guida,” Lil Nas X’s “Montero (Chiamami col tuo nome”), di Billie Eilish “Più felice che mai”, quella di Justin Bieber “Pesche,” Doja Cat e SZA’s “Baciami di più” Brandi Carlile’s “Giusto in tempo,” Lady Gaga e di Tony Bennett “Ti prendo a calci” e Silk Sonic’s “Lascia la porta aperta” per vincere.

Nas era anche in quella lista di artisti che non hanno vinto un Grammy. Il suo acclamato dalla critica Malattia del re II l’album è in corsa per il miglior album rap. sta combattendo di Kanye West donda, di Drake Ragazzo amante certificato, di J.Cole La bassa stagione, e Tyler, Il Creatore Chiamami se ti perdi per la corona.

Gilles Mingasson/ABC/Shutterstock

Altri “snob” quest’anno includono Taylor Swift solo un cenno del capo – Album dell’anno per sempre – e BTS ottenendo solo un cenno come miglior duo pop / performance di gruppo per il loro enorme successo, “Butter”. Mitragliatrice Kelly’s album pop-punk, Biglietti per la mia rovina, è stata negata una nomination come Best Rock Album o una nomination come Best Rock Performance. “wtf è sbagliato con i Grammy”, ha twittato.

L’affronto di Miley arriva un anno dopo Il fine settimana ha ricevuto il affronto di una generazione dopo la sua Dopo ore l’album è stato completamente escluso dalla cerimonia del 2021. ha pubblicamente definito “corrotto” sia lo spettacolo che la Recording Academy e ha chiesto trasparenza. “Guarda, personalmente non mi interessa più. Ho tre Grammy, che non significano nulla per me ora, ovviamente”, ha detto Tabellone in un’intervista del gennaio 2021, mesi dopo lo scandalo delle nomination. Nonostante The Recording Industry abbia annunciato modifiche al processo di nomina nella primavera del 2021, The Weeknd ha affermato che avrebbe boicottato i Grammy e non avrebbe mai più presentato la sua musica in considerazione.

The Weeknd e Miley sono lontani dal primo affronto ai Grammy, e non saranno l’ultimo. La Recording Academy non ha sempre capito bene, come dettagliato da di avvoltoio ampio elenco di errori e snob Grammy. Ad esempio, Sangue, sudore e lacrime’ album omonimo battuto Gli scarafaggi’ strada dell’abbazia, Johnny Cash San Quintino, e Crosby, Stills & Nash’s omonimo per vincere l’album dell’anno nel 1970. La polizia “Every Breath You Take” ha vinto la canzone dell’anno nel 1984, battendo due Michael Jackson canzoni (“Beat It”, “Billie Jean”) così come di Lionel Richie “Tutta la notte”, e di Michael Sembello “Maniaco.” Per non parlare, alcuni artisti iconici hanno mai vinto un Grammy.

Inoltre, alcuni potrebbero considerare di Beyoncé l’intera esperienza dei Grammy è una farsa. Sì, è l’artista con il maggior numero di Grammy di tutti i tempi, ma solo uno di loro proviene dalla categoria “Big Four” – Canzone dell’anno 2010 per “Singles Ladies (Put a Ring On It).” Non è mai stata nominata come miglior artista emergente e non ha mai vinto il disco dell’anno o l’album dell’anno, nonostante sia stata nominata più volte.

Precedente

Steven Johnston e Alina si sono sposati: una coppia di fidanzati di 90 giorni fa il nodo dopo la separazione

Machine Gun Kelly fa esplodere i Grammy dopo che il suo album è stato snobbato: “WTF”

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies