Michelle Pfeiffer, 63 anni, sale sul tapis roulant per prepararsi al nuovo film di Ant-Man: “Sarò pronto”

| |

Se qualcuno pensava che Michelle Pfeiffer NON sarebbe stata in gran forma per il prossimo film di “Ant-Man”, l’icona di Hollywood ha mostrato come si stava preparando per il film di supereroi.

“Janet van Dyne, entrando nel regno quantico quest’estate”, ha detto Michelle Pfeiffer all’inizio del suo video Instagram del 30 maggio. Michelle, 63 anni, è entrata a far parte del Marvel Cinematic Universe nel 2018 Ant-Man e la vespa. Per la terza puntata dei film di supereroi che piegano le dimensioni (e mescolano la mente), Michelle voleva mostrare a tutti che sta per riprendere il suo ruolo di Wasp originale. “Sarò pronta”, ha detto, proprio prima che il suo tapis roulant lo mettesse al massimo.

Michelle – che non è estranea a spandex e supereroi (non dimenticarlo mai Il ritorno di Batman) – tornerà, insieme al resto del Ant-Man e The Wasp famiglia per Ant-Man and the Wasp: Quantumania, attualmente prevista per febbraio 2023. Paul Rudd riprenderà il ruolo di Scott Lang, alias Ant-Man, Evangeline Lilly tornerà a interpretare Hope van Dyne, la nuova Wasp (e figlia di Hank Pym, Michael Douglaspersonaggio di Janet, che guarda caso è il marito di Janet.)

Michelle non è stata coinvolta nel 2015 Uomo formica, ma il regista Peyton Reed sapeva fin dall’inizio che voleva che lei interpretasse il ruolo di Janet. “Abbiamo usato un doppio nel primo film. Ma l’intera cosa era: “Voglio che assomigli a Michelle Pfeiffer perché sarebbe il casting dei miei sogni per Wasp”, ha detto Reed nel 2018, per The Hollywood Reporter. “Abbiamo scelto questa donna per interpretare la maschera che aveva occhi davvero simili a piattini, Michelle Pfeiffer”.

Michelle Pfeiffer alla 77esima edizione dei Golden Globe Awards (Shutterstock)

“Non avevo idea se sarebbe stata anche lontanamente interessata a fare di nuovo questo tipo di film o come si sarebbe sentita al riguardo”, ha aggiunto Reed. Ha detto che quando ha incontrato Michelle in una delle sale conferenze della Marvel HG, sembrava a bordo. “Era davvero divertente”, ha aggiunto il regista, “perché una delle prime cose che mi ha detto, era tipo, ‘Sai. Te lo dico in anticipo. Il mio processo su ogni singolo film che abbia mai fatto nella mia carriera, ho cercato di tirarmi indietro dal film all’ultimo minuto. Questo è solo il mio MO0’”

“Ci ho pensato. E le ho detto: ‘È questo il tuo modo di dire che vuoi che ti corteggi di più? Fa parte della cosa?’ Lei è tipo, ‘No, legittimamente – sì, voglio che tu mi corteggi di più, ma legittimamente è quel genere di cose [that I try to back out of roles],’” ha aggiunto Reed. Bene, Michelle non si tirerà indietro ora. In effetti, sembra essere entusiasta di tornare nel Regno Quantico come parte della Fase Quattro del Marvel Cinematic Universe. I fan devono solo essere “pronti” ad aspettare qualche anno prima Quantumania uscirà sui grandi schermi nel 2023.

Precedente

Iggy Azalea mostra i suoi capelli rossi e assomiglia esattamente a Jessica Rabbit: guarda prima e dopo

Serena Williams vuole dare un “abbraccio” a Naomi Osaka dopo che si è ritirata dagli Open di Francia

Successivo

Lascia un commento