Michelle Obama condanna il comportamento razzista che è diventato “impunito”: “Ti lascia una fossa nello stomaco”

| |

Michelle Obama chiede ai creatori neri di far entrare le persone nelle loro “esperienze” mentre si pronunciano contro il razzismo “incontrollato” nello speciale “Rinascimento nero”.

Michelle Obama, 57 anni, non vuole che le persone “si induriscano [themselves] contro il mondo esterno ”tra le ingiustizie razziali che ancora accadono nel mondo. Invece, l’ex First Lady degli Stati Uniti ha invitato i creatori e gli artisti neri a mettere a nudo “se stessi” e condividere le loro “storie” in mezzo alla lotta in corso contro il razzismo, che ha condannato nello speciale di YouTube Originals per il Black History Month chiamato Rinascimento nero: l’arte e l’anima delle nostre storie che è stato presentato in anteprima il 26 febbraio. Puoi guardare il segmento di Michelle sopra, che inizia poco dopo il segno di 1:13.

“La tua generazione sa fin troppo bene che quelle vecchie linee di paura, razzismo e discriminazione basate sul colore della tua pelle non sono state cancellate da una guerra civile o dall’approvazione del Civil Rights Act e certamente dall’elezione di un presidente nero, Michelle ha detto verso l’inizio della sua potente dichiarazione. “Hai visto troppo, troppo odio nelle notizie e nei tuoi feed sui social media, troppe torce accese e sventolando bandiere razziste, troppe persone di colore fredde o soffocate, troppe persone che saccheggiano il centro della nostra democrazia . E troppo spesso, questo comportamento rimane incontrollato e impunito, lasciandoci con la triste consapevolezza che in America la libertà, la giustizia e la responsabilità non sono per tutti, e tutto lascia una fossa allo stomaco “.

“Ti passa per i nervi nel momento in cui esci dalla porta, e sembra una minaccia non solo per il nostro paese o anche per i nostri diritti, ma per noi, per la nostra sicurezza, per le nostre vite”, l’avvocato, che era anche il prima donna nera ad essere la First Lady degli Stati Uniti, ha continuato. “E quando ti trovi di fronte a tutto questo, la risposta naturale è quella di volerti rivolgere verso l’interno, di indurirti contro il mondo esterno. Senti, capisco quell’istinto. Credimi, lo so. “

Michelle Obama
Michelle Obama ha incoraggiato i creatori e gli artisti neri a rivelare il loro “vero io” attraverso storie e arte per mostrare al mondo le loro “esperienze”. [YouTube Originals]

Michelle ha poi chiamato all’azione: “Ma ho anche imparato che chiudere tutto è solo una soluzione temporanea. E tu ed io? Abbiamo bisogno di qualcosa che duri. In politica sì, dobbiamo partecipare, dobbiamo votare, ma ancor di più, abbiamo bisogno di qualcosa che ci permetta di vivere pienamente e liberamente per essere chi siamo ogni secondo di ogni giorno. E questo significa che dobbiamo far entrare le persone, nelle nostre storie, nelle nostre esperienze, nelle nostre speranze, nelle nostre paure e nelle nostre vulnerabilità più crude. Dobbiamo parlarne. Dobbiamo scriverlo, rima, cantarlo, gridarlo e fare tutto con tutta la dolcezza e la speranza, la frustrazione, la gioia e la celebrazione che ci rendono quello che siamo … dobbiamo condividerlo con tutti, perché è così che aiutiamo le persone a vedere la verità su chi siamo “.

Per Michelle, questo è “l’essenza del Rinascimento nero”. Ha elaborato: “Tutti i creatori e gli artisti che mettendo a nudo il loro vero sé stanno facendo risplendere la loro luce su tutte le nostre storie, illuminando tutta la loro bellezza e il loro dolore in modo che come comunità, come paese, possiamo trovare il nostro attraverso questo mondo insieme. “

Il marito di Michelle e il 44 ° presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha anche aderito al Rinascimento nero Speciale YouTube che puoi guardare per intero sopra. Molte celebrità nere hanno anche fatto apparizioni o si sono esibite nello speciale, come Kelly Rowland, SUA e Anderson .Paak.

Precedente

‘Brianne Howey di Ginny & Georgia sull’epica fine della prima stagione,’ Future ‘della Georgia e altro

Steve Harvey rivela se approva la figliastra Lori che esce con Michael B. Jordan

Successivo

Lascia un commento