Mia Farrow accusa Woody Allen di aver trasformato i suoi figli presto-Yi e Moses contro di lei: li ha “ armati ”

| |

Nella parte finale di “Allen v. Farrow”, l’attrice discute in lacrime della rottura della sua relazione con due dei suoi figli.

Mia Farrow incolpa il suo ex ragazzo Woody Allen per aver presumibilmente messo “contro” di lei due dei suoi figli. L’attrice 76enne ha fatto l’accusa nell’episodio finale della docuserie in quattro parti della HBO, Allen contro Farrow, mentre discuteva di sua figlia Presto-Yi Previn e suo figlio Mosé. I fratelli si sono schierati dalla parte di Woody, contestando la loro sorella Di Dylan sostiene che il regista l’abbia molestata quando aveva 7 anni e, invece, accusando Mia di aver abusato di loro quando erano bambini.

“Ha usato come arma due dei miei figli che mi ha rivoltato contro”, il Peyton Place star ha detto. “Sono tutte persone che ho amato con tutto il cuore. Tutti loro. E sono tutte persone per le quali avrei dato la vita “.

Mia Farrow
Mia Farrow ha accusato il suo ex Woody Allen di aver messo contro di lei due dei suoi figli nell’episodio finale di “Allen v. Farrow”. (Per gentile concessione di HBO)

Parlando specificamente di sua figlia di 50 anni che ha avuto una relazione con – ed è ora sposata – Woody, Mia ha detto: “E io amo Soon-Yi. Mi ci sono voluti sei anni per buttare via la calza di Natale che ho lavorato a maglia per lei pensando che sarebbe tornata, ma non l’ha fatto “.

Allen contro Farrow ha esaminato la rottura di Mia e Woody, che è stata provocata dalla sua relazione con Soon-Yi. La divisione era già una notizia in prima pagina quando la loro figlia Dylan affermò che il regista l’aveva aggredita sessualmente nell’attico della casa di Mia nel Connecticut nell’agosto 1992. Sebbene Woody avesse negato l’accusa, fu avviata un’indagine penale.

Moses Farrow, Soon-Yi Previn, Dylan Farrow, Woody Allen
Woody Allen tiene per mano la figlia estranea Dylan Farrow in una vecchia foto di famiglia. Nella foto ci sono anche i suoi fratelli, Soon-Yi Previn (ora sua moglie) e Moses Farrow. (Per gentile concessione di HBO)

Tuttavia, nel settembre 1993, Frank S. Maco, poi il procuratore dello Stato di Litchfield, nel Connecticut, decise a malincuore di archiviare il caso, nonostante credesse che “probabilmente la causa” esistesse. Ha detto che era preoccupato che mettere Dylan sul banco dei testimoni avrebbe scatenato “un ulteriore traumatismo del bambino”. Woody non è mai stato accusato di un crimine.

Per anni in seguito Hollywood ha eluso il problema e le stelle piacciono Kate Winslet e Selena Gomez ha continuato a lavorare con il vincitore dell’Oscar. La marea, tuttavia, iniziò a cambiare dopo Il New York Times ha pubblicato la lettera aperta del 2014 di Dylan sulla presunta aggressione. Nel Allen contro Farrow, Mia ha ammesso che, pur lodando il coraggio di sua figlia, si è preparata per gli attacchi di Woody. “Come puoi attaccarla?” lei disse. “Era una bambina. Quindi puoi solo attaccarmi. “

Tuttavia, il regista non è stato l’unico a uscirne sbalorditivo. Il figlio dell’ex coppia, Moses, ha risposto al fuoco, contestando il racconto di sua sorella e accusando la madre di abusi. Sebbene l’attuale 43enne abbia rifiutato di parlare con HBO, l’ha fatta saltare in aria in un’intervista del 2014 con PERSONE e un post sul blog, negando il suo racconto del giorno di agosto 1992 in cui ha affermato che l’aggressione è avvenuta.

Moses Farrow, Mia Farrow
Moses Farrow con sua madre Mia durante i tempi più felici. (Shutterstock)

“Mi stava accusando di mentire sui miei abusi e accusando mia madre di abusare di lui”, ha detto Dylan Allen contro Farrow, prima di aggiungere: “Le cose di cui la accusa sono semplicemente ridicole. Mi sarei assolutamente ricordato se ci avesse rinchiusi nei granai e ci avesse schiaffeggiato e urlato “.

Il loro fratello Ronan Farrow, 33 anni, d’accordo. “Ho visto il suo rapporto con mia madre. Mia madre era devota a Mosè. Era gentile e gentile con lui “, ha detto il giornalista, aggiungendo in seguito:” Ha detto a molte persone nella sua vita – inclusa la sua ex moglie – che credeva a Dylan. Amiamo e ci manca Moses ed è stato davvero devastante “.

Nel frattempo Soon-Yi ha difeso suo marito in un 2018 New York intervista alla rivista. Ha accusato sua madre di aver “approfittato del movimento #MeToo” e di aver sfilato “Dylan come vittima”.

Woody e Soon-Yi hanno rilasciato una dichiarazione negando le accuse di Dylan e Mia. “Come è noto da decenni, queste accuse sono categoricamente false”, ha detto il loro portavoce HollywoodLife. “Diverse agenzie hanno indagato su di loro in quel momento e hanno scoperto che, qualunque cosa Dylan Farrow potesse essere stato indotto a credere, non si era mai verificato alcun abuso”. Hanno continuato a chiamare le docuserie un “pezzo di successo scadente”.

Precedente

Karlie Kloss dà alla luce il primo figlio con Joshua Kushner: “Benvenuto nel mondo” – Vedi foto

Beyonce e Jay Z fanno un’apparizione a sorpresa ai Grammy dopo aver rifiutato l’offerta di esibirsi

Successivo

Lascia un commento