Marjorie Taylor Greene: 5 cose sul rappresentante del GOP che sostiene la discriminazione contro le persone trans

| |

Dopo che Marjorie Taylor Greene non è riuscita a bloccare una legge che proteggesse gli americani LGBT + dalla discriminazione, ha appeso un cartello odioso fuori dalla porta del suo ufficio per far dispetto a un collega con un bambino trans.

Rep. Marjorie Taylor Greene sta affrontando un contraccolpo, ancora una volta. Questa volta, la repubblicana della Georgia è in crisi per aver pubblicato un cartello anti-transgender fuori dal suo ufficio, proprio di fronte all’Illinois Rep. Marie Newman. La rappresentante di Newman, una democratica, ha appeso la bandiera dell’orgoglio transgender rosa e blu fuori dal suo ufficio a sostegno del suo bambino trans. Questa mossa di sostegno materno ha spinto Green ad appendere un cartello con la scritta “Ci sono DUE sessi: MASCHIO E FEMMINA … Fidati della scienza”.

Rep. Newman ha detto CNN che era indifferente alla risposta del suo collega. “Sai, sono immensamente orgogliosa di mia figlia e questo è tutto ciò che tutti chiedono è di essere trattati come chiunque altro ed è quello che voglio che il rappresentante Greene veda”, ha detto. “Può andare avanti con qualunque cosa stia facendo e non mi interessa. Se ha intenzione di passare del tempo a correre da FedEx e creare cartelli stupidi, fallo. “

La mossa di Greene è arrivata dopo che si è opposta all’approvazione della legge sull’uguaglianza al piano della casa. La legislazione “modifica le leggi sui diritti civili come lo storico Civil Rights Act del 1964, che aveva vietato la discriminazione sulla base di razza, colore, religione e origine nazionale, per includere protezioni sulla base del sesso, dell’orientamento sessuale e dell’identità di genere, “Per USA Today. Greene ha tentato senza successo di bloccare la proposta di legge in vista del voto, dicendo: “Una cosa è fermare la discriminazione di una classe di persone, ma un’altra è violare completamente e distruggere i diritti delle ragazze e delle donne per raggiungere questo obiettivo”.

Questo è l’ultimo scandalo che ha colpito la Rep. Greene, che è stata rimossa dalle sue commissioni congressuali all’inizio dell’anno. La casa divisa – guidata da Speaker Nancy Pelosi – ha votato per la mossa dopo che il partito repubblicano era sotto per continuare a sostenerla e promuoverla. 11 repubblicani hanno concordato con 219 democratici di rimuovere Marjorie dai suoi comitati, mentre 199 legislatori del GOP hanno votato no. Greene, una teorica della cospirazione, nel 2018 ha detto una volta che voleva vedere la presidente della Camera Nancy Pelosi, Hillary Clinton, e Barack Obama eseguito.

“Quando ho iniziato a trovare informazioni sbagliate, bugie, cose che non erano vere in questi post di QAnon, ho smesso di crederci”, ha detto in sala riunioni il 4 febbraio. “Mi è stato permesso di credere cose che non erano vere e io farebbe domande su di loro e ne parlerei … e questo è assolutamente ciò di cui mi dispiace “, ha detto.

Ecco cosa devi sapere su Greene, 46 anni, che in precedenza ha anche affermato che gli omicidi di massa di bambini a Parkland e Sandy Hook non sono mai avvenuti – ed era ancora stimolato nella commissione per l’istruzione della Camera:

Marjorie Taylor Green è una deputata repubblicana della Georgia

Greene è stato eletto rappresentante del 14 ° distretto congressuale della Georgia in un ballottaggio del 2020. Ha vinto il ballottaggio di agosto, poi si è candidata incontrastata alle elezioni generali quando il suo avversario democratico, Kevin Van Ausdal, abbandonato. Greene ha fatto una campagna come un grande sostenitore di Trump e ha lanciato lo slogan “Salva l’America, ferma il socialismo!”

Poco prima delle elezioni primarie, Facebook rimosso un video della campagna per aver violato i suoi termini di servizio. Nel video, Greene brandisce un fucile AR-15 e dice ai “terroristi antifa” di “stare alla larga dalla Georgia nordoccidentale”. Il suo “obiettivo politico numero uno è porre fine all’aborto in America”, secondo il suo Congresso ufficiale sito web. Il 4 febbraio 2021, è stata rimossa dai suoi incarichi di commissione dalla Camera. In seguito ha affrontato i suoi commenti passati sul pavimento, ma non si è scusata. Ha confessato di essere “inciampata” in QAnon nel 2017 dopo “aver visto nei notiziari cose che non avevano senso per me”, aggiungendo che era “arrabbiata per le cose” del governo in quel momento.

Marjorie Taylor Greene parla durante un secondo raduno di emendamento al Northwest Georgia Amphitheatre, 19/9/20 (AP)

Green ha supportato le teorie di QAnon in passato

Greene ha preso le distanze da QAnon, un gruppo di cospirazione che crede che la DC sia gestita da pedofili e trafficanti di sesso che stanno cercando di sconfiggere Trump per sapere “la verità”. Si è iscritta alla cospirazione Pizzagate e ha affermato che Hillary Clinton ha ucciso i suoi avversari politici. In un Post di Facebook di febbraio 2018, Greene ha sostenuto una falsa affermazione secondo cui la Clinton si è filmata mentre uccideva un bambino in un rituale satanico e ordinava un “colpo” alla polizia per coprirlo.

Green ha chiamato il parco che spara a una “falsa bandiera” e ai sopravvissuti molestati

Greene ritiene che la sparatoria del 2018 alla Marjory Stoneman Douglas High School di Parkland, in Florida, che ha provocato 17 morti, sia stata un evento “false flag” per persuadere il pubblico a volere leggi più severe sul controllo delle armi. Ha detto questo riguardo alla sparatoria del 2012 alla Sandy Hook Elementary School, in cui sono stati assassinati 20 studenti della prima elementare e sei insegnanti. Un video è riemerso nel gennaio 2021 di Greene molesto David Hogg, un adolescente sopravvissuto a Parkland, per strada a Washington poche settimane dopo la sparatoria.

Hogg, come molti dei suoi compagni di classe, ha parlato sulla scia del massacro per implorare leggi sul controllo delle armi e ha guadagnato l’attenzione nazionale. Greene si è filmata mentre lo seguiva per strada sulla strada per il Campidoglio, dicendogli: “il modo migliore per fermare un cattivo con una pistola è con un bravo ragazzo con una pistola” e chiedendogli perché ha “usato i bambini” nel suo messaggistica. Ebbene, Hogg, i suoi compagni di classe e la maggior parte delle vittime al scuola le riprese erano bambini. Altre famiglie di Parkland hanno condannato Greene dopo che il video è diventato pubblico.

Il 4 febbraio ha ritirato le sue precedenti dichiarazioni. “Le sparatorie a scuola sono assolutamente reali”, ha detto al piano della Camera. “Voglio anche dirti che l’11 settembre è assolutamente accaduto … È una tragedia per chiunque dire che non è successo. Voglio assolutamente dirti che non credo che sia falso “, ha aggiunto.

Green ha sostenuto l’esecuzione di importanti democratici e ha minacciato la “squadra”

Un tesoro malato di vecchi post, commenti e Mi piace di Facebook del 2018 e del 2019 ha portato alla luce verità inquietanti sui sentimenti di Greene per i suoi nuovi colleghi democratici. In un post di gennaio 2019, Greene ha apprezzato un commento che diceva “un proiettile in testa sarebbe stato più veloce” per rimuovere il presidente della Camera Pelosi. Le sono piaciuti anche i commenti su altri post sull’esecuzione di agenti dell’FBI che facevano parte dello “stato profondo”. Greene ha indicato in un post dell’aprile 2018, in risposta a un commentatore, che voleva vedere Clinton e Obama impiccati.

“Il palcoscenico è pronto”, ha scritto Greene, secondo la CNN. “I giocatori vengono messi in campo. Dobbiamo essere pazienti. Questo deve essere fatto perfettamente o i giudici liberali li lascerebbero andare “. Durante la sua campagna per il Congresso, ha pubblicato una foto di se stessa con in mano una pistola accanto a una foto dei rappresentanti democratici. Alexandria Ocasio-Cortez, Ilhan Omar, e Rashida Tlaib, insieme alle parole “odio gli americani di sinistra [who] voglio abbattere questo paese. “

I compagni repubblicani di Greene hanno condannato i suoi incarichi razzisti e violenti

I repubblicani di rango più alto della Camera hanno cercato di prendere le distanze da Greene quando era in corsa per le elezioni nel 2020 dopo Politico ha scoperto video brutalmente razzisti, antisemiti e islamofobici che ha pubblicato su Facebook. Nei video, Greene ha detto che i musulmani non dovrebbero essere al governo ed erano pedofili; chiamava i neri “schiavi del Partito Democratico”; chiamato George Soros, un importante donatore ebreo democratico, un nazista; e ha detto che si sarebbe sentita “orgogliosa” di vedere i monumenti confederati nel sud se fosse stata nera.

Ha paragonato gli attivisti di Black Lives Matter ai neo-nazisti e ai membri del KKK che hanno marciato a Charlottesville. “Indovina un po? La schiavitù è finita “, ha detto in un video. “I neri hanno gli stessi diritti.” Frusta delle minoranze della casa Steve Scalise (R-LA) ha detto in una dichiarazione all’epoca che, “I commenti fatti dalla signora Greene sono disgustosi e non riflettono i valori di uguaglianza e decenza che rendono grande il nostro paese”.

Eppure, qui Greene è seduto nel comitato per l’istruzione della Camera un anno dopo. Pelosi ha criticato la Camera GOP in a Conferenza stampa del 28 gennaio per non aver fatto di più per rimproverare Greene alla luce di queste nuove scoperte. “Assegnarla al comitato per l’istruzione quando ha deriso l’uccisione di bambini piccoli alla Sandy Hook Elementary School, quando ha deriso l’uccisione di adolescenti al liceo della scuola superiore Marjory Stoneman Douglas – cosa potrebbero pensare?” Ha chiesto Pelosi. “O sta pensando una parola troppo generosa per quello che potrebbero fare? È assolutamente spaventoso e penso che l’attenzione debba essere concentrata sulla leadership repubblicana di questa Camera dei rappresentanti per il disprezzo che hanno per la morte di quei bambini “.

Senatore Mitch McConnell ha parlato anche contro Greene in una dichiarazione riportata da La collina il 1 ° febbraio, sebbene non l’abbia mai nominata nella sua dichiarazione, ha fatto riferimento alle false teorie del complotto che ha escogitato e ha avvertito che potrebbe danneggiare il partito repubblicano. .

“Le bugie folli e le teorie del complotto sono il cancro per il Partito Repubblicano e il nostro paese”, ha detto McConnell. “Qualcuno che ha suggerito che forse nessun aereo ha colpito il Pentagono l’11 settembre, che orribili sparatorie a scuola erano già state organizzate e che i Clinton si sono schiantati JFK Jr.L ‘aereo non vive nella realtà. Questo non ha nulla a che fare con le sfide che devono affrontare le famiglie americane o con i robusti dibattiti sulla sostanza che possono rafforzare il nostro partito “.

Marjorie sembrava rispondere ai commenti di McConnell in un tweet che ha pubblicato lo stesso giorno. “Il vero cancro per il Partito Repubblicano sono i repubblicani deboli che sanno solo perdere con grazia. Questo è il motivo per cui stiamo perdendo il nostro paese “, si legge nel tweet.

Precedente

La cover di Hootie & The Blowfish di Post Malone per celebrare il 25 ° anniversario di Pokemon è un successo immediato

Adele, Rebel Wilson e altre incredibili trasformazioni per perdere peso da celebrità – Vedi foto

Successivo

Lascia un commento