L’ex marito di Britney Spears, Jason Alexander, è stato arrestato a Nashville: guarda la sua foto segnaletica

| |

Dopo aver parlato direttamente con il dipartimento di polizia di Nashville e aver esaminato i documenti del tribunale, HollywoodLife può confermare che Jason Alexander è stato arrestato per reato il 29 agosto.

Giasone Alessandro, che è stato brevemente sposato con Britney Spears, 39 anni, nel 2004, è stato arrestato per un reato minore all’aeroporto internazionale di Nashville domenica 29 agosto. HollywoodLife parlato direttamente con Noelle Yadani del dipartimento di polizia metropolitano di Nashville e ha ottenuto i verbali di arresto di Jason per confermare la notizia. Secondo i documenti, Jason, 39 anni, è stato arrestato e accusato di “violazione della sicurezza aerea” domenica sera. È stato prenotato presso l’ufficio dello sceriffo della contea di Davidson ed è stato rilasciato dopo aver inviato una cauzione di $ 2.500. È dovuto in tribunale il 24 settembre per affrontare Giudice Lynda Jones e risolvere la questione.

Jason Alexander
Foto segnaletica di Jason Alexander (Foto: Metropolitan Police Department di Nashville)

Questa è la seconda volta che Jason è stato arrestato a Nashville quest’anno. Il 26 gennaio, è stato fermato dalle autorità e ha rifiutato di sottoporsi a un test del tasso di alcol nel sangue, secondo Il Sole. È stato quindi arrestato e accusato di tre reati: guida in stato di ebbrezza, uso illecito di armamentario di droga e possesso o scambio casuale di una sostanza controllata, affermano i rapporti. Secondo quanto riferito, la sua data del tribunale per quell’incidente è fissata per il 9 settembre.

I problemi legali di Jason arrivano dopo che ha recentemente parlato del suo matrimonio di 55 ore con Britney nel mezzo della battaglia in corso per la tutela della pop star. Jason ha affermato in un episodio di luglio di Tossico: la storia di Britney Spears podcast che è stato indotto a cantare i documenti legali per annullare il loro matrimonio nel 2004 e all’epoca gli è stato promesso che lui e Britney avrebbero potuto continuare la loro relazione. “Non avevo motivo di credere il contrario. Pensavo che fosse quella la verità”, ha detto. “Permettevano a me e Britney di avere ancora comunicazioni telefoniche”.

Britney Spears
Britney Spears agli Hollywood Beauty Awards a Los Angeles il 25 febbraio 2018 (Foto: MediaPunch/Shutterstock)

Sebbene la relazione di Jason e Britney non sia continuata dopo che hanno annullato il loro matrimonio a Las Vegas, Jason ha pubblicamente sostenuto la cantante in un raduno del 20 agosto 2020 per quanto riguarda la sua lotta per la tutela della tutela con suo padre Jamie Spears. Ha detto al raduno di aver mandato un messaggio a Britney il 18 agosto di quell’anno e che “Sembra stare bene. Ha buone speranze per oggi, ma siamo tutti curiosi di vedere cosa accadrà”.

Naturalmente, la battaglia per la tutela del pubblico di Britney è ancora in corso. La superstar ha combattuto per rimuovere suo padre dalla carica di conservatore del suo patrimonio e ha persino supplicato un giudice di accusare Jamie di “abuso di tutela”. Di recente, Jamie ha accettato di dimettersi dalla sua posizione di 13 anni come conservatore del patrimonio di sua figlia, ma ha detto che lo farà “quando sarà il momento giusto”.

Precedente

Chasen Nick: 5 cose da sapere sul nuovo arrivo di ‘BIP’

I figli di James Van Der Beek: incontra i suoi 5 bellissimi bambini e la loro mamma

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies