LeBron James fa una battuta su “Space Jam 2” dopo aver perso nel primo round dei playoff NBA

| |

Per la prima volta nella sua carriera nei playoff NBA, LeBron James ha perso al primo turno, ma questo non gli ha impedito di fare battute nella sua conferenza stampa post-partita.

Dopo una sconfitta per 113-100 contro i Phoenix Suns il 3 giugno, i Los Angeles Lakers sono ufficialmente fuori dai playoff NBA. La squadra ha portato gli avversari a Gara 6, ma non è stata in grado di assicurarsi la vittoria. Ciò significa che LeBron James è ufficialmente fuori dalla corsa al campionato. È anche la prima volta che arriva ai playoff ma non l’ho fatto superare il primo turno nella sua carriera NBA di 18 anni (ci sono state solo tre stagioni in cui LeBron non è arrivato affatto ai playoff).

Nonostante questa scioccante eliminazione, LeBron sembrava di buon umore alla conferenza stampa post-partita. In effetti, ha persino fatto una battuta per terminare la sessione di domande e risposte! Quando gli è stato chiesto se sarebbe apparso ai Giochi Olimpici alla fine dell’estate, LeBron ha risposto: “Penso che giocherò per la Tune Squad quest’estate invece che per le Olimpiadi”. Ovviamente si riferisce al suo prossimo ruolo in Space Jam 2, che uscirà il 16 luglio.

“Penso che sia quello su cui mi concentrerò: cercare di battere i Monstars, o la Goon Squad come li chiamiamo”, ha aggiunto. “Non ho avuto molto successo contro i Suns, quindi sto orientando la mia attenzione verso la Goon Squad a luglio.” Sebbene abbia iniziato facendo la sua dichiarazione con una faccia seria, anche LeBron non ha potuto fare a meno di sorridere alla fine.

lebron james
LeBron James in fase di riscaldamento per i Lakers. (London Ent / SplashNews.com)

Anche LeBron aveva molto da dire su Devin Booker. Devin ha avuto un grande gioco per i Suns, nonostante i timori dei fan della “Maledizione Kardashian” nel suo rapporto con Kendall Jenner, che era al gioco. LeBron è rimasto così colpito che gli ha regalato la sua maglia autografata dopo la partita.

“Amo tutto di D-Book”, ha detto la star NBA. “Ho avuto numerose conversazioni con lui in passato. Continua a fare il salto. Quando vuoi essere leggendario in questo gioco, devi continuare a migliorare, non solo il tuo gioco, ma tu come uomo e tutto sia fuori che sul pavimento. Tutte le conversazioni che ho avuto nel corso degli anni, posso dire che le ha assorbite e le ha usate a suo vantaggio. Tutti vedono quello che è in grado di fare sul campo, ma la sua maturità, lui da giovane, è ciò che mi ha colpito di più”.

Precedente

Caden Conrique Biografia, Fidanzato, Famiglia, Carriera, Patrimonio netto, Misure

Il figlio di Drake, Adonis, 3 anni, indossa la maglia dei Lakers e tiene per mano il padre alla partita dei playoff NBA

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies