Laura Lee riflette sulla sua esperienza con Cancel Culture dopo lo scandalo: “Avevo bisogno di cambiare”

| |

Dopo uno scandalo razzista e la successiva “cancellazione”, la YouTuber Laura Lee ha detto a HL come si è ripresa più forte e “cambiata”.

Sulla scia dell’uscita del suo nuovo podcast, Copertura sciocco, Laura Lee è pronta a condividere la sua storia in un modo che i suoi fan devono ancora sentire. “Mi occupo principalmente di bellezza da otto anni di fila e sono letteralmente molto di più. Ho così tante idee, molti pensieri e ci sono così tante cose che accadono nella mia vita che le persone non sanno nemmeno perché sono solo una persona di bellezza online “, ha spiegato in un’intervista ESCLUSIVA con HollywoodLife. “Voglio essere più di questo. E mi sento come un podcast, è solo il modo perfetto per parlare e imparare di più su di me.

Laura Lee si sta preparando a lanciare una nuova collezione per il suo marchio di bellezza Laura Lee Los Angeles il mese prossimo. (Per gentile concessione di Laura Lee)

Nella prima puntata di Copertura sciocco, che Laura ospita insieme alla sua migliore amica Manny MUA, le ragazze toccano cancel culture e lo scandalo che ha afflitto il beautytuber nell’estate del 2018. “È una cultura disumana. Non consente il perdono, non c’è pietà in esso, e sembra solo peggiorare sempre di più e un po’ più aggressivo ogni volta”, ha detto Laura a HL. “Non permette che venga fuori alcun cambiamento o altre verità. Nessuno vuole davvero sentire la tua parte”.

Quando la nativa dell’Alabama ha subito la sua “cancellazione” nell’agosto 2018, quando sono riemersi vecchi tweet razzisti e grassofobici, si è scusata in lacrime e “si è presa del tempo offline per concentrarsi” su se stessa e sulla sua crescita. “Ci sono così tante parti in movimento e c’è davvero così tanto da capire. Era davvero importante per me capire cosa stava succedendo ed era importante per me capire che non ero la vittima. Era importante per me capire dove avevo bisogno di cambiare la mia vita”, ha ammesso Laura. “Avevo bisogno di capire dove avevo sbagliato ed era difficile per me farlo mentre ero online, quindi ho scelto di andarmene per un po’ e riconoscere davvero le cose”.

Laura Lee sembra glam! (Per gentile concessione di Laura Lee)

Ha continuato: “Quando sono tornata, il mio obiettivo era un piano di gioco completamente nuovo e mostrare davvero il cambiamento alle persone. Invece di dirlo, ero tipo, ‘lascia che lo mostri e mi assumo la responsabilità.’”

Laura ha aggiunto che il suo primo episodio del podcast introdurrà un’altra “cultura” che “riterrebbe le persone responsabili per ciò che hanno fatto di sbagliato” ma “ascolterà le persone”. “Diamo loro una possibilità. E se scegli di non farne parte, non devi commentare perché si uccidano – puoi semplicemente non supportarli più “, ha spiegato. “In fondo sapevo chi ero e non credo che le persone mi vedano per quello che sono. Sarò paziente, mi prenderò il mio tempo, accetterò ciò che ho fatto di sbagliato e poi imparerò e crescerò”.

(Per gentile concessione di Laura Lee)

Laura si sta ora preparando a rilasciare un’altra collezione nel suo marchio di bellezza Laura Lee Los Angeles in linea con il suo prossimo compleanno e continua a crescere sua nipote Eryn. “Sono così impegnata e molte cose sono cambiate nella mia vita, ma tutto in meglio”, ha detto con entusiasmo. I nuovi episodi di Copertura sciocco sono disponibili su Apple Podcast!

Precedente

POLINA riconquista la magia di una notte indimenticabile a Miami con il nuovo Dance-Pop Bop ‘Faena’

Margot Robbie sembra identica a Julia Roberts con i capelli rossi sul set del nuovo film, “Babylon”

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies