La star di “Una mamma per amica” Scott Patterson ammette di essere “ottimista” che ci sarà un altro revival

| |

L’ex allievo di ‘Una mamma per amica’ Scott Patterson ha detto ad HL ESCLUSIVAMENTE che è “tutto per” altri episodi e ha rivelato dove pensa che Luke e Lorelai sarebbero oggi.

Sono passati più di 20 anni da allora Gilmore Girls premiato e 5 anni dal Gilmore Girls revival in onda. L’amata serie continua ad essere una forte presenza nella cultura pop anche dopo tutti questi anni. HollywoodLife ha parlato ESCLUSIVAMENTE con Scott Patterson, alias Luke Danes, a proposito di dove si trova in una seconda stagione del revival in futuro.

“Sono tutto per esso!” Scott ha detto HollywoodLife ESCLUSIVAMENTE durante una puntata di TVTalk su Instagram Live il 10 maggio. “Crea via! Non li scriverò. Forse chiedi ai fan di scriverle. Conoscono lo spettacolo meglio di chiunque altro. Questa è la bellezza del podcast. Possono sedersi e inviare idee! ” Scott ha aggiunto quello Gilmore Girls produttori Amy Sherman-Palladino e Dan Palladino non ho menzionato più episodi perché sono “molto chiusi” su qualsiasi cosa Gilmore Girls.

Scott Patterson
Scott Patterson nel ruolo di Luke Danes. (Collezione Everett)

Il risveglio, Una mamma per amica: un anno nella vita, è stato presentato per la prima volta nel 2016 e si è concluso con la grande rivelazione che Rory è incinta. Dopo tutti questi anni, ancora non lo facciamo definitivamente sapere chi è il padre del bambino di Rory. Scott ha definito la fine del revival “l’ultimo cliffhanger”, il che gli fa pensare che alla fine ci saranno altri episodi. “Hai bisogno di quel cliffhanger se vuoi mantenere le persone impegnate”, ha continuato Scott. “Ovviamente, c’era una ragione per cui l’hanno fatto, quindi è per questo che sento, e sono ottimista, che ci saranno più episodi. Perché non l’avrebbero fatto e non l’avrebbero lasciato e avrebbero concluso la serie. Sarebbe un trucco sporco, giusto? Dobbiamo scoprirlo e lo scopriremo. “

Lorelai e Luke finalmente si è sposato nel Gilmore Girls rinascita. Scott ha rivelato dove pensa che la coppia sarebbe oggi. “Penso che sia ora che abbiamo un bambino”, ha detto Scott. “Perchè no? Siamo una coppia di vecchietti, ma ehi, perché no? Tutto può succedere. Tutto può succedere. Penso che introdurre un bambino in quella relazione, comunque tu possa farlo, sia una buona cosa per la vita dello spettacolo, e penso che approfondisca i personaggi e la commedia e aggiunga elementi che prima non c’erano, quindi perché no? ” La maternità surrogata è stata brevemente menzionata nel risveglio del 2016, ma Luke e Lorelai hanno invece deciso di sposarsi.

Scott Patterson Lauren Graham
Scott Patterson e Lauren Graham nei panni di Luke e Lorelai. (Collezione Everett)
Scott ha anche valutato se Luke si ritirerà mai dalla tavola calda. Ciò dipenderà dal fatto che Lorelai e Luke abbiano o meno un bambino, secondo Scott. “Dipende davvero. Forse sta solo lavorando così duramente perché non ha un bambino con Lorelai perché penso che se può avere il bambino, allora il bambino diventa il fulcro “, ha detto Scott HollywoodLife. “Sta ancora lavorando alla tavola calda, certo, perché devi guadagnare i soldi per pagare le bollette e mantenere il tetto, ma penso che sia più incentrato sul bambino. E forse è un papà casalingo e fa più cose da tavola e una specie di fattorie che funzionano e la carriera di Lorelai esplode. È lei che si espande! “
Tutte e 7 le stagioni e il revival sono attualmente in streaming su Netflix, il che porta una pletora di nuovi fan nello show ogni giorno. Ora Scott – per la prima volta – sta guardando tutti i 154 episodi di Gilmore Girls e il revival in 4 parti. Sta raccontando tutto sul suo nuovo podcast iHeartRadio, Sono all-in con Scott Patterson, disponibile su iHeart, Apple e Spotify.

Precedente

La band indie rock Caveman Channel Alfred Hitchcock per il video “Like Me” a tema horror

Blake Lively e Ryan Reynolds si tengono per mano all’appuntamento a pranzo a New York senza i bambini – Foto

Successivo

Lascia un commento