La star di ‘Bachelor’ Taylor Nolan si scusa per i tweet ‘dolorosi’ del passato: ‘Mi dispiace di non essere stato meglio’

| |

Dopo che i fan hanno portato alla luce i tweet “razzisti” e fatfobici di Taylor Nolan di un decennio fa, l’allume di “Bachelor” ha offerto una lunga scusa in cui si è scusata per “non essere sempre stata” con la sua “comunità BIPOC”.

“So di aver detto cose altamente problematiche e molto dolorose in passato”, Taylor Nolan, 27 anni, ha detto all’inizio del suo lungo video di scuse, pubblicato su Instagram domenica (28 febbraio). Durante il fine settimana, i fan di Reddit avevano scovato alcuni tweet del 2011 e del 2012 in cui un’adolescente Taylor insultava diversi gruppi etnici come gli ebrei , Asiatici e indiani. Ha anche fatto commenti “fat fobici” nei tweet. Nel video di trenta minuti, Taylor ha spiegato che si è impegnata in questo comportamento online perché “odiava me stessa” e “odiava l’oscurità dentro di me a causa del razzismo che ho … sperimentato”. Taylor, che è birazziale, “cercava di proteggermi avvicinandomi il più possibile a Whiteness perché ‘il bianco ha ragione’. Perché la mia oscurità, quello che mi è stato detto, era sbagliato. “

“So quello che la gente vuole che io provi in ​​questo è vergogna”, ha detto. “E voglio essere chiaro qui, quelle cose erano sbagliate. Quei tweet erano sbagliati. Quei tweet erano offensivi. Quei tweet erano incasinati. ” È anche entrata nei dettagli nella didascalia del video. “I miei tweet di dieci anni fa fanno schifo, fanno schifo, si sbagliavano e fanno male. Voglio essere chiaro che non portano via dal lavoro che faccio oggi, sono letteralmente come sono arrivato qui a fare questo lavoro. Se ti prendi il tempo e le energie per scorrere dieci anni di miei tweet, per favore prenditi il ​​tuo tempo per ascoltare questo video “.

“Non ho mai cancellato quei tweet per un motivo perché hanno fatto parte del mio ~ viaggio ~ da molto prima di partire Il laureato. Non avevo bisogno che nessuno mi dicesse queste cose per sapere che erano sbagliate, ho fatto quel lavoro da solo negli ultimi dieci anni, ed è lo stesso lavoro che faccio oggi e lo stesso lavoro che continuerò facendo per il resto della mia vita. Ai miei colleghi della comunità BIPOC e alle altre persone che ho ferito in quei tweet, ti vedo, spero che mi vedrai, siamo in questo insieme e mi dispiace di non essere sempre stato con te. Mi dispiace di aver centrato il mio candore e il biancore intorno a me. Mi dispiace di non essere stato meglio allora, ma sono qui ora e lo sarò sempre. “

Taylor Nolan si è scusata per i tweet razzisti e fobici che ha scritto quando era un’adolescente (Shutterstock)

Durante il video, Taylor ha affermato che i fan hanno scoperto questi video perché “ha sconvolto la supremazia bianca”, e questo è stato un gesto di ritorsione. Taylor e molti altri Laurea breve gli alunni hanno condannato Laurea breve ospite Chris Harrison seguendo i suoi commenti su Laurea breve concorrente Rachel Kirkconnel e sua i social media sono riemersi. In vecchi post del 2018, Rachel si è impegnata in un apparente comportamento razzista (incluso indossare abiti da nativi americani come costume e partecipare a una festa a tema Antebellum South). Chris l’ha difesa: “Ho visto una sua foto a una festa di una sorellanza cinque anni fa e questo è tutto “, il che ha provocato un contraccolpo così febbrile che alla fine Chris ha scelto di” farsi da parte “dai suoi doveri.

“Alla gente che vuole davvero prendermi, che non sopporta di guardare al proprio razzismo, che odia le cose che dico sul razzismo e sulla supremazia bianca … quei tweet non invalidano il mio lavoro oggi, e lo sarò sempre aperto a sentire come fare meglio dalle mie controparti BIPOC “, ha detto Taylor nella sua dichiarazione. “Spero che tu possa considerare di darmi un po ‘di ~ grazia ~ che spingi così tanto perché l’allume scapolo bianco riceva per cose che hanno detto e fatto nel recente passato o presente che erano dannosi … per il lavoro che ho svolto ultimi dieci anni e attualmente per smantellare il razzismo interiorizzato e combattere cose come la fobia del grasso e la supremazia bianca “.

Precedente

Travis Barker e Kourtney Kardashian: come la loro amicizia di lunga data è diventata romantica

Brooke Burke dà i suoi consigli per tonificare la tua “pancia della mamma” da casa e motivarti a metterti in forma

Successivo

Lascia un commento