La star di ’90 Day Fiancé’ Jason Hitch, 45 anni, muore per complicazioni di Covid

La star di ’90 Day Fiancé’ della seconda stagione dello show Jason Hitch è morta per complicazioni dovute al Covid. Aveva 45 anni.

Jason Hitch che ha recitato nella seconda stagione di 90 giorni fidanzato è morto per complicazioni COVID-19, per TMZ. La sorella della star del reality, Shannon, ha informato lo sbocco della sua scomparsa, osservando come la sua famiglia sia stata in grado di stare con lui per i suoi ultimi momenti nella terapia intensiva di un ospedale della Florida. Sebbene Jason non fosse vaccinato, non aveva alcuna condizione medica preesistente, a conoscenza della famiglia.

Jason Hitch e Cassia Tavares
Jason Hitch e Cassia Tavares (Fidanzato di 90 giorni/YouTube).

Jason è apparso per la prima volta nello show nel 2014 ed è stato sposato con una donna brasiliana di nome Cassia Tavares che si è trasferito negli Stati Uniti per stare con lui. Si sono conosciuti tramite Facebook mentre lei usciva a distanza con uno dei suoi amici con cui era andato all’addestramento di base (era un primo tenente nelle riserve dell’esercito in Florida). “Abbiamo iniziato una conversazione online ed è stato solo sei, sette, otto mesi in cui ha detto che non era più coinvolta con lui e mi ha contattato per una relazione”, ha detto Jason in un confessionale. Cassia si è poi trasferita negli Stati Uniti e la coppia si è sposata nel settembre 2014, con il suo processo K-1 documentato nello show.

Jason Hitch
Jason Hitch (Fidanzato di 90 giorni/YouTube).

Anche se si sono trovati d’accordo, hanno affrontato la loro giusta dose di problemi durante la loro relazione. Jason era arrestato per batteria domestica all’inizio del 2017 dopo aver presumibilmente spinto Cassia a terra, e quell’azione sembrava fungere da catalizzatore per la fine della loro relazione, mentre si separavano. Il nativo dell’Illinois ha successivamente chiesto il divorzio nel gennaio 2018.

La coppia, tuttavia, ha avuto un ultimo tentativo prima che Jason presentasse di nuovo nel settembre di quell’anno. “Ho provato di tutto l’anno scorso per salvare tutto ciò che pensavamo di avere”, ha detto Starcasm nel febbraio 2018 su come ha cercato di salvare il loro matrimonio. “Ha premuto un interruttore e basta. Non c’era niente che potessi fare”. La coppia alla fine ha divorziato nel 2018.

Nonostante le restrizioni del Covid, Jason è stato fortunatamente in grado di essere circondato dalla sua famiglia al momento della sua morte, con sua sorella che raccontava TMZ che era un “vero e onesto tiratore” nella sua posizione con le riserve dell’esercito e “un grande ufficiale e leader per i suoi uomini”.

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies