La madre di Simon Monjack difende il matrimonio di suo figlio con Brittany Murphy: erano “innamorati”

| |

Sebbene alcune persone vicine a Brittany Murphy credessero che suo marito, Simon Monjack, fosse un “truffatore”, sua madre è venuta in sua difesa in un nuovo documentario sulla morte dell’attrice.

di Simon Monjack madre, Linda Monjacke fratello, James Monjack, sono stati intervistati per il nuovo agghiacciante documentario della HBO Cosa è successo, Brittany Murphy? Il documentario esplora Brittany Murphy’s morte insolita del 2009 per polmonite e anemia, che era esattamente ciò che uccise Simon solo cinque mesi dopo. Il filmato approfondisce anche la relazione tra Brittany e Simon e racconta come le persone vicine all’attrice fossero preoccupate che Simon fosse un “truffatore” che si stava approfittando di lei.

Tuttavia, la madre di Simon sta difendendo ferocemente suo figlio e insiste sul fatto che amasse Brittany. Quando le è stato chiesto se pensava che Simon stesse “controllando” l’attrice, Linda ha risposto: “Beh, solo per dire che quando li ho visti insieme, erano molto innamorati. È una linea molto sottile, vero? Tra controllare qualcuno e gestirlo per avere la migliore carriera. Non lo so.”

brittany murphy simon monjack
Simon Monjack e Brittany Murphy partecipano alla proiezione di un film nel 2008. (Matt Baron/BEI/Shutterstock)

A Linda è stato chiesto se Simon le avesse “esagerato” o meno le cose quando era vivo, e lei ha ammesso che “non sapeva” come rispondere alla domanda. “So che non era nel mercato per fare del male a nessuno”, ha assicurato l’intervistatore. “Sai, le persone credono in ciò che vogliono credere. Senti quello che vuoi sentire. Reagisci a ciò che vuoi sentire da quell’altra persona”. Ha anche detto che Simone “non ha mai truffato denaro da [her]”, e ha insistito sul fatto che ogni volta che gli dava dei soldi, lo faceva “volontariamente e liberamente”.

Simon Monjack e Brittany Murphy
Simon Monjack e Brittany Murphy siedono in prima fila a una sfilata di moda. (Gregory Pace/BEI/Shutterstock)

Brittany è morta il 20 dicembre 2009 dopo essere svenuta nel bagno di casa sua e di Simon. Linda ha detto che la sua ultima conversazione con Brittany riguardava l’attrice che le chiedeva “Sto morendo?”, mentre lottava per respirare. Un rapporto dell’autopsia del febbraio 2010 ha confermato che la causa principale di morte di Brittany era la polmonite, così come l’anemia da carenza di ferro e l’intossicazione da farmaci multipli. I farmaci nel sistema di Brittany erano una combinazione di farmaci da banco e da prescrizione che erano legali; tuttavia, il medico legale ha osservato: “I possibili effetti psicologici negativi di livelli elevati di questi farmaci non possono essere scontati, specialmente nel suo stato di indebolimento”.

Nei mesi precedenti la morte di Brittany, gli amici hanno notato che sembrava molto più magra. L’ex fidanzata di Simone, Elizabeth Ragsdale, chi ha avuto un figlio, Elia, con, ha commentato la perdita di peso nel documentario. “Quando ho visto Brittany Murphy diventare molto magra, ho capito che aveva qualcosa a che fare con questo. Amava le donne anoressiche”, ha affermato. “Credo che Simon Monjack, anche se non ha ucciso Brittany Murphy, l’ha lasciata morire perché non l’ha portata dal dottore per farsi aiutare. Credo che abbia fatto la stessa cosa a se stesso, sapendo che aveva bisogno di cure mediche. Non l’ha capito ed è morto. Avrebbe preferito essere morto che fosse scoperto come il truffatore che era”.

Precedente

Elizabeth Ragsdale: 5 cose da sapere sulla madre del figlio segreto di Simon Monjack

Britney Spears canalizza la donna che l’ha interpretata nel video “Cry Me A River” dell’ex Justin Timberlake

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies