‘KUWTK’: Kim riprende il bar per bambini mentre combatte contro COVID e gravi sintomi

| |

Nonostante sia risultata positiva per COVID pochi giorni prima dell’esame del baby bar, Kim Kardashian ha proseguito e ha continuato il suo viaggio per diventare un avvocato.

Kim Kardashian ha ricevuto delle notizie sfortunate sulla puntata del 27 maggio di Stare al passo con i Kardashians – non ha superato l’esame del baby bar. Comprensibilmente, Kim era scoraggiata dalla notizia e ha dovuto decidere se studiare o meno per diventare avvocato era qualcosa che voleva continuare. Tuttavia, non ha avuto molto tempo, poiché il prossimo esame del baby bar sarebbe stato offerto in poche settimane. Se non l’avesse presa, avrebbe dovuto aspettare altri sette mesi.

Kim ha lottato per prendere una decisione ed era fermamente convinta di essere in attesa di un segno che le dicesse quale fosse la mossa giusta. In mezzo a tutto questo, ha fatto il suo viaggio per il 40 ° compleanno su un’isola privata con amici e familiari. Fu in quel viaggio che il suo allora marito, Kanye West, le ha fatto un regalo speciale: un ologramma del suo defunto padre, Robert Kardashian.

Kim Kardashian
Kim Kardashian in giro con un vestito nero. (SplashNews)

L’ologramma è arrivato con un messaggio realistico da Robert, che era anche un avvocato. Nel messaggio, l’ologramma si congratula con Kim per aver perseguito i suoi sogni di diventare un avvocato. Quello era il segno che Kim aveva bisogno di spingere e iscriversi per riprendere il baby bar.

Sfortunatamente, i suoi piani sono falliti quando suo figlio, Saint West, sono risultati positivi per COVID dopo aver contratto il virus a scuola. “Sta piangendo e tossendo su di me”, ha detto Kim in un confessionale. “Sto cercando di non spaventare nessuno, ma ora devo capire cosa faremo, soprattutto con gli altri tre bambini. Dovrei fare sessioni di studio di 12 ore con il mio tutor [for these two intense weeks], ma ovviamente prendersi cura dei miei figli viene prima di tutto “.

Dopo alcuni giorni, “Kim e la famiglia sono risultati positivi al COVID”, ha rivelato lo spettacolo. Ovviamente, questo significava che Kim doveva mettere in quarantena e ha iniziato a sperimentare alcuni sintomi piuttosto intensi mentre cercava di continuare a studiare per il baby bar. “Mi sono sentito così male e malissimo con COVID che a malapena riesco ad alzarmi dal letto e studiare”, ha ammesso Kim. “Ho pensato che [just] prendere questa decisione di restare con la scuola di legge sarebbe stato difficile e fare questo test, ma non avevo idea che stavo per ottenere COVID. Mi sento estremamente dolorante, così male. Il peggior mal di schiena. Ho 104 febbre. Non so come farò a farlo. “

Tre giorni prima del test, Kim ha deciso che, non importa quanto si sentisse male, avrebbe provato a sostenere l’esame. “Se inizio il test e mi sento come se non potessi andare avanti e mi sento davvero male, lo fermerò”, ha detto. “La mia salute ovviamente viene prima, ma se avessi aspettato, avrei dovuto aspettare altri sei mesi e davvero non voglio farlo. Quindi sono abbastanza chiaro sulla decisione che voglio fare questo test, e ho solo intenzione di dare il meglio di me “.

Kim Kardsahian Saint West
Kim Kardashian con suo figlio, Saint West. (SplashNews)

Poi, due giorni prima del test, alcuni dei sintomi di Kim hanno iniziato a risolversi. Invece di spingerla a studiare, il tutor di Kim l’ha esortata a riposarsi un po ‘. “Questo livello di esaurimento è diverso”, ha ammesso Kim. “È qualcosa a cui non sono abituato. Continuo ad addormentarmi e davvero non voglio studiare “. Inoltre, Kim ha dovuto prendersi cura di due bambini malati (Saint e Nord Ovest), anche.

Quando è arrivato il giorno del baby bar, Kim ha alimentato e ha fatto il test. Sebbene avesse un po ‘di respiro affannoso, è rimasta calma e aveva anche un po’ di fiducia durante l’esame. “Questa è stata probabilmente la cosa più difficile che abbia mai dovuto fare”, ha rivelato Kim in seguito. “Se non passo, non mi interessa perché avevo COVID. Se passo, allora è un fottuto miracolo e non so come ho fatto. Mi sento come se avessi saputo di più questa volta durante il test rispetto all’ultima volta nel test. Ma diventi davvero torbido e questo cervello COVID. È quello che è!”

L’episodio non ha rivelato se Kim sia morta o meno. Tuttavia, il 26 maggio, ha fornito ai fan un aggiornamento durante una sessione di domande e risposte su Instagram. Sfortunatamente, anche questa volta Kim ha fallito. “[It’s] estremamente difficile “, ha detto. “Purtroppo non sono ancora passato, ma non mi arrendo e mi sto preparando a riprenderlo presto.” Il prossimo test è offerto a giugno.

Precedente

Kyle Richards applaude dopo che Lisa Vanderpump ha fatto ombra al suo “naso nuovo” in mezzo a una faida

Nicki Minaj va senza trucco con i capelli giallo brillante mentre coccola suo figlio, 8 Mos.

Successivo

Lascia un commento