Knox Jolie-Pitt, 12 anni, è il mini-me di papà Brad Pitt a pranzo con la mamma Angelina e il fratello Pax, 17 anni

Il figlio di Angelina Jolie e Brad Pitt, Knox, ha dimostrato che si sta prendendo da suo padre quando è uscito a New York assomigliando proprio al mini-me dell’attore di serie A.

Angelina Jolie è uscita a New York per un po’ di tempo con due dei suoi figli, 17 anni Pax e 12 anni Knox. La A-lister era bellissima in una tuta di seta nera quando è arrivata al Momofuku Noodle Bar nel quartiere dell’Upper West Side di Manhattan. L’attrice 46enne indossava una maschera protettiva nera e décolleté nere, mentre portava una borsa a tracolla marrone e acconciava le sue trecce scure in onde sciolte.

knox
Knox e Angelina. Immagine:

Nel frattempo, suo figlio Knox sembrava l’immagine sputata di suo padre Brad Pitt, 57, e scolpisci una figura casual con una felpa con cappuccio bianca della “Paris Fashion Week”, pantaloni neri e un paio di conversare scarpe da ginnastica. Il suo fratellone Pax ha optato per una camicia a quadri e jeans. L’uscita è avvenuta pochi giorni dopo che Ange e Pax sono state viste arrivare dal suo ex marito Jonny Lee Millercondominio di Brooklyn, New York. Secondo quanto riferito, l’attrice e suo figlio adolescente hanno trascorso un’ora nella residenza prima di essere fotografati mentre uscivano.

Durante l’uscita indossava un lungo abito nero e scarpe con tacco piccolo marrone chiaro, mentre suo figlio ha optato per una maglietta rosa, un bottone scozzese rosa, jeans neri e scarpe da ginnastica nere. Come i fan saprebbero, Angelina e il suo ex Brad sono stati rinchiusi in una battaglia per la custodia dei loro cinque figli minori Pax, 17, Zahara, 16, Shilohgemelli di 14 e 12 anni Viviennee Knox.

knox
Knox e Angelina. Immagine:

Più di recente, l’attrice ha fatto appello alla decisione del giudice che ha concesso a Brad la custodia congiunta dei loro figli. Un avvocato ha valutato la probabilità che Angelina annulli la sentenza di custodia. “L’onere per qualcuno che fa appello contro la decisione del giudice del processo è davvero alto, perché le corti d’appello non vogliono sedersi come giudici del processo e determinare i fatti”, l’avvocato divorzista delle celebrità Michael Stutman, socio fondatore di Stutman Stutman Lichtenstein & Felder ha spiegato a HollywoodLife.

“I ricorsi non sono tipici, una parte molto piccola delle decisioni del tribunale dopo che le udienze sono appellate, solo perché le probabilità di vincita sono molto basse”, ha spiegato, aggiungendo: “Le probabilità sono lunghe, a meno che tu non abbia qualcosa che è davvero seriamente male.” Per quanto riguarda il motivo per cui i figli della coppia non sono stati chiamati a testimoniare, Stutman ha detto che “il beneficio di ascoltare quello che hanno da dire, non supera il peso di averli dentro”.

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies