Khloe Kardashian dice ‘addio’ alla casa di Cleveland di Tristan Thompson mentre fa le valigie

| |

Khloe Kardashian ha detto il suo ultimo addio alla casa di Cleveland di BF Tristan Thompson, mentre si sono trasferiti definitivamente ora che è un Boston Celtic.

Con Tristan Thompson, 29 lasciando la sua squadra NBA di lunga data Cleveland Cavaliers nel dicembre 2020 per giocare per il Boston Celtics, ha messo in vendita la sua casa sul lago Erie per 3,25 milioni di dollari. Ciò significa che lui e la sua ragazza Khloe Kardashian hanno lentamente spostato le loro cose fuori dalla villa in riva al lago nella città di Bratenahl, di cui è proprietario dal 2015. Ora la star del reality 36enne si commuove all’idea di lasciare la casa una volta per tutte, dato che si era trasferita a con Tristan alla fine del 2016, pur mantenendo la sua tenuta di Calabasas. Khloe ha portato i fan in un tour delle storie su Instagram della casa quasi vuota il 26 marzo.

“Sono a Cleveland a preparare la casa di Cleveland, e questo sarà un addio”, ha detto Khloé nel primo video. Ha mostrato parte del soggiorno con ampie finestre che si affacciavano sul Lago Erie, oltre a una porta scorrevole su un ponte di legno esterno. “Mi mancherà così tanto questo posto, questa vista. Non c’è letteralmente niente di simile. È così stupendo. Cleveland, mi mancherai ”, continuò, guardando il prato verde e erboso vicino all’acqua.

Khloe ha dato alla luce la figlia di due anni della coppia Vero Thompson a Cleveland il 12 aprile 2018, e la casa è dove la bambina ha trascorso i suoi primi mesi di vita. Quindi non c’era da meravigliarsi che quando Khloe arrivò nella camera da letto di True al piano di sopra, quasi vuota, divenne sentimentale.

“Questa è la stanza del mio bambino! Voglio dire che non è più una bambina, avrà tre anni in un paio di settimane … ma questa è la stanza di Miss True “, spiegò Khloe mentre mostrava la stanza con pareti rosa pallido, moquette bianca e uno splendido lampadario a forma di stella . Rimasero solo un giroletto rosa tenue e un piccolo comodino bianco.

“Tutto è impacchettato e abbiamo solo un paio di cose per quanto riguarda i mobili. Ma il suo armadio è completamente vuoto ”, ha raccontato Khloe mentre mostrava l’enorme cabina armadio di True. Dopotutto è una Kardashian e ha già un guardaroba firmato per cui morire. “Questo letto che stiamo prendendo”, ha notato Khloe prima di spostarsi verso la finestra appena sopra la testiera.

Khloe Kardashian e Tristan Thompson cenano a tarda notte al Ruth’s Chris Steak House di Beverly Hills il 19 marzo 2017. Foto di: SplashNews.

“Voglio dire che questa vista è sempre stata una delle mie preferite. È così sereno e bello guardare quel lago “, ha condiviso Khloe mentre puntava la telecamera per mostrare le onde leggere del Lago Erie. “Che posto bellissimo e meraviglioso per la prossima famiglia da godere e amare. Questa stanza è una delle mie preferite. È così tranquillo e rilassante. Ed è qui che viene riportata a casa Vera per i primi due mesi della sua vita. Questa era la mia piccola bolla quassù ”, confessò Khloe.

Poi è passata a mostrare il bagno di True, che era ricoperto di carta da parati bianca con un motivo di morbidi fenicotteri rosa. «E poi il suo bagno. Ho provato a copiare il mio bagno a Calabasas che ho fatto per lei, quindi ho copiato la stessa carta da parati che amo così tanto ”disse Khloe mentre muoveva le sue dita ben curate verde brillante sul muro. “Quindi sì, sto ancora facendo le valigie. Sto ancora mettendo insieme la mia roba. Ma fondamentalmente è praticamente finito qui. Tutti i ricordi … ” Khloe ha detto con un sospiro. Si spera che possa trovare lo stesso conforto se Tristan decide di mettere radici permanenti in una villa di Boston.

Precedente

Sofia Richie posa per un selfie con l’uomo misterioso dopo essere stata vista tenersi per mano con lui in un appuntamento

Ben Affleck scambia la barba del film per un look appena rasato mentre sceglie il figlio Samuel, 9 anni, dalle lezioni di nuoto

Successivo

Lascia un commento