Kelly Rowland condivide l’esilarante errore dal video di “Survivor”: “My Wig Flew” – Guarda

| |

Il video di “Survivor” è uno dei più memorabili di DC3! Kelly Rowland ha confessato un incidente isterico accaduto durante le riprese della drammatica scena del salvataggio in elicottero.

Kelly Rowland, 40 anni, ha fatto una passeggiata nella memoria con il video musicale “Survivor”. La melodia del 2001 era il singolo principale dall’album omonimo di Destiny’s Child, con la partecipazione Beyoncé, Michelle Williams e Kelly come sopravvissuti a un naufragio su un’isola deserta. Alla fine, il trio viene salvato da un elicottero, ma la scena porta a un errore indimenticabile che ha coinvolto la parrucca di Kelly che volava “a metà della spiaggia”.

“Quindi, in particolare in questo video, è stato il giorno più freddo a LA e non lo dimenticherò mai [because] quell’acqua quella [Beyoncé] sta lasciando rispolverare il suo adorabile vestito giallo? Quell’acqua era fredda “, ha spiegato la nuova mamma durante un’apparizione di giovedì 11 marzo Buon giorno America con gli host Robin Roberts, Michael Strahan e George Stephanopoulos. Nello specifico, Kelly si riferiva a Beyoncé, allora ventenne, che strisciava sulla sabbia in bikini giallo.

Kelly Rowland viene vista con gli altri membri di Destiny’s Child, Beyoncé e Michelle Williams, durante una scena di salvataggio in elicottero. (Per gentile concessione di YouTube)

“[It was] come il congelamento “, ha proseguito Kelly, che ha anche girato scene mentre usciva dalle acque di Malibu. “E lascia che ti dica qualcos’altro. Quel giorno avevo una parrucca, perché dovevamo cambiare aspetto velocemente, e la mia parrucca è volata via non appena l’elicottero alla fine è caduto. La mia parrucca è volata a metà[way] dall’altra parte della spiaggia. È stato esilarante ”, ha condiviso il momento inaspettato. Nello specifico, Kelly ha indossato una parrucca corta rosso scuro per le riprese, insieme a un top corto con stampa mimetica a una spalla e pantaloncini corti. I look di ispirazione militare abbinati hanno continuato a ispirare una delle più grandi tendenze della moda dei primi anni ’00.

Mentre Destiny’s Child si è esibito insieme per l’ultima volta per una riunione a sorpresa durante il Coachella 2018, le tre donne sono rimaste più vicine che mai. Il K il cantante ha avuto una “riunione” con Beyoncé e Michelle dopo aver dato alla luce un figlio Noè con il marito Tim Weatherspoon a gennaio. Kelly e Tim sono anche i genitori del figlio Titan Jewell, 6 anni, “Ci amiamo sinceramente e parliamo a giorni alterni e quelle sono le loro zie”, ha rivelato all’ospite Robin, 60 anni, che ha definito il legame del trio “così forte”.

Kelly Rowland appare in GMA l’11 marzo (GMA)

“Assolutamente … voglio dire, non era solo per le telecamere per noi”, Kelly sorrise, riflettendo sul momento. “[I feel] ricco, ricco d’amore. Ricca di passione ed etica del lavoro e ricca di gettare le basi ”, ha aggiunto. Ovviamente, a soli 3 mesi, Noah non sa nulla dell’iconico gruppo vincitore del Grammy di cui sua madre faceva parte una volta! “[Noah] non ha la più pallida idea di chi sia Destiny’s Child “, ha scherzato il quarantenne ai tre GMA host. “È appena arrivato. Conosce solo “Aunty BeyBey”, “Aunty Mimi” e “Mommy” e basta. È la cosa più bella di Destiny’s Child, è la nostra sorellanza. “

Kelly, che aveva solo 17 anni quando Destiny’s Child pubblicò il loro primo album nel 1998, ricorda con affetto quel periodo della sua vita. “È stato un periodo così diverso nell’industria musicale. Sapete, eravamo all’estero a livello internazionale con 12 e 13 ore lavorative al giorno “, ha anche detto. “Mi sento come se stesse gettando le basi [for future opportunities] ed è per questo che riesco ancora a parlare con voi ragazzi. È una benedizione che Destiny’s Child mi ha dato. Mi sento ricca ”, ha esclamato.

Precedente

Justin Bieber rivela il ‘linguaggio d’amore’ della moglie Hailey Baldwin e come è stata ‘utile’ nella sua carriera

La Recording Academy risponde dopo che The Weeknd boicotta i Grammy per sempre

Successivo

Lascia un commento