Josh Duggar chiede la cauzione, vuole tornare a casa dalla moglie incinta dopo l’arresto della pornografia infantile

| |

Josh Duggar chiede la libertà su cauzione mentre è in attesa di un processo in un caso di pornografia infantile perché afferma di non essere un rischio di fuga perché riconoscibile dall’essere in TV, rivelano nuovi documenti del tribunale.

Josh Duggar, 33 anni, vuole uscire di prigione e chiede di farlo, in nuovi documenti del tribunale ottenuti da HollywoodLife. Il 19 Bambini e conteggio star, che è stato arrestato e accusato di aver ricevuto e posseduto pornografia infantile la scorsa settimana, afferma di non essere un rischio di fuga perché il suo volto è riconoscibile a causa del popolare reality show della sua famiglia. Afferma anche che vuole tornare a casa in attesa del processo perché vuole essere a casa con sua moglie Anna Duggar, 32 anni, che è incinta del loro settimo figlio.

Josh Duggar
La prima pagina del tribunale documenta la richiesta di libertà su cauzione da parte di Josh Duggar.

I dottori continuano affermando che se Josh viene rilasciato dalla prigione, si atterrà alle condizioni di cauzione che il tribunale gli dà per assicurarsi che si presenti per eventuali future udienze che si svolgeranno nel caso, e quando spiegherà le ragioni per cui non lo è. un rischio di fuga, i documenti rivelano in modo scioccante che è a conoscenza di questa indagine penale federale dal novembre 2019. “Non ha condanne penali e conosce questa indagine penale federale da novembre 2019, quando le indagini sulla sicurezza interna hanno eseguito una ricerca sul precedente posto di lavoro di Duggar, “Si legge nella sezione.

Josh Duggar
I documenti del tribunale di Josh Duggar rivelano che era a conoscenza delle indagini nel suo caso attuale per 17 mesi.

Afferma inoltre di aver tenuto un “dialogo aperto” con l’ufficio del procuratore degli Stati Uniti attraverso “consulenti legali” e “ha continuato a sostenere la sua famiglia attraverso un lavoro legale” e afferma che i federali possono arrendersi volontariamente come viene rispettato come indicato. I documenti dicono anche che il “Bail Reform Act richiede che un tribunale dovrebbe ‘tenere a mente che è solo un gruppo limitato di autori di reato a cui dovrebbe essere negata la libertà su cauzione in attesa del processo'”.

Josh Duggar
Un’altra pagina dai documenti del tribunale di Josh Duggar che mostra che sta chiedendo la libertà su cauzione.

La richiesta di Josh per la libertà su cauzione arriva dopo il suo arresto da parte di agenti federali nella contea di Washington, Arkansas, ha fatto notizia il 29 aprile. Un avvocato criminale ci ha detto che potrebbe rischiare fino a “20 anni” di prigione se condannato. Nel novembre 2019, un’indagine che includeva agenti della sicurezza nazionale che facevano irruzione a Springdale, la concessionaria di auto AR in cui lavorava, ha anche fatto notizia. A quel tempo, un portavoce della famiglia Duggar disse che non era vero che “qualsiasi membro della nostra famiglia è l’obiettivo di qualsiasi indagine di qualsiasi tipo”.

Nel 2015, Josh è stato anche sotto i riflettori per aver ammesso di aver molestato quattro delle sue sorelle più giovani e una babysitter quando era un adolescente. La statua delle limitazioni era scaduta per essere perseguito in quel momento, quindi non è stata intrapresa alcuna azione legale. “Ho agito in modo imperdonabile per cui sono estremamente dispiaciuto e profondamente dispiaciuto. Ho ferito gli altri, compresi la mia famiglia e gli amici intimi. L’ho confessato ai miei genitori che hanno intrapreso diversi passi per aiutarmi ad affrontare la situazione “, ha detto in una dichiarazione nel 2015.” Abbiamo parlato con le autorità dove ho confessato la mia trasgressione ei miei genitori hanno organizzato per me e per coloro che sono stati colpiti dalle mie azioni ricevere consulenza. Ho capito che se avessi continuato su questa strada sbagliata avrei finito per rovinarmi la vita “.

Precedente

Jennifer Garner e l’ex John Miller riaccendono il romanticismo durante la riunione di Ben Affleck con J.Lo – Report

Tallulah Willis è fidanzata: la figlia di Bruce e Demi Moore, 27 anni, condivide i video dell’anello di diamanti e della proposta

Successivo

Lascia un commento