Jonathan Brandis: 5 cose da sapere sulla tarda adolescente star in primo piano nel nuovo Doc ‘Kid90’

| |

Il filmato di Jonathan Brandis è presente nell’incredibile documentario di Soleil Moon Frye “Kid90”. Ecco cosa sapere sulla teen star degli anni ’90 che ci ha lasciato troppo presto.

Nel film documentario di Hulu Kid90, Soleil Moon Frye passa attraverso ore di vecchi video, registrazioni e diari che presentano i suoi amici più stretti dell’epoca, compreso l’attore Jonathan Brandis. Jonathan è stato una delle giovani star più popolari dei primi anni ’90. Era un attore di talento che ha avuto una serie di ruoli importanti nelle prime fasi della sua carriera.

Mentre molti degli amici di Soleil parlano con l’attrice della crescita negli anni ’90, Jonathan è tristemente morto nel 2003. La sua presenza si fa sentire in tutto il documentario, specialmente con le registrazioni e i video. Dai uno sguardo alla vita di Jonathan Brandis.

Jonathan Brandis
Jonathan Brandis nella miniserie televisiva “It”. (Collezione Everett)

1. Jonathan ha avuto i suoi ruoli da protagonista nel 1990.

Jonathan ha fatto il suo debutto come attore nel 1982 nel ruolo di Kevin Buchanan Una vita da vivere. Otto anni dopo, il giovane attore ha interpretato il ruolo di Bill Denbrough nel film Stephen King miniserie It. Ha anche interpretato Bastian Bux in The Neverending Story II: The Next Chapter nel 1990. Quando aveva 17 anni, ha recitato nella serie della NBC seaQuest DSV nel 1993. La serie ha funzionato per 3 stagioni. Ha continuato a comparire in altri programmi TV e film come Cavalca con il diavolo, Fuori dalla Provvidenzae altro ancora.

2. Jonathan è morto nel 2003.

Jonathan è morto suicida per impiccagione il 12 novembre 2003. Aveva solo 27 anni. Il Dipartimento di Polizia di Los Angeles ha detto che un amico ha trovato Jonathan nel suo appartamento l’11 novembre. L’attore è stato trasportato in ospedale dove è morto il giorno successivo per le ferite riportate.

3. Soleil Moon Frye ha rivelato che hanno parlato di sposarsi.

Jonathan Brandis
Jonathan Brandis con Soleil Moon Frye. (Per gentile concessione di Soleil Moon Frye / Hulu)

Nel suo film documentario Kid90, pubblicato il 12 marzo su Hulu, Punky Brewster stella Soleil Moon Frye ha rivelato di aver trovato un diario in cui parlava del suo caro amico Jonathan. Aveva scritto che “avevamo parlato di sposarci un giorno e di avere una famiglia”. In una delle sue registrazioni, Jonathan ha parlato del suo amore per Soleil. “Ti amo, Soleil. La amo. L’ho sempre amata ”, ha detto Jonathan. Soleil ha riflettuto sulla sua amicizia con Jonathan nel documentario. “Quando sento le registrazioni di Jonathan più e più volte e la quantità di amore che c’era e che doveva aver attraversato così tanto dolore”, ha detto.

4. Jonathan ha frequentato Tatyana Ali.

Jonathan e Il principe di Bel-Air star datato 1995-1998. “La amo moltissimo”, ha detto Jonathan in un’intervista del 1996 con PERSONE. Si erano originariamente incontrati alla festa di Halloween di un amico comune nel 1993.

5. Suo padre ha recentemente parlato delle lotte di suo figlio prima della sua morte.

Il padre di Jonathan, Greg Brandis, ha osservato che la morte di suo figlio non è stata alimentata da battute d’arresto nella carriera. “In un modo triste, probabilmente era bipolare. [His death] non era dovuto all’industria dell’intrattenimento ”, ha detto Greg PERSONE. “Mi guardo indietro adesso, e quando aveva 20 anni mostrava segni di depressione maniacale. Spero che chiunque soffra possa andare a chiedere aiuto “.

Precedente

Jennifer Lopez fa sfaccettare l’ex Marc Anthony e la figlia Emme in mezzo al rapporto che è separata da ARod

Halle Berry Rocks Mesh Dress e stivali bianchi alti fino alla coscia mentre sorseggia vino nel suo cortile

Successivo

Lascia un commento