Jonathan Bennett rivela il modo inaspettato in cui i suoi fan di “Mean Girls” lo hanno supportato dopo il coming out

| |

Jonathan Bennett, che è diventato la cotta preferita di tutti grazie al suo ruolo da protagonista in “Mean Girls”, temeva di perdere le sue legioni di fan femminili quando è uscito.

Jonathan Bennett sta vivendo con orgoglio la sua verità in questi giorni. È fidanzato con Jaymes Vaughan e la coppia ha collaborato con KAY Gioiellerie progettare ‘Il nostro anello di Jaymes & Jonathan’, una delle prime offerte di fidanzamento/fedi nuziali tra persone dello stesso sesso di un importante rivenditore. Ma per molti anni Jonathan ha vissuto nella paura di fare coming out e di cosa avrebbe potuto fare alla sua carriera di rubacuori di Hollywood.

“Avevo paura di perdere tutto”, ha detto Jonathan, 39 anni HollywoodLife ESCLUSIVAMENTE mentre discuteva della sua decisione di uscire nel 2017. “Voglio dire, per decenni tutti ti dicono che perderai tutti i tuoi fan adolescenti [if you come out] ti odieranno tutti. E se li perdi, nessuno guarderà i tuoi film, quindi nessuno ti sceglierà. E questa è la dura verità di ciò che senti”.

Jonathan Bennett
Jonathan Bennett è stato fotografato mentre arrivava ai Golden Globe Awards 2020. [Shutterstock]

Fortunatamente, non era il caso di Jonathan. “Ad essere onesti, è successo esattamente il contrario”, ha condiviso. “Le ragazze che ho che sono fan da Cattive ragazze si sono innamorati ancora di più di me come persona, perché hanno visto il vero me. E quando vedi la persona reale, ovvero il suo vero sé autentico, è difficile non amarla”.

Non solo i fan di Jonathan sono diventati più fedeli, ma condividere la sua verità ha effettivamente portato a Di più lavoro, non di meno. “Sono stato scelto per la prima trama gay su Hallmark Channel e ho iniziato a spianare la strada e ad aprire le porte a così tante più persone in quel tipo di film. Pensi che non lavorerai mai più, e in realtà sono tipo, ‘oh, lavorerai e lavorerai di più.’”

E non è solo Hollywood che Jonathan vuole rendere più inclusiva. Lui e il suo fidanzato Jaymes sono determinati a cambiare l’industria del matrimonio anche per la loro comunità LGBTQ+.

“Con l’anello che abbiamo progettato ed essere sul copertina di Il nodo stiamo cercando di togliere l'”alterità” della comunità LGBTQ+, e non solo i film di Natale e i film Hallmark, ma nelle riviste di matrimonio, nelle gioiellerie e negli anelli di fidanzamento. Inseguiamo i giocatori più importanti e togliamo loro “l’alterità”.

Quando Jaymes ha proposto a Jonathan lo scorso dicembre, ha faticato a trovare l’anello perfetto, quindi ha contattato KAY Jewelers per creare un design personalizzato, con la speranza di poterlo finalmente offrire a tutti nella comunità LGBTQ+. “Questo è sempre stato il mio piano”, ha spiegato il conduttore televisivo 37enne HollywoodLife. “Ecco perché ho contattato per la prima volta KAY quando stavo cercando di trovare un anello a cui proporre Jonathan e non sono riuscito a trovare nulla”.

“Sapevo, grazie ai social media, che KAY è così incredibilmente inclusivo e celebrativo della nostra comunità, perché li ho visti pubblicare per anni su cose. E ho deciso con chi voglio collaborare nella creazione di qualcosa che sarebbe esistito al di là solo per Jonathan e io, ma questo esisterebbe per la nostra comunità. E fin dall’inizio, mi sento come se avessi avuto il loro sostegno”, ha dichiarato entusiasta.

La bellissima fede di fidanzamento e matrimonio che Jaymes ha disegnato per il suo amore Jonathan è l’ispirazione dietro la loro collaborazione con KAY. La fascia in oro bianco 14K spazzolato ha 1/2 carato di diamanti taglio rotondo che adornano il profilo su un lato dell’anello.

  Jonathan Bennett reagisce al film Netflix di Lindsay Lohan
“Our Ring by Jaymes + Jonathan” sarà disponibile esclusivamente su Kay.com a partire dal 2 giugno. [Courtesy Kay]

“Questo anello è il tuo anello di fidanzamento e i diamanti sono a faccia in su. E poi si ribalta alla tua cerimonia di matrimonio e poi la fede nuziale si affaccia e i diamanti si affacciano a te “, ha spiegato Jonathan. “Mentre stiamo pianificando il nostro percorso per il nostro matrimonio, volevamo solo fare il possibile per aprire le porte nel settore. Il nostro intero obiettivo in questo è cambiare il settore e renderlo più inclusivo”.

Ora che Jonathan e Jaymes sono fidanzati, dicono che il Pride Month è un po’ diverso. “Significa che vivo la mia vita con il mio fidanzato, il più forte e orgoglioso che posso, per dare speranza e una rappresentazione d’amore per una versione più giovane di me”, ha detto Jonathan.

Jaymes ha fatto eco al sentimento. “Man mano che invecchi ti rendi conto sempre di più di quanto sia importante l’orgoglio perché riguarda quella visibilità”, ha condiviso. “Si tratta di dare speranza a chi non è ancora uscito, a chi non si è ancora trovato, a chi forse è fuori, ma non ha la speranza”.

“Si tratta davvero di speranza, di andare là fuori e vivere la tua vita con orgoglio, e farlo con orgoglio. L’orgoglio è una celebrazione giusta, quindi celebrare chi siamo e questo è così importante”, ha aggiunto.

Come HollywoodLife precedentemente riportato, oltre a pianificare il loro matrimonio, la coppia impegnata gestisce anche la loro compagnia di viaggi LGBTQ+, Viaggio di andata.

“Il nostro anello di Jaymes & Jonathan” è ora disponibile, esclusivamente su KAY.com.

Precedente

Kendall Jenner Rocks BF Devin Booker’s Phoenix Suns Jersey In Sweet Game Day Instagram Post – Vedi foto

Dua Lipa e BF Anwar Hadid fanno una rara apparizione su Starbucks Run di basso profilo — Guarda le foto

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies