Jackson Lee: 5 cose da sapere sul figlio di Spike Lee e sull’ambasciatore dei Golden Globes 2021

| |

Il figlio e la figlia del leggendario regista Spike Lee stanno collaborando come ambasciatori dei Golden Globe del 2021 alla cerimonia del 28 febbraio. Abbiamo cinque cose da sapere sul suo futuro figlio regista, Jackson Lee.

I Golden Globe del 2021 vedranno i fratelli come ambasciatori della 78a cerimonia annuale, in qualità di regista Spike Leeil figlio Jackson e figlia Satchel finirà per brillare nella trasmissione televisiva. Non sarà la solita consegna dei premi ai vincitori e mostrerà loro la direzione per uscire dal palco, a causa della pandemia COVID-19 che ha causato una cerimonia più piccola con molti dei nominati che appaiono a distanza. Jackson, 23 anni, e sua sorella saranno ancora presenti durante l’evento televisivo in diretta, che sarà nuovamente ospitato dall’incredibile squadra di Tina Fey e Amy Poehler. Abbiamo cinque cose da sapere su Jackson Lee.

Jackson è il primo Golden Globe Ambassador maschio nero

Non solo Jackson e Satchel stanno facendo la storia dei Globes come i primi fratelli di colore a mantenere il lavoro, Jackson è il primo maschio nero a far sì che l’ambasciatore annuisca. Attore Idris Elbala figlia Isan Elba è stato l’ultimo Black Golden Globe Ambassador nel 2017, mentre era attore Tim Reidla figlia Tori è stata la prima Black Miss Golden Globe (come veniva chiamata poi fino al 2018) nel 1999.

Jackson indosserà Gucci ai Globes

Ha lavorato con Gucci ‘s Direttore Creativo Alessandro Michele quando si è trattato di cosa indosserà nella grande notte. “Volevo collaborare con qualcuno che mi permettesse di avere una mano pesante nel processo di progettazione”, ha detto Voga. “Non volevo solo indossare un designer.” Ha anche una partnership La Jordan di Nike brand, aggiungendo: “Ho disegnato un paio di scarpe per Jordan, quindi per i Golden Globe avremo un’altra sorpresa su cui abbiamo lavorato”, quando si tratta delle sue calzature.

Spike e Jackson Lee

Jackson Lee visto con il suo leggendario regista, il padre Spike Lee. Credito fotografico: AP.

L’apparizione di Jackson’s Globes raccoglierà fondi per una buona causa

Ciascuno dei fratelli è stato autorizzato a selezionare un ente di beneficenza senza scopo di lucro che riceverà una sovvenzione di $ 25.000 dalla Hollywood Foreign Press Association, l’organizzazione dietro i Globes. Jackson ha scelto Big Brothers Big Sisters d’America, soprattutto per il modo in cui l’ente di beneficenza organizza i giovani con i mentori. “Avere mentori ha significato così tanto per me nella mia vita e mi ha portato dove sono ora”, ha detto Voga. “Essere in grado di ripagarlo a qualcuno sarebbe un onore.”

Jackson ha lanciato la sua agenzia creativa

Sta seguendo le orme di suo padre creando Indigo 212, una casa di produzione dove ha già mostrato alcuni dei suoi lavori. Jackson ha diretto il cortometraggio Thompson Farm, disponibile sul sito. Ha diretto un incoraggiante PSA per il marchio di moda Allenatore nel 2019 ha chiamato “Words Matter” che ha interpretato se stesso, Satchel, ambasciatore del marchio Coach Michael B. Jordan e altro ancora dicendo parole ispiratrici come “rispetto” “speranza” e “onestà” e chiedendo “quali parole ti interessano?”

Jackson è un orgoglioso newyorkese

Con suo padre di 63 anni che è uno dei più grandi cheerleader di New York, Jackson è cresciuto con così tanto orgoglio nella Grande Mela. Il 20 febbraio ha condiviso un file foto sul suo account Instagram insieme a sua sorella Satchel e mamma Tonya Lewis Lee, tutti indossano una t-shirt nera di Gucci con una scritta bianca che dice “New York vs. Everybody”. È stato anche una presenza a bordo campo accanto a suo padre al Madison Square Garden, guardando l’amato di Spike New York Knicks giocare negli anni.

Precedente

Anya Taylor-Joy: 5 cose da sapere sulla star di “The Queen’s Gambit” e sulla candidata al Golden Globe

Chris Hemsworth, 37 anni, PDA con la moglie Elsa Pataky mentre festeggia con il fratello Liam – Guarda le foto

Successivo

Lascia un commento