I figli di Britney Spears sono “a bordo” con lei che vuole un altro bambino: “A loro piacerebbe” un nuovo fratello

Mentre Britney Spears punta a espandere la sua famiglia, una fonte dice in esclusiva a HollywoodLife che Sean Preston e Jayden James stanno “supportando” un nuovo fratello.

Britney Spears‘ figli maschi Sean Preston, 16 e Jayden James, 15 anni, non sarebbe contrario a diventare fratelli maggiori. Dopo quasi 14 anni, il 12 novembre un giudice ha posto fine alla tutela della pop star 39enne in un tribunale di Los Angeles. L’accordo ha dettato quasi ogni aspetto della sua vita personale e professionale, inclusa la possibilità di avere più figli. Dopo la vittoria, una fonte ha rivelato in esclusiva a HollywoodLife che Britney ha gli occhi puntati su un altro bambino con il fidanzato Sam Asghari – e i suoi primogeniti sono di supporto.

Britney Spears e i suoi figli
Britney Spears con i suoi figli Sean Preston e Jayden James (BroadImage/Shutterstock)

“Una delle prime priorità di Britney è avere un altro figlio”, ha detto la fonte. “Questo è sempre stato un suo sogno. Sente che gran parte della sua infanzia e della crescita con i suoi figli le è stata rubata che vuole una seconda possibilità. Questa è la sua seconda possibilità con Sam”. La fonte ha aggiunto che i suoi figli con l’ex marito Kevin Federline sono “completamente d’accordo” e “supportano” la madre che amplia la loro famiglia.

“Vorrebbero avere un fratellino o una sorellina”, ha condiviso la fonte. “Parla ai ragazzi dei prossimi passi della sua nuova vita”. (La star ha anche descritto in dettaglio i possibili prossimi passi con i fan, condividendo un post su Instagram il 16 novembre in cui diceva che stava “pensando di avere un altro bambino”, aggiungendo “Mi chiedo se questa sia una ragazza.”) “Prendere il suo IUD out è il suo primo passo per riavere il suo corpo”, ha aggiunto la fonte. “Rappresenta molto. Significa che non controlla solo il suo conto in banca, ma anche il suo corpo”.

Durante la sua prima udienza in tribunale a giugno, Britney ha affermato di essere stata costretta a ottenere uno IUD per prevenire la gravidanza, scatenando discussioni più ampie sui diritti riproduttivi e sulla disabilità. “Voglio potermi sposare e avere un bambino”, ha detto in tribunale. “Mi è stato detto proprio ora nel conservatorio, non posso sposarmi o avere un bambino. Ho uno (IUD) dentro di me in questo momento, quindi non rimango incinta. Volevo togliere lo (IUD) in modo da poter iniziare a provare ad avere un altro bambino, ma questa cosiddetta squadra non mi lascia andare dal dottore per toglierlo perché non vogliono che io abbia altri figli .”

A seguito della cessazione del conservatorio, Britney si è rivolta ai sostenitori di #FreeBritney in un video di Instagram il 16 novembre, esprimendo gratitudine e dicendo: “Voi ragazzi mi avete salvato la vita”. Sebbene sia una “donna forte”, Britney ha detto che poteva “solo immaginare cosa [conservatorship] sistema ha fatto” ad altri. “Spero che la mia storia abbia un impatto e apporterà alcuni cambiamenti nel sistema corrotto”, ha detto. “La mia voce è stata attutita e minacciata per così tanto tempo, e non sono stato in grado di parlare o dire nulla, e grazie a te – penso onestamente che voi ragazzi mi abbiate salvato la vita in un certo senso, al 100%”.

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies