I 4 figli di Drew Brees aiutano ad annunciare il ritiro della star della NFL facendo oscillare le sue maglie in un video adorabile

| |

Il quarterback di New Orleans Saints Drew Brees ha chiesto l’aiuto dei suoi figli Baylen, 12, Bowen, 10, Callen, 8 e Rylen, 6, per fare un adorabile annuncio di pensionamento.

Drew Brees ha appena annunciato che si ritirerà dalla NFL … e così hanno fatto i suoi figli! Il 42enne New Orleans Saints i figli del quarterback Baylen, 12, Bowen, 10, Callen, 8 e Rylen, 6 – che condivide con la moglie Brittany Brees, 44 anni – ha dato la notizia in un adorabile video che Drew ha pubblicato su Instagram il 14 marzo. Nella clip, i tre figli di Drew sono visti mentre indossavano la maglia numero 9 del padre (sua figlia Rylen, nel frattempo, ha rinunciato all’abbigliamento da football e indossava una carino top a pois).

Ciascuno dei figli di Drew si è alternato nel dire il seguente messaggio: “Dopo 15 anni nei Saints e 20 anni nella NFL … nostro padre … finalmente si ritirerà”. Quindi, tutti e quattro i bambini di Brees hanno esclamato: “In modo che possa passare più tempo con noi!” I fratelli sono saltati in festa gridando: “Yayyy !!!!”

Il video è arrivato anche con un messaggio sincero di Drew. “Dopo 20 anni come giocatore nella NFL e 15 anni come Saint, è ora che mi ritiro dal gioco del calcio”, ha iniziato Drew la didascalia del video. Ha continuato: “Ogni giorno, ho riversato il mio cuore e la mia anima nell’essere il tuo Quarterback. Fino alla fine, mi sono sfinito per dare tutto quello che avevo all’organizzazione Saints, alla mia squadra e alla grande città di New Orleans. Abbiamo condiviso alcuni momenti meravigliosi insieme, molti dei quali sono blasonati nei nostri cuori e nelle nostre menti e saranno per sempre una parte di noi “.

Drew Brees con la sua famiglia a Disney Land nel marzo del 2019. [Shutterstock]

“Mi hai plasmato, rafforzato, ispirato e donato una vita di ricordi. Il mio obiettivo negli ultimi 15 anni è stato quello di darti tutto quello che mi avevi dato e anche di più “, ha aggiunto Drew, prima di concludere con la seguente nota:” Mi ritiro solo dal gioco del calcio, non mi ritiro da New Orleans. Questo non è un addio, piuttosto un nuovo inizio. Ora inizia il lavoro della mia vita reale!

Drew si sta ritirando come detentore del record attuale per aver lanciato il maggior numero di yard di passaggio nella storia della NFL (80.358). Ha anche effettuato 571 passaggi di touchdown nella sua carriera, che è il secondo numero più alto all’interno della NFL (Tom Brady detiene attualmente quel record con 581 passaggi di touchdown).

Drew Brees
Drew Brees è stato firmato per i San Diego Chargers tra il 2001-2005, e poi si è unito ai New Orleans Saints nel 2006. [Shutterstock]

Prima del suo ritiro, Drew aveva acceso polemiche dicendo che “non sarà mai d’accordo con nessuno che manchi di rispetto alla bandiera degli Stati Uniti d’America” ​​inginocchiandosi in mezzo al movimento Black Lives Matter nel giugno del 2020. Ex San Francisco 49ers‘stella Colin Kaepernick ha avviato questa forma di protesta pacifica contro il razzismo sistematico e le ingiustizie razziali. Drew si rese conto che questo era il vero scopo di inginocchiarsi durante l ‘”Inno nazionale” alle partite della NFL e si scusò.

“Mi rendo conto che questo non è un problema della bandiera americana. Non lo è mai stato. Non possiamo più usare la bandiera per allontanare le persone o distrarle dai problemi reali che devono affrontare le nostre comunità nere “, ha scritto Drew mentre applaudeva a Donald Trump la scorsa estate.

Precedente

Grammy Red Carpet 2021: Guarda stelle come Maren Morris Dazzle in splendidi look

Maren Morris stordisce con un abito color lavanda sul tappeto rosso dei Grammy

Successivo

Lascia un commento