Holly Robinson Peete accusa Sharon Osbourne di chiamarla “Ghetto” durante “The Talk”

| |

Dopo il sostegno di Sharon Osbourne a Piers Morgan, Holly Robinson Peete ha accusato la sua ex co-conduttrice di “The Talk” di dire che era “troppo ghetto” per lo spettacolo.

Holly Robinson Peete ha offerto un punto di vista sul dramma attuale che circonda Sharon OsbourneLo scontro esplosivo con il cohost Sheryl Underwood nella puntata del 10 marzo di Il discorso – e Holly non sarebbe venuta in difesa del suo ex cohost. “Sono abbastanza grande da ricordare quando Sharon si è lamentata del fatto che ero troppo ‘ghetto’ per # theTalk … poi me ne sono andato”, ha twittato Holly, 56 anni. [because] Ero mortificato guardando il tono irrispettoso e condiscendente che ha assunto con il suo co-conduttore, che è rimasto calmo e rispettoso perché … lei DOVEVA. “

Peete era uno dei relatori originali della CBS Il discorso, insieme a Sarah Gilbert, Julie Chen, Marissa Jaret Winokur, Leah Reminie Sharon. Marissa, Holly e Leah sarebbero scomparse dopo la prima stagione e durante una sessione di domande e risposte su Twitter del 2012, Leah ha affermato che Peete ha fatto eco oggi. “Sharon pensava che io e Holly fossimo ‘ghetto’ … non eravamo divertenti, goffi e non conoscevamo noi stessi”, ha scritto Remini, per Varietà. “Ha il potere che le è stato dato.” Sharon ha confutato i commenti il ​​giorno successivo su Facebook.

“In risposta ai continui commenti di Leah Remini da cui l’avevo licenziata Il discorso, lasciami solo andare sul disco per dire … non avevo assolutamente niente da fare [with] la sua partenza dallo show e non hanno idea del motivo per cui continua a prendere su Twitter per diffondere questo falso gossip “, ha scritto Sharon nel post rimosso da allora. “Leah sa che non sono mai stata nella posizione di assumere o licenziare nessuno nello show … Sono passati sette mesi. È ora di andare avanti “, ha twittato Sharon.

Il discorso
Holly Robinson Peete è co-conduttrice della prima stagione di Il discorso nel 2011 (CBS)

L’accusa di Holly arriva ore dopo che Sharon si è scusata per essere esplosa nell’episodio dell’11 marzo di The Talk quando Sheryl ha suggerito che il supporto Piers Morgan dopo le cose viziose che è ha detto di Meghan Markle potrebbe sembrare razzista. Piers si allontanò Buongiorno Gran Bretagna e poi ha lasciato dopo essere stato chiamato da uno dei suoi co-conduttori. Sharon si è scagliata contro Sheryl nello show, sfidandola a dimostrare perché è presumibilmente razzista.

“Per me, a 68 anni di età, devo voltarmi e dire ‘non sono razzista’ – cosa ha a che fare con me? Come potrei essere razzista nei confronti di qualcuno? Come potrei essere razzista nei confronti di qualcuno o di qualcosa nella mia vita? Come posso?” Gridò Sharon. Dopo il taglio alla pubblicità, Sharon ha continuato a sbraitare. Sheryl ha finalmente avuto la possibilità di rispondere e ha spiegato che “Non voglio parlare [Piers Morgan’s comments] perché [Meghan Markle] è una donna nera, e cercare di ignorarlo o di farlo sembrare meno di quello che è, è questo che lo rende razzista.

“Ma in questo momento, sto parlando con una donna che credo sia mia amica e non voglio che nessuno qui guardi questo e dica che ti stiamo attaccando per essere razzista.” Sharon si è scusata il 12 marzo con una dichiarazione su Instagram: “Sono sempre stata accolta con così tanto amore e supporto dalla comunità nera e ho un profondo rispetto e amore per la comunità nera. A chiunque sia di colore che offendo e / oa chiunque si senta confuso o deluso da quello che dico, mi dispiace davvero.

“Sono stata presa dal panico, mi sono sentita accecata, mi sono messa sulla difensiva e ho lasciato che la mia paura e il mio orrore di essere accusata di essere razzista prendessero il sopravvento”, ha continuato. “Ci sono pochissime cose che mi feriscono il cuore più del razzismo, quindi sentirmi associato a questo mi ha fatto girare velocemente! Non sono perfetto, sto ancora imparando come tutti noi e continuerò a imparare, ascoltare e fare meglio. Per favore ascoltami quando dico che non perdono il razzismo, la misoginia o il bullismo.

HollywoodLife ha contattato i rappresentanti di Holly e Sharon, così come The Talk per un commento su questa storia, ma non ha ricevuto risposta al momento della stampa.

Precedente

‘The Grey Man’: quello che c’è da sapere sul film

8 dei sandali slide più alla moda da indossare tutto l’anno come Hailey Baldwin e Angelina Jolie

Successivo

Lascia un commento