Greer Grammer, star di Deadly Illusions, parla dell’epico mistero finale e del sequel

| |

“Deadly Illusions” è il nuovo film di successo di Netflix. HL ha parlato ESCLUSIVAMENTE con Greer Grammer di quel finale tortuoso. È Grace o Mary che sta uscendo dall’ospedale ?!

Illusioni mortali non solo avvolgere le cose in un piccolo inchino pulito alla fine del film. I momenti finali del film Netflix hanno lasciato ai fan ancora più domande. Quella era Grace, Mary o qualcun altro che stava uscendo dall’ospedale? Quando Mary entrò, potevi vedere chiaramente il suo viso. La donna che esce ha i capelli coperti con una sciarpa e occhiali da sole. HollywoodLife chattato ESCLUSIVAMENTE con Greer Grammer su cosa significa veramente il finale.

“Penso che la cosa principale sia che non sai chi sta uscendo”, ha detto Greer HollywoodLife in una delle nostre ultime edizioni di TVTalk. «Presumi che sia Mary, ma pensi anche che potrebbe essere Grace. Tu non lo sai Almeno, è così che l’ho presa. È lo stesso vestito, gli stessi occhiali e la stessa sciarpa che stavamo vedendo quando Elaine è stata uccisa, quindi non sappiamo completamente chi fa cosa e chi se ne va. Le persone hanno le loro teorie “.
Greer Grammer
Greer Grammer recita nel film Netflix “Deadly Illusions”. (Collezione Everett)

Anche se è la star del film, Greer non ha idea di chi se ne andrà alla fine. “Non ho risposte alla fine del film. Tutti sono scivolati nei miei messaggi e mi hanno chiesto informazioni [it]. Dicono, “Chi era ?!” E io sono tipo, ‘Non lo so! Questo è il punto! ‘ È stato divertente vedere le reazioni “, ha detto Greer.

Il film, presentato in anteprima su Netflix il 18 marzo, è incentrato su un romanziere bestseller (Kristin Davis) che soffre di blocco dello scrittore. Assume una giovane donna, interpretata da Grammer, per vegliare sui suoi gemelli. Man mano che il film va avanti, il confine tra la vita di cui sta scrivendo e quella che sta vivendo diventa sfocata.

Il finale ovviamente lascia le cose completamente aperte per un Illusioni mortali Continuazione. Greer lo ha notato Anna Elizabeth James, lo scrittore e regista del film, sta “lavorando a un trattamento per un sequel, e ne abbiamo discusso. All’inizio non ne eravamo sicuri, ma sta lavorando a un trattamento per un sequel. Sono così entusiasta di vederlo. “

Greer Grammer
Greer Grammer con la sua co-protagonista Kristin Davis. (Collezione Everett)

Greer ha ammesso che le sarebbe piaciuto vedere Grace fuori dall’ospedale un giorno. “Grace è una brava persona, e ne ha passate così tante … È così dolce e vuole il meglio, quindi mi piacerebbe vederla fuori, sana e viva.”

Nel film, Greer ha avuto modo di lavorare a fianco Dermot Mulroney e Kristin. Come fan di Sex and the City e “tutte le commedie romantiche” in cui è stato Dermot, ha detto Greer HollywoodLife che incontrarli è stato “snervante e folle e poi lavorare con loro nel modo in cui lavoravo con loro, penso che sia stata un’esperienza fuori dal corpo”.

Precedente

Aaron Rodgers: tutto da sapere sulla star del calcio che ospita “Jeopardy!” Questa settimana

Oltre 4.000 persone giurano su questa felpa corta per aver lavorato come Kendall Jenner

Successivo

Lascia un commento