Finale di ‘The Bachelor’: Perché Chris Harrison non presenterà ‘After The Final Rose’

| |

Dopo essere stato coinvolto in una polemica pubblica, Chris Harrison si è allontanato dall’ospitare lo speciale “After The Final Rose” di quest’anno durante il finale di “The Bachelor”.

Chris Harrison ha ospitato la stagione 25 di Il laureato, che è stato girato nell’autunno del 2020, come al solito. Tuttavia, NON sarà presente durante la registrazione più recente Dopo la rosa finale speciale, che andrà in onda per un’ora dopo il finale di stagione dello show il 15 marzo. Chris ha annunciato la sua decisione di non ospitare l’evento post-spettacolo il 13 febbraio, a seguito di una controversia sul razzismo che ha coinvolto uno dei concorrenti di questa stagione.

A febbraio, il concorrente della stagione 25, Rachael Kirkconnell, che ora è una delle ultime due donne, è stata denunciata per aver partecipato a una festa a tema prebellico del Vecchio Sud al college. Ex Addio al nubilato stella, Rachel Lindsay, ha intervistato Chris sulla situazione per Extra il 9 febbraio, e ha minimizzato la natura razzista di Rachael che partecipa a questo tipo di festa. “La mia ipotesi? Queste ragazze si sono vestite, sono andate a una festa e si sono divertite moltissimo “, ha detto Chris. “Avevano 18 anni. Ora, va bene così? Non lo so, Rachel, dimmelo tu. Dov’è questo obiettivo che stiamo tenendo e quell’obiettivo era disponibile se lo stavamo guardando tutti attraverso nel 2018? Non lo so.”

chris harrison
Chris Harrison ai Daytime Emmy Awards. (Willy Sanjuan / Invision / AP / Shutterstock)

Dopo la messa in onda dell’intervista, Chris ha subito iniziato a subire reazioni negative per aver apparentemente giustificato il comportamento passato di Rachael e insinuato che andava bene essere razzista nel 2018. Ha rilasciato le sue prime scuse il 10 febbraio. “Farò sempre un errore quando ne faccio uno, quindi sono qui per porgere le mie scuse sincere ”, ha scritto. “Anche se non parlo per Rachael Kirkconnell, le mie intenzioni erano semplicemente di chiedere la grazia offrendole l’opportunità di parlare a nome suo. Quello che ora mi rendo conto di aver fatto è causare danni parlando in modo errato in un modo che perpetua il razzismo, e per questo sono profondamente dispiaciuto “. Ha anche offerto delle scuse dirette a Rachel Lindsay.

Tuttavia, a questo punto, l’intervista era diventata virale e il danno era stato fatto. L’11 febbraio, Rachael Kirkconnell ha rilasciato le proprie scuse, assumendosi la piena responsabilità delle sue azioni. Molti hanno sottolineato che le sue scuse sembravano molto più sincere di quelle di Chris, il che ha portato a più contraccolpi nella direzione dell’ospite di lunga data. A questo punto, ha deciso di prendersi una pausa dai suoi doveri di hosting.

“Scusando il razzismo storico, l’ho difeso”, ha ammesso Chris il 13 febbraio. “Ho invocato il termine” polizia sveglia “, che è inaccettabile. Mi vergogno di quanto fossi disinformato. Mi sbagliavo così tanto. ” Ha aggiunto che si sarebbe “fatto da parte per un periodo di tempo e non si unirà per il Dopo The Final Rose speciale.” Ha anche promesso di istruirsi e ha promesso che avrebbe cercato di “evolversi e diventare un uomo migliore”.

emmanuel acho
Emmanuel Acho ospita ‘After The Final Rose’. (ABC / Craig Sjodin)

Chris non ha specificato cosa significherebbe “farsi da parte” per il suo futuro con il Laurea breve franchising. Durante un’intervista del 4 marzo con Michael Strahan su Buon giorno America, ha detto che “pianifica” e “vuole” tornare nello show in futuro. Tuttavia, non ha chiarito se ciò sarebbe stato per la prossima stagione di L’addio al nubilato, che dovrebbe girare questa primavera.

Nel frattempo, ex calciatore, Emmanuel Acho, interverrà per Chris Dopo The Final Rose. Emmanuel è attualmente analista per Fox Sports 1 ed è diventato virale nel 2020 per la sua serie di video chiamata Conversazioni scomode con un uomo di colore. Il laureato il finale inizia alle 20:00 del 14 marzo su ABC.

Precedente

Se stai esplodendo, questo trattamento per l’acne preferito dalla cult con 20k recensioni lo risolverà in pochissimo tempo

Courtney Love ammette di essere quasi morta l’anno scorso quando pesava solo 97 libbre a causa dell’anemia

Successivo

Lascia un commento