Elizabeth Warren sollecita il Congresso a “farsi avanti” e proteggere Roe V. Wade in mezzo alla legge sull’aborto del Texas

Il senatore del Massachusetts ha anche spiegato che la nuova legge sarà più dannosa per le persone che non hanno facile accesso all’aborto mentre appaiono su “The View”.

Senatore del Massachusetts Elizabeth Warren ha detto che è tempo che il governo ascolti il ​​popolo americano e si assicuri che Roe V. Wade sia al sicuro durante un’apparizione di mercoledì 13 ottobre su La vista. Joy Behar ha chiesto cosa possono fare i Democratici per aiutare a proteggere i diritti riproduttivi, in mezzo alla legge sull’aborto del Texas, che praticamente vieta l’aborto dopo sei settimane. Warren ha notato quanti americani sostengono il diritto delle donne all’aborto.

Behar ha osservato che la Corte Suprema si stava preparando ad esaminare casi relativi alle leggi sull’aborto in Mississippi ed Elizabeth ha spiegato che la maggior parte degli americani sostiene i diritti riproduttivi. “Il 70% di tutti gli americani vuole il governo di Roe contro Wade essere la regola in questo paese. Quando il 70% dell’America vuole che qualcosa sia legge, è tempo che il Congresso si faccia avanti, lo trasformi in legge e faccia la volontà del popolo”, ha detto.

Warren ha parlato di quanti americani sostengono Roe v. Wade in “The View”. (Michael Brochstein/Immagini SOPA/Shutterstock)

Ospite co-conduttore SE Coppa ha anche notato che ci sono molte persone che si considererebbero pro-vita, che non supportano leggi come le leggi sull’aborto del Texas. “Ci sono anche persone pro-life che pensano che queste leggi siano barbare e punitive per le donne”, ha detto.

Warren ha poi notato che le donne che saranno maggiormente colpite dalla legge sono quelle che non possono permettersi di viaggiare fuori dallo stato per abortire se necessario. “Capire quali donne saranno colpite più duramente. Se non puoi prendere la decisione sul tuo corpo. Guarda, le donne ricche del Texas voleranno ancora a New York o nel Massachusetts o in California, potranno prendere le proprie decisioni. Una donna che fa tre lavori, una quattordicenne che è stata molestata dallo zio, una persona che sta con le spalle al muro, una studentessa che scopre di essere incinta e dice: “Non posso andare avanti con questo”, quelli sono le donne che saranno colpite più duramente”, ha detto.

Durante la sua apparizione, Warren ha anche parlato dell’approvazione di leggi che garantiscono l’assistenza universale all’infanzia, assicurandosi che il diritto di voto sia protetto e molte altre questioni. È anche diventata un po’ più personale quando ha parlato del suo nuovo libro per bambini Pinkie Promesse e la scomparsa dei suoi fratelli Don Aringa, che è morto di COVID-19 nell’aprile 2020, e John che è morto dopo una battaglia contro il cancro il 1 ottobre.

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies