Elaine Welteroth di The Talk sapeva di “Brilliance” di Amanda Gorman da Teen Vogue: “She’s Black History”

| |

Elaine Welteroth di The Talk ha parlato con noi dei suoi giorni come EIC a Teen Vogue e di aver scoperto Amanda Gorman prima del resto del mondo durante il Black History Month.

Uno di Parlarei più recenti co-host, Elaine Welteroth, 34 anni, conosceva poeta e attivista Amanda Gorman, 21 anni, dai tempi in cui era caporedattore di Teen Vogue – quindi non è una sorpresa vedere il resto del mondo afferrare la sua bellezza. “Lei è la storia nera in divenire”, ha detto Elaine HollywoodLife ESCLUSIVAMENTE durante una puntata di TVTalk su Instagram Live il 25 febbraio in cui ha discusso l’importanza del Black History Month. “In realtà era una di Teen Vogue’s 21 under 21 che celebravano persone straordinarie che facevano cose sotto i 21 anni. Era in quella lista. Abbiamo visto la sua genialità da molto tempo “.

Amanda è diventata un nome familiare dopo aver consegnato una poesia commovente all’inaugurazione del presidente Joe Biden, 78 e Vice Presidente Kamala Harris, 56, il 20 gennaio. Recitando “The Hill We Climb” davanti a milioni di persone solo pochi giorni dopo la rivolta mortale nella Capitale a Washington DC, il più giovane poeta inaugurale nella storia degli Stati Uniti ha continuato a catturare l’attenzione di tutti. Il 7 febbraio, Amanda è stata la prima poetessa a esibirsi al Super Bowl, recitando il “Coro dei Capitani” che era rivolto ai lavoratori in prima linea che hanno salvato vite durante la pandemia di coronavirus.

(Amanda Gorman recita una poesia all’inaugurazione del presidente Joe Biden. Per gentile concessione di MEGA).

Dopo essersi separati con Teen Vogue nel 2017, Elaine non è affatto sorpresa di vedere Amanda farsi un nome dopo tutti questi anni. “È così incredibile vederla avere questa nazionale – Questo palcoscenico globale che la sta guardando”, ha aggiunto Elaine. “Questo è celebrarla, questo è imparare da lei.”

Elaine si è emozionata durante un recente episodio di Il discorso dopo aver parlato delle sue lotte crescendo come in una famiglia di razza mista. “Non ho potuto guardarlo indietro”, ha detto Elaine. “Penso che tu stia facendo una domanda interessante che se avessi un Kamala Harris e se potessi avere un ruolo in termini di essere una donna multiculturale. Una donna nera che proviene da un’eredità di razza mista che è ben considerata e che parla apertamente della sua identità culturale e individualità di tutto ciò. E il suo orgoglio, ma riconoscendo davvero la sua oscurità. L’identità razziale è così meravigliosamente complessa e non parliamo molto spesso di identità di razza mista. Quindi non lo so. Forse mi sarei sentito un po ‘diverso. “

Per ora, Elaine è entusiasta di vedere la ragazza che conosceva nel 2017 continuare a salire. “Il suo futuro è così brillante che ha quella qualità che unisce le persone attraverso linee di colore, divisioni generazionali. Questo è l’inizio di quello che sarà un viaggio di grande impatto per lei “. Puoi catturare Elaine e i suoi colleghi co-conduttori nei giorni feriali Il Parlare alle 14:00 est / 13:00 pst su CBS.

Precedente

Gabrielle Union e la figlia di Dwyane Wade Kaavia, 2 anni, sono così carine a cantare l’ABC per la mamma

Orlando Bloom dice che canta “Daddy” alla figlia Daisy, 6 mesi di età, sperando che sia la sua prima parola

Successivo

Lascia un commento