Dhani Harrison: 5 cose da sapere sul figlio di George Harrison

Scopri tutto su Dhani Harrison, il musicista di talento e figlio unico del chitarrista solista dei Beatles, George Harrison!

Probabilmente la band più famosa della storia, i Beatles sono tornati sotto i riflettori con una nuova docu-serie in tre parti chiamata I Beatles: Torna indietro. I fan saranno trattati con filmati mai visti prima di Paul McCartney, John Lennon, Ringo Starr, e George Harrison mentre lavoravano al loro ultimo album prima di sciogliersi nel 1970. Con il chitarrista solista George fortemente presente nei Peter Jackson progetto, i fan vorranno sicuramente sapere tutto sul suo unico figlio, Dhani Harrison. Scopri tutto sul giovane musicista e produttore, di seguito!

1. Dhani prende il nome da due note nella scala della musica indiana.

Nato il 1 agosto 1978 nel Berkshire, in Inghilterra, da George e Olivia Trinidad Arias, Dhani è cresciuto nella tenuta di suo padre chiamata Friar Park. Poiché George ha abbracciato la cultura indiana e ha incorporato gli strumenti indiani nella sua musica, non sorprende che Dhani abbia preso il nome da “dha” e “ni”, due note della scala musicale indiana, secondo Vita Dei Beatles.

Dhani Harrison
Dhani Harrison suona al Fonda Theatre di Hollywood nel 2014. (Matt Baron/BEI/Shutterstock)

2. Il primo concerto professionale di Dhani stava finendo l’album di suo padre.

Sebbene Dhani fosse diffidente di rimanere bloccato nell’ombra di suo padre, è andato avanti nella musica, raccontando Il guardiano nel 2003, “Voglio solo essere in grado di fare musica senza che tutta la faccenda di mio padre incombe su di me, cosa che tutti nella mia posizione passano”. Ironia della sorte, è stato inizialmente incaricato professionalmente di rifinire lavaggio del cervello, l’album a cui George stava lavorando prima di morire nel novembre 2001. “Quando sei così vicino a qualcuno è davvero difficile”, ha detto Dhani allo sbocco dell’esperienza. “C’erano giorni in cui Jeff [Lynne, producer] e ho dovuto lasciare lo studio con i groppo in gola”.

3. Ha “incazzato” suo padre andando alla scuola militare.

Poiché ogni relazione padre/figlio ha i suoi momenti difficili, Dhani ha rivelato di essersi iscritto a una scuola militare nel tentativo di fare un dispetto al padre pacifista. “Ribellarsi nella mia famiglia significava andare in una scuola semi-militare”, ha spiegato Dhani nel Vivere nel mondo materiale documentario, per Tempo. “Abbiamo fatto CCF [Combined Cadet Force] un giorno alla settimana. Questo lo faceva incazzare, io che andavo in giro con un’uniforme dell’aeronautica”.

George Harrison Dhani Harrison
George Harrison con Dhani all’aeroporto di Heathrow nel 1990. (Dennis Stone/Shutterstock)

4. Dhani si definisce la più grande meraviglia di sempre.

Mentre discute il suo lavoro su Ieri, il film del 2019 che immagina un mondo senza le canzoni dei Beatles. Dhani ha rivelato di essere un grande fan del Marvel Cinematic Universe. “Mi occupo di tutta l’approvazione delle tracce e delle cose, e mi piace molto l’idea della storia”, ha detto a Rolling Stone del concerto. “Non ho ancora visto il film. Ho appena avuto modo di vedere Avengers: Endgame l’altro giorno, e sono il più grande fan della Marvel di sempre. Sono un po’ indietro».

5. Dhani ha cercato di essere un atleta olimpico

Nei suoi sforzi per evitare il costante confronto con il suo famoso padre, Dhani ha ammesso di aver provato una varietà di strade diverse dalla musica. “Ho fatto tutto il possibile per non essere un musicista”, ha detto Tabellone. “Sono andato all’università (Brown), ho lavorato come stilista, ho gareggiato negli sport olimpici (canottaggio)… e sono finito per diventare un musicista. È nel DNA, immagino”.

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies