Demi Lovato: perché la sua posizione pubblica sul genere rivela che le feste sono “transfobiche” è “personale”

| |

Demi Lovato, un membro della comunità LGBTQ +, si è recentemente espressa contro la tendenza delle feste di rivelazione di genere, dicendo che erano “transfobiche”.

Demi Lovato si è espresso contro la tendenza popolare delle feste di rivelazione di genere. Il cantante, 28 anni, ha condiviso un’infografica su Instagram il 25 febbraio, che spiegava in dettaglio il motivo per cui l’evento poteva essere considerato transfobico. “Non si tratta di essere politicamente corretti, si tratta di essere corretti. Il rifiuto di ammetterlo deriva da un malinteso su cosa sia la transfobia “, si legge nella didascalia. Una fonte vicina all’ex attrice Disney ha rivelato che la decisione di Demi di parlare era molto “personale” per lei.

“Demi è molto impegnata ad essere un alleato della comunità trans. Sente una vera responsabilità nel parlare apertamente perché ha questa piattaforma enorme, conosce l’impatto che può avere. E si identifica come queer “, ha detto la fonte HollywoodLife esclusivamente. “Questa è la sua comunità, è personale per lei. Negli ultimi anni ha fatto un grande sforzo per imparare di più e capire di più l’esperienza trans. E più impara, più vede tutto ciò che deve cambiare “. L’insider ha spiegato che Demi sperava di “condividere ciò che ha imparato” con i suoi fan.

“Vuole aprire gli occhi e il cuore delle persone. Demi non ha paura di alcun tipo di reazione. Continuerà a spingere per i diritti dei trans e ad utilizzare la sua piattaforma per aiutare a educare le persone “, ha spiegato la fonte. “Demi è una persona piena di speranza e crede che le cose possano cambiare e migliorare. Ma lei sa che se nessuno parla mai, allora non cambierà nulla. E non ha paura di essere la persona che parla. “

Demi aveva precedentemente rivelato di identificarsi come queer e ha dato credito al film del 1999 Intenzioni crudeli. Durante un’intervista con Queer Eye‘S Tan France nell’ottobre 2020 le è stato chiesto di descrivere il momento in cui si è resa conto di essere “queer in generale”. “È stato sicuramente quando ero giovane e non avrei dovuto guardare Intenzioni crudeli ma l’ho fatto ed è stata quella scena in cui si sono baciati sul prato del parco “, ha detto a Tan, aggiungendo:” Ero tipo ‘Oh aspetta un minuto, mi piace davvero, voglio provarlo “.

Precedente

La star di ‘Borat’ Sacha Baron Cohen, 49 anni, fa un tuffo a torso nudo in Australia – Guarda le foto

Mary-Kate Olsen esce con John Cooper, CEO di Brightwire, 1 mese dopo aver divorziato da Olivier Sarkozy

Successivo

Lascia un commento